Ricerca la tua Idea.. la mia Idea..

Scrivo per distrarmi, decido.. Un treno merci passa lento di fronte casa.. Una sigaretta fuma lenta anch’essa.. insieme a me.. Respiro un respiro profondo.. penso tra me e me le parole da trascivere.. Apnea .. in cerca di una ispirazione.. sorrido.. e sì penso sono contentissima di starmene qua, in zona com-fort divenuta questa di smilingdog..

Pensando anche che nessuno più mi legga. La mia autostima forse sotto le scarpe.. Ma mi sto facendo coraggio.. e con l’aiuto del Signore vado avanti giorno per giorno..

Un passo alla volta seguendo anche i miei bioritmi che si sono sicuramente decisamente rallentati..

E già scrivo anche per far compagnia a me stessa.. cercando forse anche ormai invano di trovare pensieri dentro di me.. Sarà anche, forse, che lo scrivere mi appartiene ormai da anni.. e sì, mi ci diletto ancora.. Non credo si tratti di un “vizio” ma di una abitudine alla quale non riesco a rinunciare.. parlare con me stessa.. tenendomi compagnia..

Sospiro, e mi ritrovo, come tanto tempo fa.. La medesima persona.. affatto cambiata dentro di me.. e con lo stesso entusiasmo alla Vita e soprattutto a scrivere.. e non solo.. alla Vita direi.. nonostante tutto..

Sono del segno dei Gemelli, amo comunicare.. soprattutto su di un foglio bianco, qui su smilingdog, mio amato diario di bordo. Ed ecco che le parole escono semplicemente senza troppa difficoltà da me, senza titubanze nè timidezze, mentre al contrario con le persone ho una certa difficoltà a comunicare.. sono “chiusa” in me stessa.. e forse è anche per questo che amo così tanto scrivere.. e già.. si tratta quasi di una necessità quella dello scrivere.. In realtà mi reputo giustamente una persona introversa da sempre..

smilingdog se ci penso bene, è una delle bellissime cose che ho.. e che mi appartengono e di cui sono soddisfatta.. da così tanto tempo.. sin dal 2005! Sono qui sincera, me stessa, non mi tradisco e scopro di volermi bene e di accettarmi del tutto, amando la mia Natura.

Qui su questi fogli sono stati rievocati bellissimi ricordi della mia Vita, i quali se non avessi scritto forse sarebbero rimasti sepolti chissà dove nascosti dentro di me, ed invece sono tutti qui.. e chissà quanti altri ne ho.. che nella vita di tutti i giorni non ci penso quasi mai ai ricordi.. raramente.. e mi manca questa cosa qua.. Ricordo infatti che quando ero molto ma molto più giovane, quasi una ragazzina, ai ricordi ci tenevo tantissimo.. e li ricordavo con tanta sacralità ed amore proteggendoli in un alone di silenzio e colori.. Una sensazione magnifica che ora nel vivere quotidiano non ho più.. Che peccato.. Forse è anche per questo che scrivo, per chissà, rivivere quei momenti d’incanto..

Certo da quando ero una ragazzina ad oggi c’è una Vita intera.. e certi incanti.. chissà.. l’amarezza, e sì, la rabbia, tantissime cose hanno cambiato la mia percezione della Vita stessa.. e così eccomi qui a colorare d’incantesimi certi spunti, ricordi della mia esistenza.. e sorrido tra l’amaro disincanto ed il voler a tutti i costi voler proseguire a sognare e riempire un po’ le mie tasche di nuovi sogni.. di nuova Vita! Come ancora non volermi arrendere.. No, mi dico, non m’arrendo!!!!! Vorrei vincere nonostante tutto..

Vincere nonostante delusioni, amarezze, sconfitte.. ma vorrei ancor oggi difendere i miei sogni, e ritrovare forza nei miei più antichi e remoti ideali.. gli ideali non hanno età.. e sì, bisogna che li cerchi dentro di me, li ritrovi con forza e li possa nuovamente difendere.. ritrovare la mia Idea!! Mi cerco.. mi cerco.. e dentro di me.. ecco che mentre scrivo qua su smilingdog ecco che i pensieri mi vengono fuori.. da sè.. da me..

Ricordo da ragazzina ero una grande sognatrice..

Ma non mi posso fermare.. ora..

Mi si è spezzata squarciata la mente, spezzato il cuore.. l’Anima mi va stretta stretta.. sospiro e respiro.. un momento.. sì, la Vita mi va stretta stretta, come camminare.. sul filo del rasoio.. ma voglio credere.. continuare a vivere.. a lottare.. e continuare a sperare.. in qualche cosa di migliore.. non mi fermo..

Ecco che sono partita.. con la mia grinta interiore.. con la mia energia.. con la mia rabbia che pur ho.. anche con me stessa.. ma non solo.. e qui, non mi sento sbagliata.. quasi mai.. No, non mollo.. ed anche dolcemente ricomincio a vivere..

Certo di energie fisiche ne ho molto meno.. lo so..

Ma le mani ancora le ho, un cuore anche, che pur pulsa.. è ancora vivo..

E qui, nel mentre scrivevo è venuta fuori la mia rabbia, che era tanto tempo che non si faceva viva in me.. e sorrido.. mi era mancata tantissimo, la mia rabbia.. Non una rabbia feroce ci mancherebbe! Ma sicuramente una rabbia repressa.. sbuffo ora.. chè mi sono sfogata..

Altrimenti non sono “rabbiosa” come persona, no. Direi docile anche.. ma a volte non bisognerebbe essere sempre troppo docili.. ma questo è un altro discorso, dipende dalla Natura di una persona ed anche dalle circostanze..

Dipende anche dall’educazione ricevuta, se da una educazione eccessivamente rigorosa, ecco che non va bene secondo me.. un’educazione troppo severa non fa bene all’indole di un bambino.. Ma si sa, essere genitori è il lavoro più arduo che ci sia e ci vuole tanto coraggio ed amore per mettere al mondo un bambino.

Ricordo ero una bambina estremamente sensibile ed emotiva.. Moltissimo.. bè ricordi del passato.. E mi chiedo ancor oggi che ormai ho una età veneranda.. che adulta sono? forse non mi conosco più.. veramente.. Tendo a vedere solo i miei difetti ed i miei errori e mai i miei pregi.. come se non ne avessi di pregio nemmeno uno!!! Esagero sempre e questo me lo hanno sempre detto anche i miei antichi e cari amici..

Bè per oggi concludo qui con una bella canzone di Renato Zero, “La tua Idea”

smilingdog

Pubblicità

Tra silenzi, rimozione.. e squarci di Luce..

Piove.. Accendo una sigaretta, il mio gattino è qui vicino a me appollaiato sopra il tavolo bianco alla mia destra.. tutto silenzio attorno a me tranne il rumore della pioggia.. sono serena.. ho dormito del resto tantissimo e mi sono svegliata di buon umore tanto che ho deciso di mettermi qui a scribacchiare un po’.. Occhialini azzurri.. la luce qui in casa è fioca.. non mi piace moltissimo, dovrò fare qualcosa.. la casa non sembra più la stessa.. Avevo bisogno di starmene un po’ qui in mia compagnia ed in compagnia delle mie parole.. mi fa tanto bene.. e sì scrivo per me.. cosa che forse prima di ora non avevo penso, fatto mai.. La pioggia ed il gattino mi fanno compagnia e la Vita in questo momento mi sembra bella.. sorrido tra me e me.. ed è in questo momento come se avessi ripreso a fare quello che più mi piace, scribacchiare un po’.. parlare con me stessa e raccontare anche.. E penso, che è bellissimo scrivere per se stessi.. ti senti ancor più libero.. io che di libertà se ci penso solo un po’ ma va bene non ci voglio pensare.. ecco! Non voglio qui pensieri negativi.. anche se a volte arrivano.. ci sono.. ma oggi spero che non vengano fuori.. la luce che ho dentro di me in questo momento è tantissima come la mia energia..

Fra pochi giorni una decina di giorni sarà Natale, pochi giorni fa sono uscita per fare acquisti e l’aria natalizia l’ho respirata.. la magia del Natale e l’ho respirata come fossi una bambina l’ho respirata felice!

Non so come all’improvviso mi sia venuta voglia di scrivere.. di comunicare.. di parlare con me stessa.. così oggi all’improvviso, ho lavato i miei occhiali, mi sono custodita un pochino, ed eccomi qui, a trimpellare con le mie dita sopra la tastiera.. la mia solita ed amata tastiera.. sospiro, respiro e sorrido anche tra me e me.. e sì, farò leggere il pezzo ad Hermano forse domani.. La sigaretta fuma ardente sopra il mio posacenere bellissimo d’argento, gli anni sono passati differentissimi ed uguali per certi versi da quando ho iniziato a scrivere qua su smilingdog.. ho perduto tantissimi lettori, non importa, mi sono accorta che anche i lettori ti seguono se scrivi bene, ma se sei monotematico poi prima o poi anche i più tolleranti se ne vanno via.. così resto io.. con i miei piccoli pensieri ma entusasti come quando andavo alle scuole elementari felice di stare con i miei amati compagni di scuola, ecco al posto dei miei compagni di scuola ci sono io con le mie parole.. e l’entusiasmo di scrivere anche alla mia età è rimasto lo stesso..

Scrivere chissà per me è come tornare completamente bambina.. e non lo sono soltanto quando scrivo ma anche in altre occasioni, forse fa parte del mio carattere.. l’entusiasmo facile.. e tanto..

Alzo lo sguardo verso il Cielo che è completamente plumbeo, grigio e sembra proprio pieno di neve sulle nuvole.. Non mi stupirei se domani o questa notte nevicasse..

Quando me ne sto qui, di fronte al pc, non sento di sbagliare, non penso continuamente a criticare la mia esistenza, no, di non amare la mia Vita, e mentre scrivo ecco che c’è uno squarcio di Luce anche nella mia.. un senso di Vita bella che mi piace tantissimo.. già forse sorrido amaramente, non so, ma scrivere mi aiuta anche forse a non pensare troppo criticamente nei miei confronti.. ed ad eludere quel senso di solitudine del quale soffro da tempo.. scrivere mi aiuta moltissimo, le lettere, le mie parole, eludono quel senso di solitudine e non solo senso, ma realtà che vivo quotidianamente.. scrivendo mi sento oltremodo molto più forte e reattiva.. ed anche contenta alla fine di vivere così.. ognuno fa delle scelte nella propria esistenza.. ed io tante volte ho scelto di andarmene via.. dalle persone, dalle cose, anche istintivamente ma ragionando molto velocemente a volte a volte dopo un po’.. a volte me ne sono andata via io a volte se ne sono andati via gli altri.. così mi è accaduto..e certo che me ne dispiace moltissimo, ma non ho rimpianti..

Ho una predisposizione alla rimozione quasi mostrusa.. e questo accade sin da bambina.. rimuovo.. e divento molto dura con me stessa.. poi.. all’improvviso ricordo ancora.. di nuovo.. squarci di ricordi.. della mia esistenza.. come se si aprissero delle finestre nelle quali non vedevo da tantissimo tempo.. mi rivedo, mi riconosco di nuovo.. e sì, ho comprensione di me stessa.. e capisco anche tante cose a me sfuggite negli anni.. mi voglio più bene.. e con più comprensione continuo ad andare avanti.. a camminare..

E penso, quante bugie mi sono raccontata ed ho raccontato..

Praticamente a volte non ci capisco proprio un bel niente di me.. anche perchè ho un’età che alcune cose si dimenticano davvero.. tanti gli anni sono passati.. altre sono rimozioni..

Fumo, e penso..

Compagna fedele di Vita, la mia sigaretta insieme ai miei animalini domestici.. amatissimi..

Tra bugie e parole.. che altro aggiungere? sorrido tra me e me mentre m’inoltro dentro di me..

Ho ordinato una pizza margherita con acciughine ed olive ascolane calde.. un po’ di allegria.. per il mio palato..

Ecco, per oggi ho scritto tutto.

Le onde del mare scivolano a riva rumorose.. le auto stanno velocemente rientrando in casa..

Io mi ritirerò nelle mie “stanze” ..

smilingdog

Un mattino di primi giorni di Dicembre.. il Cielo è squarciato di Azzurro luminoso di nuvole grigie argentate.. un Cielo bellissimo!

L’aria è ossigenata.. gli Alberi ormai spogli delle loro foglie.. ricordano case antiche con i vecchi comignoli fumanti.. d’inverno..

Gli uccellini cantano fra loro ed il Cielo.. ed è un Canto meraviglioso

Così sono qui.. tra me e me e le mie parole

Alzo lo sguardo verso l’Azzurrita’ del Cielo

Penso un po’ anche se mi lascio andare alla bellezza della Natura che ho di fronte

Rilassamento delle mie membra.. sorrido.. eccomi.. respiro l’Ossigeno che mi circonda e la mente è sgombra..

Così ripenso e mi accorgo di star così bene tra me e me qui.. e mentre sono immersa nella Natura.. mi assomiglio così tanto quando sono qui fra le mie parole e sensazioni.. sono vera.. e senza nemmeno troppi condizionamenti.. e poi mi voglio un mondo di bene! E la Vita ecco, la Vita mi sembra persino più bella mentre sono qui.. immersa anche in me stessa.. intanto gli uccellini continuano a cantare..

Accendo ora una sigaretta.. mia compagna di Vita bellissima e fedele..

Un Vento accarezza lieve i rami e le poche figlie rimaste.. Oggi però non è freddo.. ancora non è freddissimo

Solo una folata.. veloce..

Che altro aggiungere..

Sorrido così tra me e me..

Mi sfioro il volto..

cercando parole

Ripenso ad una grandissima poetessa la Achmathova che io prediligo fra tutte le Poetesse Donne.. La ripenso..

Va bene, per oggi concludo così

Con quella sua.. malinconia nel cuore..

È stato bello rincontrarmi con me stessa qui sul mio amato diario di bordo smilingdog dopo tanto tempo

smilingdog