giorni di neve..

Follia D’Amore – Raphael Gualazzi

sono le 13.05. il clima è temperato.. un venticello e l’ombra qui rinfresca tutto intorno anche se un po’ di sonno ce ne ho ancora. Ho dormito tantissimo e senza l’ausilio di gocce… ho optato ieri sera .. era difficilissimo addormentarsi.. l’Estate è faticosa per addormentarsi presto.. così ho preparato un dolcetto inventato lì per lì golosissimo, ricotta fresca mescolata leggermente con marmellata alle pesche fresca di frigorifero… l’ho mangiata di gusto veramente e devo dire la veritè  assomigliava tantissimo ad un dolce che mangiavo tutti i giorni quando sono stata in vacanza (una vita fa) a Parigi… assomigliava tantissimo sia figurativamente che come sapore… insomma una gran trovata! e così dopo essermi gustata nel letto questo amorevole dolcetto ovviamente mi sono subito addormentata senza neanche accorgermene….. un sonno profondo ed anche ristoratore… con il sonno alle spalle di 10 12 ore.. ! il giorno anche se un po’ caldo è più vivibile…

oggi ho inserito una canzone di questo cantante che amo moltissimo .. sia la sua musica sia il suo modo di scrivere canzoni e di cantarle e di fare questa musica… mi piace.. e piace! e sono molto contenta per lui..!!!! il ritmo giusto.. e le parole d’amore anche!

oggi sono di buonissimo umore.. il mattino mi conosce così… da sempre.. è un po’ di tempo che la sera divento più “antipatica” .. ma così “antipatica” che mi sto “antipaticissima” da sola… spero sia il caldo.. lo spero .. perchè se la mia natura è anche questa… ed è anche questa .. bhè… si spiegano tantissime cose..! ecco! ci devo fare i conti… ma intanto è ancora mattino per me nonostante sia l’ora di pranzo… ma per me non lo è stato mai da quando vivo da sola. Quest’ora è ancora mattino per me… chè me la prendo comoda ed anche lentamente… in genere pranzo verso le 16, le 17.. così.. quando mi va.. il bello di vivere per conto proprio.. il bello di sentirsi liberi… ! come sentirsi liberi l’avere uno spazio .. in rete.. dove poter tippettare con le dita e far scivolare i pensieri sulla tastiera… un grande senso di aria leggera e pertanto di libertè …

Branko l’elegante Branko è sempre gentile lo devo dire con tutti i segni zodiacali.. quando una persona è elegante come lui e gentile come lui non si può non essere contenti di quello che propone quotidianamente a tutti i segni zodiacali.. e io non perdo un suo consiglio… neanche venisse giù la neve… cosa che lui come altri è! potrebbe benissimo secondo me .. prevedere… dicevo Branko oggi è più ottimista che mai rispetto al mio segno zodiacale e mentre sorseggiavo il caffè nel bar vicino casa inforcati gli occhialini leggevo… sono stata molto contenta…. sviluppi…. positivi!!!!!!! anche questo aiuta a mettere di buon umore… oltre ai caffè e succo di arancio fresco.. e sigarette all’aria aperta.. verso le 10.30 del mattino… respiravo il Cielo azzurrino chiaro un po’ annuvolato ma mi sentivo bene…

ieri sera sono uscita a prendermi un gelato ed un thè freddo con una mia carissima amica la cui compagnia mi è graditissima… sono uscita nel vialetto della mia zona e mi sono sentita una di loro… immediatamente come “Zelig” di Woody Allen insegna! mi sono sentita una straniera tra stranieri perchè la zona è così… e mi sono immedesimata immediatamente nella parte e devo dire ho avuto sguardi neanche tanto benevoli da parte di altri stranieri… di un paio di generazioni… insomma … come si fa si sbaglia e la cosa a diventare seri per un momento mi ha decisamente “sbaragliato” “dequilibrato” e l’ho trovato di una ignoranza ingiustizia folle! folle! mi hanno negato un caffè in maniera anche insolente..! non che io sia chissè  chi… ma appunto per questo… la cosa mi ha toccato emotivamente.. e ti rendi conto quanto sia difficile vivere in concordia e in pace… tra culture differenti diffidenti… chiuse… e antipacifiche… così scopri non solo che la tua cittè  è (non tutta) chiusa agli stranieri… ma con tuo con mio stupore che anche gli stranieri sono chiusi con le loro chiusure mentali… che malinconia… e che amarezza… ! quanto lavoro c’è ancora da fare? mi chiedo? ma quanto ma quanta pazienza..? e quante umiliazioni? mah… forse è proprio vero e triste in questo caso… il detto: “ogni mondo è paese” nel senso più negativo e degenerato della parola….

ok la maleducazione c’è dappertutto… ho scoperto l’acqua calda.. lo so… ma ancora mi stupisce… tutto qui…

il caffè sono andata a prendermelo in un altro bar… un po’ più lontano.. me lo hanno servito con grazia e gentilezza…. dipende dipende dipende…

ok

anche oggi ho scritto il pezzo… sul blog..

i fiorellini sono al vento sopra il davanzale.. Wisky è vicino a me e vicino alla finestra aperta e sotto il ventilatore che gira lui sembra senza stancarsi ma anzi contento di fare il suo dovere e lo fa ben bene… tutto il resto va…

buona giornata a te che passi e leggi! 🙂

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web