Serate estive..

Cominciata bene la giornata anche perchè trascorsa la serata precedente in allegra compagnia. L’amica La Zarina, comunista, però mi ha invitato per una delle nostre solite cenette “in casa Cupiello”. Ogni volta mi sembra di essere dentro ad un film appunto, di essere dentro un cast cinematografico dove ogni attore recita la stessa parte ogni volta, tra stramazzi, urla e risate (tante a volte!!!) ed io dentro di me stupita rido soffocando le risate sotto i miei baffi..!!!!!

La Zarina comunista, però ieri era di ottimo umore! Raffreddatissima in piena estate non faceva altro che lamentarsi del suo grandissimo raffreddamento, ma le girava bene e tra la cura di una pianta e l’altra (ha il pollice verdissimo!) ha preparato una nuovissima pietanza!!!! Cucina benissimo!!!!!

Bene!!! Nel frattempo che attendevamo l’atteso nuovo piatto, io e il bimbo abbiamo giocato nuovamente a pallamano. Ha tirato delle sciabolate perfette, la partita è stata dura ma divertente.. il bimbo è cresciuto ed ha una forza mostruosa.
Abbiamo riso insieme, ci siamo detti, come un tempo… E’ stato proprio bello…

Arriva la pietanza che la Zarina comunista, però ha voluto (come tutte le sue rare ricette) insegnarmi.. invano direi e le dico io, ma lei da Zarina non ascolta ed invece narra pezzo per pezzo tutta la ricetta lunghissima e semplice Vanna!!!! Semplice!!!!
Io con lei mi sento sempre un pesce lessato.. come diceva la mia dolcissima madre quando mi parlava di me…. (!). Ecco con la Zarina comunista, però eccentrica fino al midollo, mi sento sempre così … un pesce lessato!!!!!

Ma questa serata mi sono sentita oltre che un pesce lessato, allegro eh! ma sempre lessato, mi sono sentita diversa…..

Mentre assaporavo con delicatezza il suo nuovo piatto.. sento con grande mio orrore lento improvviso e inesorabile un calore salire dall’interno verso le orecchie che tremavano… Una Bomba Atomica in testa, un silenzio perforante.., mi sono sentita imbarazzatissima finchè ho quasi urlato nel deserto.. ACQUA!! Chiaramente nel tavolo della Zarina l’Acqua non si trova ecco, la parola giusta, l’Acqua non si trova mai!!!! Accecata dal quel calore assordante che sentivo dentro.. mentre arrancavo in un deserto solitario, chiedevo Acqua.. annaspando.. Acqua…!!!! Il bimbo mi ha passato l’Acqua tanto desiderata!!!! Acqua Fresca!!!!! L’abbiamo bevuta tutti e due come se fossimo nel Sahara..!!! Ci siamo sorrisi entrambi come il suo bellissimo sorriso è e la sua bellissima risata, mentre La Zarina, comunista, però mangiucchiava e ci chiedeva com’era venuto il piatto se buono o no! Lei non sentiva i sapori ieri, poi ci ha guardato me e il suo bimbo bere come due assetati dal Nilo e toh! si è ricordata!! (sembra non sfuggirle niente!!) “Ah!! Vannina! com’è .. il peperoncino A F R I C A N O ??”” ?

vanna, diario di una sconosciuta a se stessa…..!!!

Grazie by smilingdog!!!!!

😉

Graditissimi i commenti!! Non rispondo ai commenti perchè non ricordo come si fa…!!!!!!!!!

bye bye!!!!!! 😉

Nei giorni soli..

Nei giorni soli ho difficoltè  nuovamente a scrivere a pensare .. Un estate strana questa. Sembrano giorni di ottobre, dicembre. Mente chiusa, anima che non “sente”. Alberto sta ormai da Gennaio passeggiando per altre praterie. Non più su questa terra ma nei cieli azzurri e verdi!
Ecco! Al suo posto, tramite appello facebook, è arrivato il Grande Wisky IV che ha più notorietè  lui di tutti i cani di questa cittè . E’ arrivato cinque giorni dopo l’assenza di Alberto. In quei cinque giorni non volevo sentire dolore e pensavo ottusamente e ottimisticamente a riprendere qualche mini-viaggetto con Hermano (compagno non solo di avventure di vita ma anche e soprattutto di viaggi in gioventù).. pensavo alla libertè  ritrovata, alle nuvole viste da un aereo.. ripensavo alla mia giovinezza, quando il mio cane Bobo (un felicissimo Spinone) permetteva di farmi viaggiare perchè, scorrazzando libero per la cittè , era “guardato” da mia madre che attendeva tranquilla le mie telefonate dall’estero…
Cercavo di vedere tutti i lati positivi di non Alberto, cinque giorni di ritrovata giovinezza nel frattempo fuggita via.. ma mentre ero nella mia camera .. intanto sentivo i passettini di Albertino.. mi ero condizionata a non soffrire (ho letto per quasi tre volte il Libro tibetano dei Morti) non ho sofferto, ho versato due tre forti lacrime e poi basta.. ma vedevo Hermano soffrire moltissimo ed io appena sveglia continuavo ad aspettare l’Albertino, i suoi passetti leggeri venirmi a salutare. Niente. Silenzio in casa. Una casa così grande….

Una sera ero piuttosto nervosa con un mio amico fb, ero nervosa anche per fatti miei, diciamo non tenevo più i nervi saldi.. ero arrabbiata.., vedo improvvisa una fotografia con scritto sopra “ANCONA URGENTE!!” .. Guardo, vedo due occhioni che te lo dicono proprio: “E’ URGENTE!!!!” Mi innamoro proprio subito. Sono le 10.30 di sera, decido immediatamente. Telefono ansiosa. Requisiti, la mia etè , quella di Hermano… UN’ADOZIONE! Parlo con una persona veramente squisita e amante dei cani!!!!! Il pomeriggio del giorno dopo, sabato pomeriggio, l’8 Gennaio io e Hermano ci rechiamo a prendere il … Lupetto Urgente!!!!!! Arriviamo. Un Gigante Buono sta ballando la Lambada per il nostro arrivo. E’ un gigante Lupo Maschio pelo corto, di cinque anni e mezzo. Mentre con il suo corpo appesantito sta ballando per noi io e Hermano ci guardiamo stuipiti, non visti tra noi.., il Gigante Buono si gira all’improvviso salta sui nostri due corpi e ci bacia sulla faccia per tutto il volto!!!!! E’ andata!!!! Abbiamo lasciato la casa tutti e tre insieme. Wisky ci ha seguiti subito. Noi sorpresi e contenti, lui felice ed educato cagnolone. Arrivati nella nuova casa Wisky IV ha cominciato a giocare come fosse un grande cucciolo con me nel lettone… Io felicissima!!! Sono passati quasi 7 mesi, nel frattempo Wisky (dalla lunga storia) ha compiuto sei anni. Non solo è amatissimo, non solo è estroverso e simpatico e amato da tutta la mia famiglia e da me.., ma soprattutto non ho mai visto un Amore così bello e grande tra Hermano e un altro essere vivente!!!!! Wisky ha il dono di sapersi far amare!!! Questo inverno ha dormito sempre con noi nel lettone ed ora che è estate dorme per terra. Anche a lui sono arrivati i fatidici gavettoni nei duri giorni di calura estiva. Ma mentre gli altri cani non ne erano così entusiasti, Wisky con la sua grande coda scondizola felice!!!!!!
Grazie a chi mi legge!!!!

vanna by smilingdog

😉