UNA CIVILTA’… QUASI INEGUAGLIABILE…!

MA CHE BELLA NOTIZIA!!!! OGNI TANTO CI VUOLE!!!

PER I TURISTI, QUI…, QUESTO … ED OLTRE!

Ulltim’ora
Pompei: addio randagi, diventano ”cani di quartiere”
POMPEI (NAPOLI) – Gli scavi di Pompei risolvono uno dei piu’ antichi problemi, simbolo di degrado e abbandono dell’area archeologica: il randagismo. Da oggi infatti gli animali che da sempre vivono tra le rovine saranno a tutti gli effetti ‘cani di quartiere’, assistiti e curati in collaborazione con le maggiori organizzazioni animaliste. Il progetto si chiama ”(C)Ave canem- Adotta Meleagro”(un nome ispirato al famoso mosaico della casa del Poeta Tragico con il cane alla catena), partito per iniziativa del commissario straordinario Marcello Fiori. Il gioco di parole latino trasforma il ”cave canem”, attenti al cane, nel ben piu’ rassicurante e amichevole saluto romano ”ave”: il segno che quegli animali non saranno piu’ un per icolo per i turisti. Patrocinato anche dal Ministero del lavoro, salute, politiche sociali e welfare il piano – che prevede anche l’adozione degli animali – e’ stato presentato stamane a Pompei dal sottosegretario per i beni e le attivita’ culturali Francesco Giro.

di Ansa

o che sia una bella ‘bufala’?… ma sì..!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.