la libertè  all’improvviso..

la favola mia…. (clicca qui)

sono ancora influenzatissima. ma molto. Erano anni che non ricordavo di stare così male! ma così male!!!! Ed infatti oggi ho deciso di chiamare il mio medico per una cura, per fare qualcosa, perchè non sto reagendo, anzi.. il corpo è sempre più caldo e la testa sempre più malconcia e assente… oggi avevo deciso di non scrivere niente qui sul blog… non avevo nessuna energia niente… nessuna parola usciva da me.. anzi deambulavo per casa come un fantasma alla ricerca di non so che cosa … deambulavo senza meta… erano esattamente mezzanotte… quando mi sono svegliata per la seconda volta consecutiva a quest’ora ma a differenza di ieri… senza alcuna energia e credo con un gran febbrone… poi ho acceso la tv ed ho visto le dichiarazioni politiche post-elezioni, devo dire che nonostante la mia febbrona mi sono divertita.. la mafalda che è in me ormai è assentissima rispetto a queste cose pertanto ho seguito la cosa con leggerezza ed anche con gusto… mi sono fatta con grande sforzo un paio di caffè, è arrivato allegro anche Wisky verso l’1.40 ed ha chiesto la sua pappa… ha mangiato di gusto e vederlo così vivace e mangiucchione mi ha ridato un po’ di energia e così eccomi qui a tamburellare con i tasti di questo mio amato pc a scrivere a descrivere.. a raccontare…

nel frattempo sono a maniche corte.. mi sento decisamente meglio così.. e le sigarette che fumo con parsimonia perchè non riesco a gustarmele, sono vicino a me.. sto fumando poco poco e la pianta del ciclamino l’ho vista con occhi diversi… altera! simpatica, giovane e bella! tutto intorno è silenzio. Sono le 2.10. tutto tace.

la casa tutta incasinata … ma incasinata…. sembra un loft newyorkese anni ’90.. respiro libertè .. come quando ero ragazzina, direi bambina anzi, quando aspettavo che i miei si ritirassero ed io quatta quatta dopo il famoso italianissimo “carosello!” di nascosto facevo mia la stanza della televisione e mi gustavo tutti i film della notte ma tutti.. fino alla fine dei programmi…! quanto mi divertivo… sola con tutta la serata davanti a me e questo tutti i giorni…. ed ora ho riprovato la stessa magica sensazione… mi sento così ugualmente… la notte mi piace tanto.. soprattutto vissuta in casa.. con me stessa e con i miei divertimenti che sono semplici ma sono miei e nessuno te li può portare via e sollevata respiri un senso di grande libertè  .. nonostante il corpo raffreddato, la schiena dolorante e la febbre alta…

Sì sto respirando l’aria libera della notte.. che gioia, che meraviglia, sentirsi se stessi liberi dal peso dell’etè , dal peso degli affanni animici del giorno, libera di muoverti come vuoi… invisibile agli altri e visibilissima e presente a te stessa!

la libertè  arriva all’improvviso…..!

beh anche per oggi ho concluso! chiedo scusa a chi legge ma ho pochissime energie questi giorni. Scusatemi!!!! e ringrazio vivamente chi segue il mio blog! E un sentito grazie a chi legge! 🙂

Auguro a tutti una buona giornata! e che la libertè  insegua e trovi anche voi! 🙂

smilingdog

VANNA BLOG


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web