una giornata fa..

I just call to say i love you – Stevie Wonder

vento fresco questa mattina dopo una giornata impossibile di caldo quasi sub-tropicale di tutto il giorno di ieri.. credevo di non farcela .. e i pensieri erano ugualmente di piombo afoso senza neanche un ombra di vento… non avevo speranze.. le avevo perdute e i pensieri tra l’assente e l’assente e il vuoto di una giornata invana.. inutile e mi chiedevo come possano amare l’Estate.. me lo chiedevo ansimante di aria distesa nel letto afoso anche lui.. mi alzavo mi bevevo un thè poi mi fumavo una sigaretta e ogni tanto guardavo il fiore rosso sul davanzale della finestra.. unica consolazione.. oltre lo sguardo allegro di Wisky. Ero tentata di ascoltare musica poi ho deciso di no.. preferivo il silenzio estivo, la calura estiva senza aggiungere note alle note afose del giorno.. che sembrava non passare e un senso di inutilitè  è affiorato.. di inutilitè .. di giorni vani.. di giorni senza senso..

poi arriva l’ora del tramonto.. un altro thè.. un altra sigaretta e pensieri vacui e ombrosi non dico che se ne vanno all’improvviso.. ma si attenuano e i colori del sole che scende sul mare mi placano l’animo disidratato mi stendo sul letto stremata e poco dopo mi addormento. E pensare che l’Estate è appena cominciata…

mi sveglio dopo dieci ore di sonno continuate.. oggi è un altro giorno.. meno caldo di ieri e direi che sono un altra persona con più energia e l’umore è buono.. senza fretta mi preparo il caffè con la nuova cuccuma azzurra! guardo fuori e come avevo previsto nella notte il fiorellino si è aperto.. bellissimo.. e delicato

con molta calma sorseggio caffè e accendo una sigaretta davanti alla finestra.. il cielo è azzurro chiaro sono le 8 e 30 e mi sembra di avere la mia vita nelle mie mani e il disappunto che avevo ieri nei confronti dell’esistenza oggi mi sembra più lieve.. quasi non presente

l’ottimismo del mattino prende posto del pessimismo di ieri.. e come se niente fosse guardo il cielo più clemente oggi decisamente più clemente e lo guardo mentre regala folate di vento che mi ristorano…

esco per una spremuta fresca d’arancio e mi siedo all’aperto.. il tempo di fumarmi senza fretta una marlboro.. annuso l’aria con la testa all’insù.. con uno scatto mi alzo e rientro in casa cantando dentro di me una canzoncina di tanto tempo fa.. che mi ricorda mia madre nei suoi giorni felici

improvviso ..un volto amico mi saluta caro .. a volte un sorriso sincero fa la differenza…

buona giornata a te che leggi passando di qua! 🙂

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web

Annunci

Un pensiero su “una giornata fa..

  1. david mcmillan

    Non so se può funzionare anche contro la disidratazione dell’animo tuttavia
    il potassio è consigliato nei giorni afosi. E’ indubbio che il gran caldo non
    aiuti a tirare su il morale ma guarda caso, mentre tutto sembra riperduto,
    il ciclamino fiorisce e si erge a monumento poetico del nostro smilingdog:-)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.