Una voce fuori dal coro..

“Il Sole sorride.. una bellissima canzone di Aleandro Baldi che amo tantissimo.. canto questa mattina.. chè canto! E sorrido..

Il titolo della canzone è “Il sole” ed è bellissima..

Eccomi qua, dunque al mio posto anche quest’oggi, questa mattina.. novembrina… Timbuctu ha già mangiato.. ed ora.. non so dove sia.. forse è tornato a poltrire..

Io sono di grande umore!

E ringrazio chi legge i miei post! Chi segue il mio smilingdog

Stati Uniti! Italia! Ed oggi un lettore giapponese!!

Chi ha un blog come me sa di quanto sia divertente aprire e leggere le Statistiche! Eh sì! Anche io le leggo tutte le volte che apro il blog, è la prima cosa che faccio e sì, mi diverto sempre moltissimo!! 🙂

Buongiorno per prima cosa!

E’ Venerdì, ma io indietro di un giorno appena sveglia e per un po’ ho pensato seriamente che fosse già Sabato! La distrazione.. mi appartiene..

Così oggi sono proprio di ottimo umore.. Grazie al Cielo chiaramente.. Un Cielo questa mattina grigio, tipico di Novembre..

Accendo ora la mia sigaretta

Ho dato l’acqua alle mie piantine.. ne avevano bisogno.. e noto altri fiorellini sbocciati color rosa fucsia.. stupendi fiorellini appena nati.. poesia Timbuctu notando che ci parlavo.. si è ingelosito! Ahahaha richiama la mia attenzione.. Le saluto, mi confido anche con esse.. le saluto una per una.. ne ho quattro.. e richiudo le finestre..

Cambiando argomento.. bisogna che pur lo dica.. sono contrarissima alla crudele Legge italiana che obbliga la sterilizzazione di cani e gatti.. Rischiano l’estinzione. Bisogna pur dirlo! Bisogna dirlo e non stancarsi. Bisogna ribellarsi a questa Legge Italiana crudele, ribellarsi, anche gli Animalisti hanno denunciato e si battono contro questa crudele Legge Italiana.

Bisogna dirle le cose! Che non vanno bene.

Bisogna farlo!

E questo anche per altre cose che nella nostra Coscienza pensiero e cuore secondo noi non vanno bene.

La sensibilizzazione è importantissima.

Ringrazio di cuore da qui Jacopo Fo quando ha sensibilizzato i Cristiani ad essere dalla parte dei profughi, all’accoglienza, a non chiudere i porti! Mi ha aiutato tantissimo! Sono sempre stata per i profughi e clandestini, ma Jacopo Fo mi ha aiutata tantissimo! Mi ha riportato alla realtà! alla Verità! Tantissimo!

Grazie!

Una voce fuori dal Coro aiuta!

 

Per oggi ho già scritto tutto.

Un saluto caro a chi segue le mie pagine.. ed i miei pensieri, sappiate che sono molto contenta dei like! 🙂

Vi voglio tutti bene.

Grazie ancora con un sorriso con un sorriso vi saluto! ❤

Buona giornata e non mangiate carne il Venerdì! ❤

Buondì a tutti!!!!!!!!!!!!! ❤

smilingdog

 

 

 

 

 

 

Il sole

“Sognare sognare e canto ancora questa mattina questa canzone di Gerardina Trovato! Stupenda canzone che dedico alle lettrici e lettori di smilngdog! E canto.. canto.. come dice anche Riccardo Cocciante in una sua stupenda canzone.. Oggi canto!

Canto!

Canto!

Canto tutte le canzoni che ho desiderio di cantare.. e sono Felice!

scrivo.. chè la cosa mi diverte e piace tantissimo…!

E soprattutto Sorrido

Oggi è un giorno Splendido di Sole.. ho già in mente una canzone.. o forse ancora no.. ma intanto le mie mani volano felici anch’esse e libere sopra la tastiera danzando leggere.. ed io scrivo seguendo anche il ritmo soprattutto del mio cuore così rinfrancato.. Dicevo oggi è un giorno Speciale di Novembre. C’è un Sole magnifico. Sono uscita in terrazzino fumandomi felice ben due sigarette parlando al Cielo..

Timbuctu mi osserva un po’ perplesso.. io ci parlo con il mio gattino.. e gli dico tutto di me.. mi confido con lui.. così si tranquillizza.. ed ora gironzola e mangiucchia qualche pappa golosa chè il mio gattino ha sempre tanto tantissimo appetito il mattino.. Ha proprio fame!

Sono le 11.56 di un bellissimo giorno..

Sì, lo vedo da qui, il mio gattino sta mangiando.. il terrazzino è tutto aperto.. e l’aria è bellissima da respirare.. Mi piace tantissimo osservare il mio gattino mangiare.. mi piace proprio.. in cucina..

Accendo ora una mia sigaretta, accendino rosa..

Le mie piantine, una, la più antica che ho ha fiorito tantissimi fiorellini di ciclamino color rosa fucsia! Ed è una pianta stupenda. Mi ama tantissimo. Ed i suoi fiorellini sono stupendi.. mi sembra anche di aver sentito giorni fa.. forse l’altro ieri oppure l’altro ieri ancora il loro profumo..

Si si.. Timbuctu sta ancora mangiando .. ed è Poesia per me osservarlo mentre mangia di gusto..

Mangia tutto..

Spolvera tutti i piattini..

E’ cambio di Stagione e probabilmente ha più appetito.. penso..

Sospiro.. un sospiro di sollievo e di Gioia!

Un dolce miagolìo ora..

Mi piace scrivere al Presente..

Il mio volto occhialuto sta sorridendo di fronte al foglio bianco bianco.. ed osservo le mie mani diligenti felici anch’esse..

Mi guardo attorno.. come sempre accade mentre sto scrivendo.. alzo gli occhi.. ed una foto meravigliosa proprio in alto ma di fronte a me in bianco e nero.. mostra il sorriso mio e di Albertino.. immortalata da una mano perfetta.. una foto magnifica.. che mostra il nostro grande Amore.. noi due che ci sorridiamo! E’ stupenda! E’ meravigliosa! Ne ho ben tre sopra questa parete, di me e di Albertino mio Lupo amato, e sono tutte e tre dei Capolavori di Fotografia! Tre magnifiche foto ingrandite ed incorniciate da cornice nera.. io ed Albertino insieme.. Un magnifico dono di una ragazza che mi voleva tanto bene.

Sono tutte e tre magnifiche.. bisogna che le osservi di più..

Poi.. Ecco che scorgo il mio papagallino messicano.. Eccolo lì che mi osserva fa compagnia da tantissimi anni e mi sorride simpaticissimo sempre.. come sono simpaticissimi tutti i papagallini! Il mio è bellissimo.. color rosa rosa fucsia e le ali sfumature di verde.. un regalo che mi feci in un lontano mio viaggio in Messico.

Mi sorride sempre complice! E’ bellissimo!

Forse il post di oggi termina così. Termina qui.

Una canzone.. da inserire come consuetudine di smilingdog.. vediamo.. vediamo.. Una canzone che viene così.. “Amico” di Renato Zero.. la prima che mi è venuta in mente.. “E ti ricorderai.. perchè non c’è cosa più Bella e Deliziosa che ritrovare un Caro Amico

Dedicata

smilingdog

 

 

“Il mio cuore fa ciock..

“Sognare sognare.. Non mi stanco mai di ascoltarla questa canzone di Gerardina Trovato.. ed è sempre così quando mi innamoro di una canzone.. l’ascolto spessissimo.. anche questa mattina..

Il tempo è novembrino.. Apro gli occhi ed il Cielo è tutto grigio.. Ora sta per piovere.. grandi nuvoloni grigissimi minacciano pioggia!

Timbuctu dorme serafino sulla sua seggiolina comoda e verde smeraldo, la sua..

Io un po’ agitata.. fumo la mia sigaretta.. e decido all’improvviso di scrivere.. ne sento il bisogno, l’urgenza.. Ne ho bisogno..

Forse ho poche parole anche questa mattina. Ora sono le 9.48.. auto scivolano sotto casa ma non sono tantissime.. tutto tace.. altrimenti..

Sospiro.. quasi dispiaciuta.. sì.. ma non scrivo qui il motivo..

Dunque..

E scrivo..

Ho tanti sogni.. nel mio cuore.. che ha bisogno di respiro.. lo devo rispettare il mio cuore.. dargli ossigeno, penso.. rispettarlo ed amarlo..

E non riesco a fare a meno della Musica.. che amo tanto tanto.. non riesco a farne a meno.. ed anche questa mattina presto l’ho ascoltata insieme al mio gattino.. con il quale ho il bellissimo Dono di parlarci.. E’ bellissimo comunicare con lui, capire le sue esigenze, convivere con Tito è un regalo bellissimo che ho ricevuto.. Un Dono meraviglioso.. Il mio gattino.. dolce dolce.. e ritorno a sorridere..

Quasi che mi calmo..

Eh.. l’Esistenza.. Un mare che per me non è mai stato piatto e calmo.. mai.. Alti.. Onde.. poi onde più allungate e riccioli d’oro fino alla spiaggia.. Sogni.. meravigliose Visioni.. Ecco.. un mare ondulato..

Mamma mia madre amava la Filosofia, l’amava moltissimo. Io molto meno. Quasi per niente. Tranne i miei primi anni di Ginnasio. Epicuro e Socrate.. poi Aristotele già non lo capivo più..

Ma lo ammetto non mi ha fatto bene leggere per esempio Epicuro. E’ molto pericoloso per ragazzini di 14 anni.. Nel pieno delle loro facoltà mentali e nel pieno del loro delicato inizio alla Vita..

Non bisogna seguire le mode.. e quello che ci sembra bello ed importante, serioso può fare danni incalcolabili..

Oggi ho scritto qui per togliermi di dosso l’affanno che ho provato.. e che provo ancor ora..

E’ più forte di me..

Non riesco forse più a seguire certe regole.. dinamiche.. Consigli..

Non ci riesco..

Così mi arrendo.. alla Volontà del Signore.. seppur sbagliando ancora.. mi arrendo.. alla Sua Volontà..

Il mio bravo psichiatra, bravissimo davvero! Me lo ha detto che ho bisogno di uno sfogo.. e per me Scrivere come ascoltare Musica lo sono un meraviglioso sfogo.. Respiro..

Oggi cambiando argomento è il Compleanno di una mia Carissima Amica bellissima e di nobile Animo e rara sensibilità! Auguri Amica mia!!!!!!!!! ❤ Ti voglio un mondo di tanto tanto bene!!!!!

E’ stato bellissimo conoscerla..

Sto meglio..

Già.. pensare a certe persone che hai avuto la Gioia di conoscere ed amare ti fa salire il buon umore e ti rimette in pace con te stessa!

Mi accendo un’altra bella sigaretta ed intanto un magnifico raggio di sole è spuntato proprio ora.. scaldando e colorandolo d’Oro il mio terrazzino ed anche alla mia destra qui vicino il Cielo è soleggiato.. fra nuvole e squarci di Luce..

Sono quasi ma sì, sono divenuta paziente.. come sostiene anche un mio caro Amico..

Virtù che un tempo non mi apparteneva affatto.. Nevrotica come sono stata.. Nevrotica è la parola giusta..

Ora mi sono calmata..

Un braccio appoggiato alla mia testa piegata.. e ricomincio a sognare e sperare.. rientro in me.. ancora e di nuovo sorridente..

Respiro..

Un respiro di sollievo.. chè ne avevo bisogno..

Amo moltissimo starmene qui.. nella mia Isola

Non sento consigli a riguardo.. Scrivere.. hai scritto bene.. Non scrivere che ti stanca.. No.. non seguo questi consigli.. E’ la mia bellissima Isola e non la lascio.. finchè.. avrò Vita..

E chiedo scusa alla bellissima Paola se leggesse qui, non so.. non sono stata gentile con lei.. come mi capita a volte anche con altre persone.. che non c’entrano nulla con le mie “paturnie”.. sono stata davvero ignorante e poco felice nel mio comportamento e se dovessi leggere mai, ti chiedo scusa. Mi dispiace davvero tantissimo.

Ecco, lo dovevo fare.

Beh.. forse il post di questa mattina termina qui.. Proverò ad inserire una canzone di Luca Carboni ma non so se il link musicale si aprirà. Il titolo è “Il mio cuore fa ciock” ed è quello che provo oggi. Un cuore sotto shock..

smilingdog

 

 

 

 

 

 

 

“Sognare sognare..

“Con questa voglia di sognare.. “Sognare sognare” una stupenda, meravigliosa canzone di Gerardina Trovato che ho sempre amato come cantante cantautrice.. Una canzone che mi ha fatto conoscere una mia nuova Amica tramite un mio carissimo Amico carissimo su Facebook! E così ogni tanto l’ascolto ed è veramente bellissima! Vi invito ad ascoltarla..

E così eccomi qui di nuovo

E sono contenta!

Amica Blond si è fatta viva! Ed io sono felicissima.. Sabato sera insieme.. Una delizia per me.. Non riesco mai a dirle no! E sorrido.. dal cuore..

Poi appena sveglia, apro gli occhi, le mie mani automaticamente vanno sullo smartphone apro Facebook con gli occhi ancora semichiusi e vedo stupita tre ben tre richieste di Amicizia! Apro! E guarda guarda noto con grandissimo mio stupore e Felicità la richiesta di un mio Carissimo Amico ❤ La cosa mi ha reso completamente contenta e felice ed ho iniziato la mia giornata, questa giornata meravigliosamente.. La Gioia!

Così oggi mi diletto qui a scrivere chè la qual cosa mi diverte sempre tantissimo, soprattutto quando sono di buon umore.. ma anche quando non lo sono.. Scrivere mi diletta tantissimo.. e lo scrivo sempre..

E sorridacchio tra me e me, mentre la mia sigaretta sta fumando leggiadra qui vicino a me..

Il mio amato gattino Timbuctu intanto sta facendo il suo pisolino pomeridiano.. disteso ormai da giorni che lo fa (ha scoperto un posto nuovo!) sopra il mio comò in camera da letto, appoggiato comodamente sopra i miei panni profumati..

Fumo..

Occhialini neri e con due fili laterali bianchi.. sono bellissimi anch’essi..

Vestita comoda e calda..

Sospiro e respiro.. forse un sospiro di sollievo..

Ed ecco.. sono già.. ma intanto sorrido dentro di me.. sono già all’empasse.. Le mie parole cominciano a scarseggiare.. pazienza mi dico.. pazienza!

Forse.. arriveranno..

Ed aggiungo forse la Scrittura non vuole troppa velocità.. Un momento di pausa mentale.. ed anche un po’ di concentrazione.. ma quando scrivo in genere svuoto completamente la mia Mente.. la svuoto.. e così le parole scivolano sulla tastiera così.. di loro Vita..

E già..

Mi accendo un’altra sigaretta.. sto fumando meno in questo periodo.. Mi accendo una sigaretta con un accendino color rosa.. il mio colore preferito.. Il rosa..

Ho un lettore italiano che mi segue sempre. Lo ringrazio da qui. ❤

E già.. Fumo.. e penso.. e mi guardo in giro.. attorno a me.. Una mano appoggiata alla mia guancia sinistra.. ed eccomi .. “E sogno.. sogno.. 

E mi scopro a voler giocare! E gioco con il fumo che esce dalla mia bocca.. quasi quasi mi diverto moltissimo..

E quanto! Quanto ci tengo a scrivere bene..

Una mia passione scoperta solo per caso.. Con il tempo..

Grazie alla Fiducia di Domenico Carissimo mio dolcissimo Amico che ho nel mio cuore ❤

Ma, prima ho scritto un libro che amo tantissimo.. e s’intitola “La Foto” dedicato a mia nonna Clara, che non ho mai conosciuto. Un libro ben venuto, ben scritto, in prosa e poesia.

E’ un libro breve di 44 pagine.. ma che mi è venuto proprio bene!!!

E sorrido..

Sorrido..

Oggi.. che bella giornata di sole! Nel mio cuore..

Sì! di Sole!

Forse il post di oggi termina così..

Ci provo ad inserire la canzone “Sognare sognare” di Gerardina Trovato, anche se ultimamente non si aprono i link musicali qui nel mio blog. Ma ci provo!

Grazie a te che mi segui.. Grazie a chi legge ed ama i miei pensieri.. e giornate e parole.. grazie ai, forse uno o due non so, fedeli al mio smilingdog!

smilingdog

 

 

“E’ vero..

“Meraviglioso.. ma non ti accorgi che.. Meraviglioso canta Domenico Modugno “Meraviglioso” questa splendida canzone che canto anche io questa mattina all’ora dell’Aurora.. Meraviglioso.. chè mi ricorda un carissimo carissimo Amico che ho, che ama appassionatamente questo stupendo ed indimenticabile cantante autore di “Volare”.. ah splendida canzone che porto nel cuore con stupendi ricordi di Amore.. un Amore bellissimo e straniero.. stupendo sogni.. sogni.. e sogni.. come mi sono addormentata proprio ieri sera.. abbracciata al cuscino color verde brillante sognante.. e mi risveglio dopo tante ore consecutive di sonno profondo solo alle 5.21 del mattino. Apro gli occhi.. il mio tenero gattino si sveglia subito con me.. è un bellissimo inizio di giornata.. Apro gli occhi ancora sognante.. il Cielo è ancora scuro, vado nella mia cucina, Tito mangia la sua porzione di pesce e carotine che ama tanto ed un brodino di pesciolini.. carini carini.. e e penso a quanto tempo che non vedessi due pesciolini interi piccoli piccoli.. intanto Tito mangia.. ed io preparo la mia cuccuma di caffè.. mi siedo nel soggiorno.. penso.. chè ho ripreso a pensare.. cosa che mi è mancata tantissimo per tanto tanto tempo.. mi accendo finalmente una sigaretta ed il caffè è già pronto. Mi alzo, lo verso nel mio bicchiere di vetro che ha acquistato con molta femminilità mia sorella Cristina, è un bicchiere che amo moltissimo, verso il mio latte freddo, Dietor, e via! Lo comincio a gustare.. il Cielo intanto diventa all’improvviso Celeste..

Comincio a pregare.

Sono felice oggi. Contenta. Hermano ieri pomeriggio sul tardi generoso com’è ha fatto un bel regalo al suo gattino, Tito, un bellissimo ed elegante tiragraffi! Ne aveva ormai bisogno! Tito è stato felicissimo! Felicissimo! Tanto che ha assunto una posa stupenda. Prima si è andato a fare subito le unghiette, poi si è adagiato ed ha abbracciato con le sue zampine il suo nuovo regalo estatico e felice.. Io credo un po’ per gratitudine al suo papà, credo proprio che sia andata così, ed un po’ per la sua felicità.. di sentirsi così amato.. tanto che Hermano lo ha prima fotografato, che Hermano ha un ottima mano per scattare stupende stupende fotografie, e poi ha girato un video che abbiamo deciso di non pubblicare da nessuna parte. E’ nostro. Della nostra bella Famiglia, è poesia pura.. Tito, Hermano ed anche sotto la mia voce.. dolce l’ho sentita dolce e la voce di Hermano nei confronti del nostro gattino. Bellissimo momento di grandissima Gioia!

E soprattutto di Amore e Poesia.

Un video che ho anche io chiaramente, e l’ho guardato e riguardato con tanto Amore e con tanta Gioia nel mio cuore ieri sera poco prima di addormentarmi.. un Regalo del Signore ❤

Accendo ora una sigaretta che fuma.. Mi giro alla mia destra, verso la finestra vicino a me, l’annaffiatoio piccolino e rosso è subito alla mia vista, e mi ricorda le mie piantine, ed il Cielo si fa sempre più chiaro.. dovrebbe aver piovuto anche questa notte.. e appunto dicevo, le mie piantine! La piantina più grande di ciclamino ha già fiorito! Tre piccoli bocciuoli di fiorellini.. piccoli.. Poesia anche questa.. e l’altra, la più piccolina delle tre, sempre un ciclamino, ha fogliato nuove minute foglioline.. Oggi dovrò controllare se hanno bisogno di acqua.

Ho il cuore in Pace

E Ringrazio il Signore

Tito intanto sta dormendo qui nel soggiorno nella sua seggiolina comoda comoda color verde smeraldo.

Le auto scivolano sotto casa lasciando scie luminose.. che sembrano onde marine che giungono a riva.. Sembra mare.. mare.. che io amo tantissimo.. Il Mare di fronte la mia casa.. e come lo amo! Il Mare..

Il Mare..

Stupendo..

Sospiro..

Rivedo a colori..

E mi scopro a sorridere al Cielo.. questa mattina nuvoloso.. tra grigio e nuvole.. allungate.. un quadro.. sempre un Cielo differente.. un magnifico quadro che cambia ogni giorno.. ogni mattina.. La mattina.. meravigliosa..

Oggi mi trova ottimista..

Sospiro e respiro.. sono viva..

Vedo tutto a colori!

Tutto intorno a me.. a Colori! Soprattutto eccolo il rosso luccicante del mio Alberello di Natale! Sempre lì! Addobbato! Un rosso che luccica! E che già fa pensare alle Feste del Natale.. Al calore delle sue Feste Natalizie.. al Calore della casa.. A Festeggiarlo! Già.. sapore del Natale.. e di castagne arrosto nell’aria..

Appoggio la mia mano ed il mio braccio sinistro sulla mia testa.. fumo..

E sì, ho sempre amato divenire una Scrittrice! E sorrido.. Un mio sogno.. che forse si è realizzato.. Una Scrittrice..

Ed i miei occhi scuri marroni o forse neri.. ma credo più castano molto scuro.. che un tempo lontano avevano una luce una pagliuzza di luce di sole nella pupilla sono tornati a sognare.. A Sognare.. e sospiro.. un respiro di Gioia!

Si! Sono tornata a Scrivere.. la mattina presto.. dopo il caffè..

E ringrazio sempre il Signore per questo magnifico Dono!

Ho i miei capelli corti e brizzolati.. Un taglio che amo moltissimo.. Ed Hermano ama moltissimo leggere i post che scrivo qua sul mio amato smilingdog

Un volto Amico mi sorride.. qua alla mia sinistra.. è una casalinga americana degli anni ’50 bellissimo disegno di un bellissimo portadolci vinto ad una Riffa al Bar qua vicino casa quando c’era Max, persona cortese.. gentilissimo la cui gentilezza ed Amicizia e generosità non potrò mai dimenticare.. Che bel negozio che bel Bar che aveva.. Bellissimo.. ed io ci andavo tutte le mattine presto.. Non mancavo un solo giorno.. Ed erano momenti bellissimi.. Ricordo a volte ero la sua prima Cliente ad entrare.. a sorseggiare il suo buon caffè! Poi uscivo all’aperto.. c’erano un tavolino ed un paio di sedie ed io mi sedevo regolarmente a fumare la mia sigaretta all’aperto.. ad aspettare magari l’Aurora.. ad osservare il Cielo.. a cercare ispirazione per il post del giorno per smilingdog, fumavo.. respiravo libera ossigeno.. pensavo alla canzone.. da inserire nel post.. arrivavano poi i pescatori.. a prendere un buon caffè.. ma io non mi sentivo in imbarazzo.. mi sentivo a “casa” e protetta.. Max mi ha sempre voluto un gran bene.. Poi, lo salutavo, lui gentile mi salutava.. ed io rilassata camminavo verso casa.. lì vicino.. ad aspettarmi prima c’era Wisky IV, e sorrido ora al suo ricordo, facevo ricordo le scale due a due, e rientravo in casa ossigenata.. sono passati solamente pochi anni.. se solo ci penso.. ma ero tanto più giovane.. tanto.. E tanto felice..

Poi sono successe tante cose..

Solo ora.. ho ripreso a scrivere bene. Me ne rendo conto da me.

Solo ora..

Già..

Ho avuto il blocco dello Scrittore.. e tante altre cose..

Ora il blocco si è sbloccato!

Evviva!

Sono già le 7.14 del mattino..

I ricordi si fanno più vividi..

“Il mattino ha l’Oro in bocca” soleva ricordarmi ed insegnarmi mia mamma Mara, dolcissima affettuosa mamma..

Amo molto le prime ore del Mattino. Il Mattino. Quanto è bello!

Respiro, mi tocco i capelli sulla nuca, e chiudo gli occhi e sogno.. sogno.. sogno.. chè ho sempre amato tanto sognare.. Respiro e sogno.. Chiudo gli occhi.. e respiro e sogno.. Sogno.. sono tornata a sognare ad occhi socchiusi.. a farmi dondolare.. cullare.. dalle mie più intime Speranze.. Il giorno è nato..

Io non sono stanca..

Sorrido.. e vi saluto.. Lettori fedeli del mio amato smilingdog

Non posso più inserire una canzone.. in questo momento non apre il link.. Ma non demordendo.. Vi dedico “Meraviglioso” di Domenico Modugno.. per non perdere mai le Speranze.. per non arrendersi.. e per continuare a sognare..

smilingdog

 

 

 

Ricordi d’infanzia..

“A modo mio quel che sono l’ho voluto io.. canto mesta questa splendida canzone di Lucio Dalla. Sospiro già.. non so se pubblicherò questo mio post.. ancora non lo so.. so che mi aiuta a distrarmi lo scrivere.. deglutisco amara un respiro. Mi sveglio già appesantita da brutti pensieri. Preparo la pappa a Tito che mangia affamato di prima mattina. Mi sveglio verso l 5, 5,30. Non ricordo bene. Ho dormito profondamente. Non ricordo di aver sognato questa notte. Il corpo è riposato, preparo il mio caffè chè mi mette un po’ di contentezza. Cerco di aiutarmi. Cerco consolazione. Bevo i miei due caffè e latte freddo. Sospiro e mi accendo una sigaretta.. sto fumando meno questo periodo e penso molto.

Penso molto. Ho ritrovato i miei pensieri dopo tantissimi anni che li avevo perduti.. penso.. e ricordo.. la memoria non se ne è andata via..

sospiro..

E’ quasi novembre.. l’altro ieri il primo giorno di nebbia.. Novembre.. e le sue malinconie.. tristezze.. ed alberi spogli..

Non è un post allegro questo di oggi. Scrivo per aiutarmi.

Mi accendo una sigaretta.. penso..

Anche malinconica..

Scortico la mia Coscienza che non tace.. prima si era addormentata.. sopita.. non l’avevo più.. avevo perduto la Coscienza che stride..

Ho trovato un Sacerdote che è tanto dolce con me.. mi assolve sempre.. e mi tranquillizza.. e mi dà del tu.. mi consola.. e mi ascolta.. sospiro.. già..

E non ricordo il bene che ho fatto ma solo il male che ho compiuto.. durante la mia vita.. che tanto disprezzai.. e volli buttare via..

Soffro di stanchezza mentale fisica e tutto.. appena mi sveglio dopo il mio caffè già provo di nuovo stanchezza.. le mie spalle diventano ricurve.. soffro.. e chiedo aiuto.. prego.. appoggio di nuovo la testa sul cuscino e ripenso a cose belle che mi sono accadute nella mia vita.. il momento estatico di quando, ero molto più giovane, quasi trentenne, anzi no, trentaseienne, i pettirossi ogni mattina mi venivano tutti insieme a salutare.. e loro erano tanti e dolcissimi ed io divenivo felicissima in quel bel giardino.. saltellavano e mi venivano tutti insieme a salutare.. che momento indimenticabile che bel ricordo che ho.. immersa nella Natura e poter parlare con loro.. forse uno senza forse un dei ricordi più belli che ho della mia Vita. Sospiro.. di gratitudine per questo Dono che ho avuto.. parlare con questi piccolissimi e simpatici pettirossi..

Ma nella mia vita ho avuto l’immensa gioia di conoscere i maialini in un lontano e remoto viaggio.. i maialini nani.. oppure cuccioli.. così simpatici! chè finalmente ho deciso di non mangiare più..

Ho avuto anche nella mia infanzia la gioia di vedere di scorgere in un campo di grano d’estate io avrò avuto cinque anni ho visto una gallina passeggiare con tutti i suoi pulcini gialli lei davanti e loro tutti in fila uno dietro l’altro.. nascosti sotto il grano.. e c’era il sole.. bellissima immagine che porto nei miei occhi.. fanciulli.. bellissima mamma chioccia!

Così per aiutarmi per consolarmi eccomi qui a scrivere ed i ricordi si fanno più fulgidi, più nitidi.. più colorati.. più vivi!

Da bambina ero una brava bambina.. credo..

Il tempo e l’esperienze della vita mi hanno probabilmente cambiata..

Sospiro..

e sono malinconica.. ed un po’ triste..

Per certi pensieri e cose che ho fatto poi più tardi..

E mi prendo la responsabilità delle azioni o pensieri che ho compiuto come mi ha sempre insegnato mia mamma.. me le prendo le mie responsabilità..

Ho sbagliato tante volte.. un po’ troppe..

Sospiro, alzo il sopracciglio destro e continuo a respirare..

Ho uno psichiatra molto bravo con il quale parlo molto bene.

Mi perdo come quando ero bambina osservando triste e malinconica le cose attorno a me.. avevo 2 anni.. ed a volte la sensazione è la medesima..

vedo e non vedo.. assente nella mia malinconia e tristezza..

Assente.. nel mio mondo.. fatto di luce e di tenebre..

soffro di psicosi. Di paura.

Arrivo al terrore puro. La psicosi è terrore puro.

E’ un po’ che non ne soffro.. che non provo terrore puro.. bè forse ho detto una bugia..

Sospiro melanconica..

Scrivere non mi stanca.. dicono che sia terapeutico.. ma certi libri sono molto pericolosi da leggere. Influenzano. Bisogna essere accorti sempre.. non è detto che leggere sia sempre così positivo..

Ed ho smesso di stare troppo su Facebook.. ne ero divenuta dipendente.. e poi giudicavo tutti.. non bisogna seguire le mode .. lo dice anche il Vangelo.. ed io l’ho seguita.. immediatamente.. affascinata.. entusiasta.. Ci sto di meno anche se tramite Facebook ho conosciuto care persone.. e soprattutto Wisky IV il mio amato Pit-Pastore Tedesco che è arrivato come un Angelo dal Cielo a consolare me e soprattutto Hermano per la perdita del dolcissimo mio Lupo Albertino.. che ultimamente ho sognato con bel fiocchetto tutto bianco e rosso era bellissimo e mi parlava felice! Nella mia lingua.. E’ stato un sogno meraviglioso..

Sogno moltissimo..

Un sospirone per levare togliere l’ansia ed un lieve sospiro di sollievo.. leggero leggero..

Oggi è Sabato.

Tutto silenzio intorno a le.. tranne le auto che scorrono sotto casa..

Tito sta dormendo su Sultan.

Hermano arriverà fra un po’..

Un nuovo giorno è iniziato..

Scrivere mi ha fatto bene.. parlare dei miei cani era il tema preferito mio anche alle elementari..

Scrivevo sempre lo stesso Temino e mia madre li conservava tutti i miei quaderni d’infanzia che poi io rileggevo con tanto Amore. Li aveva tutti lì uno sopra l’altro.

Ora non so più dove siano. Sono rimasti nella mia memoria.

Li avevo dimenticati..

Sono sempre stata triste e malinconica.. raramente così allegra mai..

Solo quando venivo Consolata ero felicissima!

Quando da bambina pregavo in Chiesa ero felicissima!

Quando mi sedevo a pregare di fronte al Maestro ed alla Mammina ed accendevo le candeline.. ero felice..

Poi qui nascosta una foto mia e di mio padre in altalena.. è qui vicino a me nascosta..

Mi rifugio nell’infanzia quando ancora ero innocente.. nei ricordi.. belli che qui sopra ho scritto.. per consolarmi e poter affrontare la giornata.. Per darmi forza.. coraggio e speranza..

Vedo quasi appannato.. un volto mi sta sorridendo.. e ricordo Max, gentile e cortese che mi aiutava sempre tanto..

Saluto chi passa e legge..

smilingdog

 

 

 

 

 

 

 

Buona Domenica

“Me ne sto lì seduto e assente con un cappello sulla fronte.. Sognando la canzone di Don Backy dedicata ai malati psichici. Una denuncia ed una poesia.. ma soprattutto una denuncia.. Sospiro.. E’ Domenica mattina.. tutto silenzio intorno a me. Sospiro ma il mio cuore è lieto oggi! E sorride il mio volto. Un paio di caffè buoni con il latte freddo di cui non posso proprio fare a meno, Dietor ed un paio di sigarette fumanti.. Ah! Il mio cuore che si è svegliato agitato si acquieta immediatamente e provo una grande pace. Sospiro. Già.. Ora mi accendo un’altra sigaretta. Mia nipote Bibi che è qui e dorme nel divano, io scrivo sottovoce. Parlo poi con una ragazza un po’ più giovane di me appena conosciuta su Facebook del quale non riesco proprio mai e più né è mia intenzione, fare a meno. Lo apro e c’è un suo tenero messaggio! ❤ Due chiacchere veloci perché lei deve ancora andare a dormire ed io invece sono appena appena sveglia. Lucida.

Bene.

Mi fermo un momento di pausa.. fumo.. e penso.. ed ascolto le auto che scorrono come scie luminose sulla strada..

Di notte.

Ed invece sono già le 5.53 del mattino!

Un lampione, mentre mi giro verso la finestra vicino a me, è acceso, un faro nella notte. Il Cielo è ancora scuro. Tutto tace e pace qui intorno a me. Il mio gattino sta dormendo serenamente anche lui. Nella nostra camera da letto.

Mi piace scrivere bene. Mi piace tantissimo.

Ed essere sincera

mentre scrivo.. è tutto un insieme .. Sì.. la forma diaristica è la mia scelta.. o forse è lei che ha scelto me? Un bellissimo Diario. Oh! Come amavo ai miei tempi bambina ed adolescente custodire il mio bellissimo Diario di cuoio marrone elegantissimo ed io ci tenevo tanto. Sin dalle elementari. Ne ho avuto lo ricordo bene, uno, il mio primo di velluto verde luminoso, era stupendo e pieno di disegni anche dei miei carissimi Amichetti di scuola che ricordo amavo tutti tantissimo. C’erano disegni con dedica. Ognuno faceva così. Il mio primo Diario era stupendo! E ne andavo così orgogliosa.. e lo amavo tantissimo. Ricordo il disegno di uno dei miei più cari amici che ora è divenuto Ambasciatore addirittura! che fece un disegno stupendo. Lo guardavo e rimiravo tantissimo. Ricordo mi aveva colpito il suo meraviglioso Disegno. Ho sempre amato disegnare.. ma forse non è stato tra i miei talenti.. anche se alle scuole Medie disegnavo bene. Avevo, ricordo, un Pittore come insegnante che era geniale nel suo dipingere sulla Lavagna e soprattutto, ricordo sempre, dolcissimo e bravissimo nel suo insegnamento. Io amavo soprattutto la china. Amavo moltissimo questa tecnica. Ed erano belli questi miei disegni. Amavo moltissimo il Disegno. che è forse uno dei Doni più belli che un essere umano possa avere. Il Disegno fa rima con sogno. Secondo me.

E mi sarebbe tanto piaciuto studiare poi dopo le mie scuole medie all’Istituto d’Arte, ma poi non ho potuto. Non hanno voluto i miei genitori. Così a malincuore ho studiato il Liceo Classico che però subito ho amato. Ho sempre amato studiare. Ho studiato tante cose anche se non mi sono mai laureata. Mi sarebbe piaciuto studiare Architettura a Firenze. Ma poi.. niente.. ed ho smesso di studiare dopo la mia Maturità facendo tanto soffrire mio padre.. l’ho fatto soffrire.. smettendo di studiare.. mia mamma l’ha presa con meno dolore. Con più filosofia.. mi ha lasciato fare..

Ma mi sono pentita tantissimo di aver fatto soffrire mio padre. Ma poi accadono delle cose inaspettate nella Vita.. che mai ti saresti mai aspettato! Di una gravità tale e di un dolore così grande che un giorno ai miei 17 anni e mezzo ho deciso di smettere di studiare. Ricordo quel giorno così doloroso per me e non solo per me.. chè non racconto.. Ho chiuso tutti i miei tanti Dizionari aperti ed ho volutamente smesso di studiare. A che serve studiare ancora.. se .. sentendo un gravoso senso di colpa… E’ successo ed è cambiata la direzione della mia Vita. Ho smesso gli studi, ho preso la Maturità aiutata dai miei professori, e basta..

Un dolore che solo il mio attuale giovane e bravissimo Psichiatra mi ha tirato fuori. Bravissimo! Un lutto che ho portato dentro di me e che ha cambiato il corso della mia Vita.

Ancor oggi ne sento il peso.. gravoso.. gravoso..

Deglutisco.. amaro in bocca..

A ricordare a scrivere queste cose.

Ora papà non dà più peso alla mia Laurea. Mi sento nuovamente amata. Ma lui mi ha amato sempre. Ma ora è tornato più affettuoso, comprensivo e dolcissimo come lo ricordavo quando ero una bambina. Mi consola, vuole sapere quello che mi passa nel cuore e nella mente. E grazie al Signore mio padre mi ascolta tutti i giorni. Ci si sente al telefono tutti i giorni e siamo tornati a parlare come tanto tempo fa. Forse come mai! Mio padre è stato il mio Amico al quale ho sempre confidato sempre tutto, mentre a mia mamma chiedevo sempre consigli. E lei me li dava ed io eseguivo tutto parola per parola quello che lei mi diceva, come dovevo comportarmi. Soprattutto se avevo subito un’ingustizia, un’offesa, un dolore. Lei mi aiutava a difendermi. Mio padre più dolce ma amava. Ed ascoltava paziente i miei racconti. Il mio confidente. Segreto. Che teneva i miei segreti. Dagli amori. I miei amori.. chè lui alla fine mi diceva: “Ma vi siete baciati?” No papà rispondevo.. e lui simpaticissimo simpaticissimo mi rispondeva sempre così.. “Mi sembra una telenovela brasiliana.. non vi baciate mai!” ed io scoppiavo a ridere! 🙂

In effetti..

Le mie lunghe storie d’Amore..

che tenevo strette strette a me dentro il cuore.

Perché sono molto timida in faccende d’Amore.

Mia madre era ricordo timidissima e lei arrossiva.. bellissima.. bambina..

Siamo una famiglia che si vuole bene.

Oggi è Domenica. Mangeremo per la felicità soprattutto di papà ma anche mia e di mia sorella Cristina dolcissima e buona sorella i primi tortellini della stagione! Tortellini in brodo e tortellini con la panna! Mi padre è tutto felice! Cucinati dalle mani di mia sorella Cristina. Il suo brodo è inimitabile. Poi carne bollita tenera tenera che si scioglie in bocca e paste mignon..

Festeggiamo insieme la Domenica!

Bè. Il post di questa mattina è terminato. Il Cielo è ancora scuro. Ascolterò musica e starò un po’ su Facebook.. la mia dipendenza dal 2008! Musica, cagnolini e gattini da condividere! Amici antichi belli che amo ed anche nuove amicizie! Maschili e femminili che io credo nell’Amicizia. Sono affezionata ai miei amici intorno al mondo! Di tante nazionalità differenti! 🙂 ❤ Canzoni, musica, e video.. ah! che Gioia!!!!!!!!!!! 😀 ❤

Buona Domenica! ❤

smilingdog