buio

buio (clicca qui)

nessuna lettera. Buio. Mi sono svegliata al buio. Il buio. Il mio buio. la voragine del nero scuro fluttuante buio del mio cuore non assetato di amore ma affamato. Mi sono svegliata da un torpore che era sì mio è mio ma fa parte dei sogni diurni… ed anche notturni.. ma oggi la realtè  ha preso il sopravvento, ed un cuore color nero scuro si è alzato ha preparato un caffè amaro ed un’aranciata ancor più amara. La realtè , la consapevolezza del torrente di fango che è nel mio cuore che vive solo di illusioni e sogni e di niente altro, ma è solo buio, e niente aurore e tramonti che trafiggono, ma ombre violente e scure. Vorrei morire mi sono detta ieri… sto morendo… perchè senza amore si muore.. ci si raccontano bugie, ci si inventa l’inverosimile che accade, che può accadere ad un cuore senza vita. Ad un cuore che si ferma. Mi sono guardata quando mi sono svegliata ed un tumulto di fanghiglia scura è scesa al posto delle lacrime che non scendono… la mia umanitè  si è dispersa chissè  quanto tempo fa… lontanissimi anni che non si recuperano… il tempo ha il suo valore… e le assenze e le parole e il non essere nutriti significano questo buio orrendo… non posso scrivere di più. L’amaro mio di sangue nessuno merita di leggerlo… e così mi rintano nelle mie abitudini che amo. La pappa per Wisky, Titti che mi sono assicurata sta bene… insomma la “vita” è anche questo… è anche svegliarsi… e capire e non cercare di capire troppo.. un nodo in gola mi fa compagnia… come una sensazione di non meritare questo buio che mi sta accecando la vista e mi sento più vittima che carnefice… più vittima che carnefice…

buonagiornata a chi legge

smilingdog