piangorido

giorni rinviati vissuti ondulati da ritmi asettici senza ossigeno.. eppure un raggio del sole illumina il volto pallido di occhiaie vissute. L’amore estraneo a me si avvicina violento rapace e si allontana come onda spumeggiante oceanica distante da me secoli di solitudine hanno rallegrato il cuore color oro. Dimentica di amare dimenticata.. in un silenzio ricco di applausi sorrisi e silenzio… l’anno nuovo arriva ed io ci sono. Nuove amicizie qui. Qui voglio restare e qui vorrei rimanere estranea alla cittè  lontanissima e vuota così vuota che non riesce a saziare me il vuoto mi assorbe e l’amore dei tuoi occhi così vicini e sorridenti Maria Luisa nuova amica e di Silvia alla quale dedico questi pensieri mi riempono di fiducia nel domani nel mio cuore vuoto e malinconico. “Quando tutti ridono il pazzo piange, quando tutti piangono.. il pazzo ride” Io piango sempre oggi…

smilingdog 🙂

Annunci