“Se non capisci…. Capirai…! … (n.d.a.)

Don’t bring me down – E.L.O.

non riesco a capire .. ma come dice un mio amico.. ed anche il Maestro Indiano Osho Rajnesh “..Capirò” .. ok.. la matematica non è un opinione ma aiuta ad avere opinioni.. eccome! perciò non ho fretta alcuna.. quando giè  ho a fuoco alcuni pensieri uno da una parte e un altro dall’altra.. poi .. il pensiero.. arriva.. e speriamo .. di avere una buona risoluzione.. la matematica è anche e soprattutto opinione… ! aiuta! ..

qui il venticello tira forte davanti a me alla mia faccia giè  un po’ stanca sì.. ma ho i fiori tutti davanti a me sul davanzalino della finestra dalla quale ogni tanto durante la giornata mi soffermo a fumare una sigaretta e mi rilassa.. sia l’aria che respiro sia i fiorellini che sembrano un piccolo giardino tutto per me.. e come disse qualcuno.. quando hai un libro.. ed un giardino.. dimmi che cos’è che ti manca? in realtè  va di moda (per tanti motivi non solo economici..) dicevo va tanto di moda lamentarsi… una litania.. che dissangua le energie di chi si sveglia ancora entusiasta del giorno nuovo.. e così io sarei tentata di “tapparmi” (tappami! n.d.a.) le orecchie.. e non sentire proprio più niente.. e così forse sarei più contenta… non oso dire felice.. un parolone.. ma contenta sicuramente.. ma è lungo questo periodo di gemiti.. ed io ed io? ed io sospiro… giè  stanca giè  stanca.. a forza di ascoltare .. il mio cuore si è chiuso forse non so definitivamente.. e la cosa mi scoccia come si dice qui .. mi scoccia parecchio.. perchè chiudere il proprio cuore per non sentir gemere.. per non farlo affaticare.. poi lui stesso si chiude e il mio rapporto con lui (il mio cuore) si interrompe.. e questo a causa di ascoltare gli altri.. ed invece vorrei ascoltare maggiormente e con più molto più amore quello che il mio di cuore mi sussurra… se è ancora vivo.. mi chiedo.. perchè la vita è come una scommessa mi sono sempre detta… se arriverè  il giorno in cui il tuo cuore è pietra inanimata hai perduto… sinceramente hai perduto.. questa la sconfitta della vita.. per me .. il non amare più.. l’essere insensiti e indifferenti alla vita stessa.. e lasciare che il cuore muoia.. deluso.. ferito avvilito non ascoltato.. non rispettato.. vituperato.. questo è davvero aver perduto nella vita.. per me…

così sono nel pieno di una diatriba di una discussione tra me e me.. tra scelte di vita e soprattutto rigenerare l’affettivitè  rigenerare dare vita ad un cuore comunque avvilito e stanco… non voglio perdere… chi vuole perdere….

alle parole preferisco il silenzio.. anche se adoro scrivere qui.. perchè così almeno parlo e mi ascolto… almeno parlo..

sono le 13.21 di un sabato di fine agosto.. l’aria l’ho giè  detto è fresca ma sono ancora vestita estiva anche se questa notte ho avuto un gran freddo.. per la prima volta ieri ho chiuso tutte le finestre.. e mi sono addormentata senza neanche accorgermene.. mi sono svegliata puntualissima (come ogni stagione pre-invernale autunnale ed invernale..).. erano le 8.00 .. non mi sono affatto stupita.. mentre mi alzavo con lentezza.. causa dolore alle gambe.. ossa e chi ne ha più ne metta… ! giè  facevo caso a quello che facevo per descriverlo poi su smiling.. ho camminato lungo il breve corridoio colorato anche lui.. e mi sono seduta a bere un po’ di caffè .. senza latte.. con a seguito una sigaretta gustosissima! pochi minuti.. il tempo di salutare le piantine bellissime.. e mi sono preparata per fare colazione al bar.. una consuetudine che non ho perduto negli anni..

Max cortese mi saluta con gentilezza e simpatia e mi prepara il caffè-frappè.. una delle cose più deliziose e golose che abbia mai mangiato e bevuto… me lo vado a gustare di corsa di fuori all’aperto.. mi sento proprio bene ed anche io ho voglia di scherzare e giocare.. l’arietta mi fa bene.. e si sta proprio bene seduti di fuori.. mentre le auto.. poche a dire la veritè  passano indifferenti a noi e noi indifferenti a loro.. mi mangio un bellissimo salatino al formaggio .. mi alzo.. leggo l’oroscopo.. continuo a non recepire niente che mi si addice.. chiudo il giornale..

rientro. cammino leggera leggera verso casa canticchiando la canzone che ho inserito oggi qui.. Wisky dorme. tutto è silenzioso e in movimento.. le foglioline delle piantine si muovono al vento.. ed io anche oggi ho scritto .. niente di particolare che possa interessare in realtè .. ma scrivere anche così.. mi fa bene .. aiutati che.. verrai aiutato…!!!!

kissing you! 🙂

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web

(function(i,s,o,g,r,a,m){i[‘GoogleAnalyticsObject’]=r;i[r]=i[r]||function(){
(i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
})(window,document,’script’,’//www.google-analytics.com/analytics.js’,’ga’);

ga(‘create’, ‘UA-43037086-1’, ‘smiling-dog.org’);
ga(‘send’, ‘pageview’);

“C’è qualcosa che non va…

Stupendo – Vasco Rossi

il foglio bianco aspetta parole .. parole di un giorno di agosto fine agosto.. settembre è alle porte e l’aria è fresca ed il cielo brillantemente azzurro un azzurro che assomiglia al colore della Felicitè .. le piantine che intravedo da qui sul davanzale sono piene di fiorellini colorati e pimpanti.. il mattino è iniziato da tempo ormai.. sono le 12.40 e mi sono svegliata alle 9 in punto… ho dormito esattamente 12 ore.. dalle 9 di sera.. l’inizio di Autunno per me è giè  .. e così comincio come di consueto ad andare a dormire presto.. mi piace e mi viene del tutto naturale con le prime ombre della sera od anche del tardo pomeriggio mi accingo a prepararmi per andarmene a dormire sonni quieti .. e ristoratori .. sono anni che faccio così.. vado a letto prestissimo e presto mi sveglio.. questo stile di vita mi piace.. lo ammetto.. mi fa vivere più isolata senz’altro ma con più energie e pertanto con più equilibrio ed anche buon umore..

Wisky VI ha fatto la sua passeggiatina mattutina e sta riposandosi appoggiando il suo “testone” da orso sopra una sedia tutto lungo e disteso e il tippettare mio e il rumore lento ma costante delle auto che passano sotto casa aiutano il suo ronfare sereno.. qui tutto tace silenzio e pace.. sto attendendo l’arrivo del nuovo arrivato.. un frigo nuovo nuovo e bianco.. sto in casa anche per questo.. ma sarei stata in casa comunque..

mi sono svegliata bene verso le 9 del mattino .. bevuto il caffè preparato ieri sera .. mio Santo Cielo come sono abitudinaria!!!! mi accendo in silenzio e calma la sigaretta .. e non penso a niente… respiro ossigeno e fumo insieme.. e guardo la finestra che ho davanti a me.. nessun pensiero che mi disturbi… il mattino mi è congeniale..

decido di andare a far colazione.. mi alzo dalla sedia.. mi preparo velocemente mi vesto mi pettino addirittura!!! .. i capelli si stanno allungando.. un po’! mi specchio… uno sguardo ironico davanti a me.. e prendo la porta di casa ed esco

la strada è chiara luminosa e ventilata.. entro e trovo Max sorridente appena tornato da pochi giorni di ferie.. un paio di caffè.. l’oroscopo di Branko che mi parla di cose delle quali non mi riconosco affatto.. e così un pensiero veloce va subito alla mente .. “chè io sia troppo avanzata di etè .. anche per le stelle? anche per gli oroscopi?….” non mi rispondo.. e un alternativa c’è ed è anche astrologicamente possibile: “Forse sono di un altro segno zodiacale..” perchè Branko non lo metto in discussione… se mai sono io.. che non sono più un segno d’Aria mobile come il vento.. e neanche tanto simpatico … è l’esperienza che parla.. appena dici orgoglioso il tuo segno zodiacale…. quando stringi la mano .. tutti gli altri segni.. le altre persone rimangono interdette.. e storcono la bocca… finora alla mia bella appunto etè .. non ho trovato ancora nessuno che parlasse bene del mio amato segno d’Aria… ! ci sono abituata sin da ragazza… segno doppio… segno falso… segno… e la bocca si storce sempre di più… insomma te lo dicono sempre in faccia le cose più terribili che una persona possa essere e il tutto mentre .. magari ti stai conoscendo… !!! cominciamo bene dico io! ma ci sono abituata e con me anche i miei “fratelli” zodiacali… falsi.. doppia personalitè .. ah se solo mi dessero il tempo .. di dirgliene quattro io sui segni loro… poi (questa è esperienza e “legittima difesa” per non dire “attacco”.. aggiungo il mio ascendente.. a quel punto … si placa il tutto… come dire….”meglio tacere!”… il mio ascendente .. spaventa chiunque .. così lo uso.. per difendermi dalle ingiurie!!!! zodiacali… s’intende….

per tutto il resto .. ho inserito questa canzone di Vasco Rossi.. Stupendo.. una canzone che riflette il mio stato d’animo.. e non è stanchezza fisica o psichica la causa di questo.. sconforto o amarezza.. la nausea che ho.. mi viene così spontanea.. a volte.. quando non mi voglio nascondere.. quando non mi invento un mondo tutto mio.. dove sto protetta ed anche bene.. ma è uno stato d’animo alimentato da un forte senso di impotenza rispetto alle situazioni.. un senso di vuoto e un senso di inutilitè  nello sperare che le cose possano migliorare… accetto la mia vita (mi chiedo quanto ci sia di egoismo.. e di giusto) mi rintano in me stessa… ed anche una sola parola oggi come oggi mi può suscitare nervosismo… saranno i giochi del Cielo .. sarè  il Volere dell’Universo.. sarè  che Marte è in Leone.. non so cosa è ..!

delusione forse… si tratta di una grande delusione … di me stessa .. non sempre! .. degli altri.. ed anche della Vita stessa soprattutto … del cui vagare e senso ho perduto le coordinate.. e in casa.. comoda.. strimpello canzoni.. il Papa telefona nelle case.. e intanto c’è chi .. ha perduto la speranza.. e non ce la fa ad andare avanti.. allora mi chiedo… perchè umiliare l’Uomo così tanto? questa la domanda… perchè umiliare l’Uomo così tanto…

il senso di impotenza e rassegnazione fanno il resto…

buonagiornata a te che leggi…

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web

(function(i,s,o,g,r,a,m){i[‘GoogleAnalyticsObject’]=r;i[r]=i[r]||function(){
(i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
})(window,document,’script’,’//www.google-analytics.com/analytics.js’,’ga’);

ga(‘create’, ‘UA-43037086-1’, ‘smiling-dog.org’);
ga(‘send’, ‘pageview’);

//www.facebook.com/plugins/follow?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fvanna.marinozzi&layout=standard&show_faces=true&colorscheme=light&width=450&height=80

un caffè e torno a dormire

Gossip – Heavy Cross

mi sono svegliata con una pesantezza indicibile… sogni invadenti affollati che mi hanno disturbato… mi sveglio lentamente mi accendo quasi dormendo ancora una sigaretta… fumo e forse ancora sogno i sogni inquieti di questa notte… non mi accorgo neanche che è giè  mattino… sono giè  stanca.. fumo .. e quasi quasi mi rimetto a dormire… in realtè  sempre lentamente mi alzo.. come se mi avessero dato un pugno in testa… cammino per la mia camera da letto a tentoni.. la luce è giè  abbastanza chiara .. ma vedo solo il fumo della sigaretta e della mia mente ancora ancorata al sonno che sembra non volersene andare…

mi alzo più pigra che mai.. apro le finestre per far prendere luce e sole alle piantine… faccio le cose roboticamente .. prendo quello che resta del caffè .. mi siedo e mi accendo la sigaretta.. finalmente sembro svegliarmi… sospiro quasi di sollievo..

Hermano e Wisky dormono serrati l’uno con l’altro. io mi sento un fantasma.. un fantasma che cerca di reagire.. ! così mi preparo.. per la colazione all’aperto.. spero di riprendermi respirando aria fresca.. mi vesto.. e m’incammino.. arrivo quasi sospesa da terra.. e un caffè buono e caldo mi attende puntuale.. bene.. comincia la giornata.. dei dolcetti sono nel bancone alla portata di tutti… come guarnizione e si possono anche mangiare… li guardo con un’ingordigia.. terribile… li fisso.. con i miei occhioni che nel frattempo si sono ringalluzziti a vedere quei dolcetti così tentatori… intanto che fissavo i dolcetti .. è partita la canzone.. che ho inserito oggi qui .. Heavy Cross.. penso ai dolci e guardo il video… intanto ho giè  letto l’oroscopo .. ma non ci ho capito proprio un bel niente oggi… la canzone entra dentro e mi piace come mi è sempre piaciuta.. bevo un altro caffè.. e quasi ballando.. esco e mi accendo seduta al tavolino rosso l’amata sigaretta e rilassandomi un pochino mi accorgo di stare a guardare il cielo e le sue nuvole .. era un po’ che non lo facevo..

credo che sia il cambiamento climatico a fare questi scherzi… a farti sentire ottuagenaria nelle ossa che fanno davvero male.. oggi.. è uno di quei giorni che dovrei starmene a letto.. ma proprio non ne ho voglia .. per niente.. così torno a casa.. noto un po’ di confusione… si autoconfusiona la casa.. e va bene mi dico .. piano piano metteremo a posto.. ho voglia di mille caffè questa mattina.. ma non basterebbero.. il cielo davanti a me è meraviglioso.. sono le 13.07 ormai… ma si respira un aria così bella e fresca.. i fiori sono davanti a me orgogliosi e profumati.. quasi quasi mi viene anche da sorridere.. ed è anche ora.. sono stata nel silenzio e nel torpore fino adesso.. ma mi basta guardare una mia piantina tutta colorata e rigogliosa che sembra darmi lei il buongiorno.. che giè  respiro come un giorno nuovo.. e il cuore si alleggerisce .. nuovamente…

pensieri bui torbidi e tempestosi inquieti della notte e del primo mattino sembrano evaporare… finalmente… respiro un pochino..

respiro sì… sorrido sì… ma il corpo sta chiedendo s.o.s. urlandomi quasi di tornarmene nel letto… bisogna che lo assecondi.. così chiudo il post di oggi.. prendo pc, occhiali sigarette… ho preso tutto? .. e me ne torno nel letto..
e chiudo così per oggi…

causa carenza energie..

buonagiornata a te che passi e leggi! 🙂

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web

(function(i,s,o,g,r,a,m){i[‘GoogleAnalyticsObject’]=r;i[r]=i[r]||function(){
(i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
})(window,document,’script’,’//www.google-analytics.com/analytics.js’,’ga’);

ga(‘create’, ‘UA-43037086-1’, ‘smiling-dog.org’);
ga(‘send’, ‘pageview’);

sentirsi Senza … e far finta di niente….!

Summertime – Janis Joplin

giorno di pioggia cielo grigio e nuvole rosa a fungo nel cielo… sembra tutto sospeso.. o forse sospesa sono solo io… stanca .. sono le 19.45.. sembra Autunno ma è ancora caldo.. sono insofferente lo dico in realtè  mi sento insofferente.. ansiosa.. ho quasi fretta.. e nello stesso tempo non riesco a fare quasi niente… immobile nel gran caldo che fa.. decido di uscire colta da un fortissimo calo di zuccheri ed anche di appetito… così prendo l’autobus e mi reco in una vicina pizzeria dove ci sono tante persone perchè la pizza qui è veramente appetitosa.. buona come quella di una volta… mangio finalmente.. sperando di placare gli zuccheri che nel frattempo stavano ululando… e riprendo la via di casa.. era appena terminato un piccolo temporaluccio ma così breve… ma che comunque aveva bagnato tutta la strada grigia al punto da scivolare quasi… ci mancava solo quello… !!!! una di quelle giornate che sembrano non terminare mai ed è giè  buio.. quasi

il frigo è rotto le cuffie per ascoltare comodamente la musica sono rotte (ci ho dormito sopra..) il pc fa tantissime ma tantissime bizze ed io anche… come suol dirsi non mi sento così bene… ok. ferma all’autobus come quando uscivo a 12 anni appoggiata al palo dello stop del bus con una sigaretta accesa (unica differenza!) .. mi chiedo il senso della vita.. il calo di zuccheri oltre che dare un’ansia incredibile.. ti fa porre domande del genere quando meno te lo aspetti… nel frattempo… arrivo in pizzeria… nessuno parla la mia lingua.. ok. mi siedo. e finalmente addento una pizza calda alla cipolla. Mi sento così felice….

mi guardo intorno e cerco una tavoletta di cioccolata.. non si sa mai.. non trovo niente.. ma insisto a cercare.. invano..

rientro. In autobus (mi piace andare in autobus..) incontro un volto che non vedevo da tempo lo saluto discretamente ma la cosa mi fa un gran piacere … torno.. sono senza cuffie.. non riesco ad ascoltare la musica come vorrei… mi preparo un caffè.. ed apro con difficoltè  il portatile.. non ho energie per smiling … attendo.. intanto ascolto come posso un po’ di musica .. ed oggi quella che mi è piaciuta di più è proprio questa che ho inserito oggi sul blog.. che placatami un pochino ho deciso comunque di metterci le mani…

diciamo che sto andando avanti questa sera per forza d’inerzia… non so neanche io come possa trovare l’energia solo anche per scrivere… è che credo che smilingdog abbia le sue esigenze.. come le mie piantine.. la casa.. Wisky .. insomma vive.. ed io non sono altro che un tramite… neanche io… protestano le mie mani… ma loro con le loro dita veloci e che tippettano nonostante io sia oggi così …. senza.. la parola è “SENZA”.. essenza di come mi sento oggi .. senza..

ci pensavo giè  oggi pomeriggio alla parola Senza… che ha certamente senso per come ognuno lo vive… io sono senza oggi.. e forse sempre solo che me ne rendo conto sporadicamente.. ma oggi è meglio tacere.. Senza e basta!

senza alcuna energia sicuramente… e da qui anche certi pensieri.. ed anche l’arrivo repentino di questo quasi Autunno non aiuta certo.. a chi si sente Senza .. ma va bene così anche… è normale sentirsi così a volte.. ogni tanto.. e magari una sana dormita i Senza li mette da una parte.. anche se una volta svelati una volta che riaffiorano o affiorano.. rimangono comunque.. anche se li puoi parcheggiare se ti va..

respiro anche affannatamente… insomma meglio chiudere così il mio diario di bordo (sempre che le mani siano d’accordo con me!). Sembrerebbe di sì. vorrebbero strimpellare ancora… certo che sì.. ma a volte …. meglio fare un respiro profondo… non è accaduto niente di così importante da sentirsi così… solo un cambiamento climatico alla fine.. e non si può andare giù di testa per dei nuvoloni grandi come palazzi… ecco! la dodicenne che è in me e che ama (non troppo!) ma ama anche questi climi domestici adesso si accende una sigaretta… e forse si diverte anche… forse…

buona serata a te che passi e leggi! 😉

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web

(function(i,s,o,g,r,a,m){i[‘GoogleAnalyticsObject’]=r;i[r]=i[r]||function(){
(i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
})(window,document,’script’,’//www.google-analytics.com/analytics.js’,’ga’);

ga(‘create’, ‘UA-43037086-1’, ‘smiling-dog.org’);
ga(‘send’, ‘pageview’);

retorica forse sì, ma romantica canzone..

La lontananza – Domenico Modugno

è come il vento… la lontananza… oggi smiling è in versione romanticissima con questa canzone che ha la sua lunga storia ed è entrata nei cuori di tutti gli italiani dagli anni ’70.. in poi.. mi sono svegliata da un pisolino pomeridiano.. sono le 17.18 ed ho ricevuto un messaggio fb dove c’era inserita una canzone lo stesso molto romantica … e ascoltandola con grande piacere m’è sovvenuta la melodia de “La Lontananza”.. e così pensieri rivanno all’indietro… nei meandri dei ricordi.. di quando anch’io cantavo questa canzone mentre camminavo da bambina così .. quasi distrattamente mentre guardavo con il viso all’insù gli alberi così più grandi di me…

è un giorno decisamente più autunnale di ieri.. ogni giorno di più e la cosa mi fa piacere alla mia etè .. non devo andare a scuola (cosa per la quale vengo invidiata.. quasi quasi m’invidio da sola!) .. poi il clima diventa sopportabile.. e insomma sembrerebbe che ho tutto da guadagnarci sottolineando che l’estate per me è anche un po’ .. malinconica .. più dei mesi invernali..

di lontanza ho sofferto anch’io in passato.. sì.. chi non ci ha sofferto mi chiedo.. poi la vita trova la maniera di gratificare questa tua attesa.. e la gioia è infinita… la gioia è infinita… nel ritrovarsi..

la nostalgia coglie impreparati chiunque..

oggi è una giornata serena per me .. lasciando da parte l’argomento appena trattato..

amo i lunedì.. mi piace essere attiva.. sentire attivitè  intorno a me.. le auto che tornano a casa dopo le vacanze.. il sapore di casa.. i colori della tua cittè .. il rientro.. sì stancante ma per me sempre rassicurante.. tantissimo..

sono qui davanti alla finestra che è ancora aperta ed i fiorellini colorati fanno bella figura sopra il davanzale che dè  sulla strada.. ogni tanto mi alzo dopo essermi sorbita un caffè e mi fumo una sigaretta tra i fiorellini che emanano i loro profumi delicati ed io mi sento così bene…

ho riposato il giusto .. sono vestita con una delle mie maglie preferite che non so più quanti anni abbia… giallo canarino di cotone fresco ed una tuta leggera leggera color grigio.. sto scrivendo sul tavolo con la teiera regalatami da una mia cara amica anni or sono.. le sigarette con il loro accendino arancione .. la cromoterapia fa bene ed io non ci faccio apposta.. ma adoro questi colori dei quali sono circondata… oggi.. ed anche gli altri giorni..

Wisky IV è sveglio e abbaia di fuori ai passanti.. il cielo è azzurro con pennellate bianche di nuvole che sembrano inseguirsi .. il ventilatore bianco è davanti a me, spento però.. si sta bene il venticello è leggero ma c’è..

la buona notizia è che sembrava avessi perduto tantissime foto ed invece le ho recuperate..! sono stata fortunata.. molto fortunata perchè ci tenevo ovviamente e mi dispiaceva di non averne neanche una … e al contrario le ho tutte .. ed è stato bello riguardarle una per una… ogni tanto mi piace vedere foto recenti e meno recenti… chissè  se un giorno anche io imparerò ad inserirle.. come fanno tutti tutti ormai in rete? non credo sia una questione di abilitè  ma di pigrizia mentale della quale sono una portatrice neanche tanto “sana” ..

.. ne approfitto di un attimo di esitazione e mi accendo una marlborina… e penso..

ricordo a me stessa che devo assolutamente pulire una stanza della casa… ma faccio di tutto per fare altre cose.. rimando “volutamente” “consciamente” ed anche “inconsciamente”… sbuffo solo al pensiero eppure ci metto 10 minuti al massimo e lo farò.. lo farò.. ma più tardi..

non aggiungo altro qui sul blog .. la canzone può bastare giè  da sola.. credo che uscirò per respirare un po’ di aria fresca..

forse sono ancora “insonnolita” dal pisolino di un ora insieme a Wisky che ha dormito con me.. so che mi devo riprendere un pochino.. e perciò saluto qui per oggi..

un caffè fortissimo mi aspetta!!!

buona giornata a te che passi e leggi!

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web

(function(i,s,o,g,r,a,m){i[‘GoogleAnalyticsObject’]=r;i[r]=i[r]||function(){
(i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
})(window,document,’script’,’//www.google-analytics.com/analytics.js’,’ga’);

ga(‘create’, ‘UA-43037086-1’, ‘smiling-dog.org’);
ga(‘send’, ‘pageview’);

closed in myself

Ma come fanno i marinai – Dalla – De Gregori

il tempo cambiato caldo ma ombroso con il tempo che minaccia pioggia e nuvole grandi e scure che coprono il manto del cielo. è l’ora del tramonto. mi sono fatta una doccia fresca e sto meglio.. il caldo di ieri mi ha stancato tantissimo ed oggi pomeriggio ho dormito sempre.. ed ora che sono le 20.39 con le finestre aperte i colori di un bel tramonto che sembra preannunciare l’arrivo dei mesi autunnali con colori anche azzurri, residui d’estate.. una bella mescolanza ed una brezza che rinfresca le mie spalle ed io riposata… i fiori sul davanzale della finestra devo dire che fanno una gran bella figura… colorati e profumati… gli ho dato giè  l’acqua con dedizione come ogni cosa che faccio quando ci tengo…

la giornata domenicale ha il sapore delle domeniche lunghe che non trascorrono mai .. ed io sono stata nel letto a dormire.. mi sono alzata strana e un po’ “malconcia” verso le 7 della sera… il tempo di infilarmi una tuta leggera, una lavata alla faccia e sono uscita… avevo bisogno di aria per riprendermi … ho ordinato un caffè freddo e una pizza al pomodoro.. mi sono seduta e con molta calma ho consumata la mia “colazione” serale.. e sempre con calma ho acceso la marlboro e fumato con una calma tibetana che mi appartiene ormai da tempo… ho guardato il cielo ma quasi con noncuranza anche se all’improvviso delle nuvole rosa sono apparse sopra nuvole bianche all’orizzonte… mi sono stupita benevolmente .. ed ho continuato a fumare.. non avevo una gran voglia di rimanere lì oggi però.. per diversi motivi personali… poi ho deciso di rientrare.. non mi sentivo ancora bene affatto.. e così mi sono infilata sotto la doccia ed eccomi nuova nuova e vestita leggera ad ascoltare musica e tippettare qui sul blog… come rinata…

ho pulito gli occhiali, sorseggiato un altro caffè in casa .. ed eccomi qui. Wisky ha mangiato .. le piantine tranquillamente all’aria aperta.. Gaber in televisione.. ma io la televisione non è che la ami molto devo dire la veritè  e non perchè non mi piace.. è che non mi piace più da tanto tempo.. forse da quando avevo circa 30 anni… senza voler far conti… tempo fa… l’ho spenta e non l’ho più accesa.. tranne rari casi… rarissimi… sporadiche volte… ma questa è una cosa che riguarda me e nemmeno smiling è interessata all’argomento… che è diventata come una cantilena… non sopporto il suo “rumore”.. anche se lo ammetto a volte rare ma preziose mi ha fatto anche compagnia… in momenti che ancora ricordo..

sono nervosa .. lo ammetto.. oggi vorrei starmene per conto mio.. senza nessuno.. che parla.. non mi interessa le cose che stanno dicendo.. in generale.. è uno di quei periodi che mi chiudo in me stessa .. e ogni cosa mi è poco gradita… ho bisogno di raccogliermi e così m’innervosisco nel vedere nel constatare la mia invisibilitè  e il non rispetto della mia persona e constatare che nessuno in realtè  mi conosce.. e se mi conosce.. crede di conoscermi .. conosce i miei difetti.. ed è pronto a dirlo.. sì sono stata violata nella mia persona tanto tempo fa.. non rispettata.. e continua sembrerebbe così.. ma io sono assai cambiata e appunto “me ne frego! .. ormai.. anche se i nervi a volte diventano talmente tesi … ma reggo la botta eccome se la reggo.. mi chiudo in me stessa .. anche per ricaricarmi e volermi bene.. se non lo faccio io… chi per me in realtè ?… così ascolto la mia musica.. amo il silenzio… non sopporto le stupidaggini divento sorda.. e poi svanisco… legittima difesa.. ma io dico che è la mia natura non capita e non amata.. da tempo tempo.. e chi mi ha amato c’è stato sì.. ma non mi appello all’immaginazione ora .. non più.. ho anche avuto persone delicate che non hanno violato il mio essere con stupiditè  cattiverie e inganni… ho avuto amici preziosi… certo.. ma il mio migliore amico sono io.. la mia mente e me stessa.. ed i miei pensieri… troppo spesso la gentilezza che pure non mi appartiene del tutto viene scambiata per debolezza.. troppo spesso.. ed io sono cresciuta e se è vero come sostiene Nietzsche che “quello che non uccide fortifica” ebbene a me è successo… mi sono fortificata e sto bene con me.

non mi aspetto più niente da nessuno.. e giè  il cuore è lieto.. sereno.. le aspettative le illusioni (non le voglio levare a nessuno sia chiaro).. ma le illusioni le lascio a chi ama illudersi.. io l’ho fatto consciamente assai ed anche inconsciamente quando ero più giovane.. ora no.. un cuore di pietra… non credo.. piuttosto un cuore che non ci crede troppo alle assenze .. ai silenzi.. ma anzi però li apprezza moltissimo rispetto a parole che offendono e alla stupiditè .

ognuno ha i suoi di problemi ognuno.. e ognuno li affronta come è più opportuno… io come insegna Yogananda ho deciso di essere felice .. e niente e nessuno me lo toglie questo senso forte che è dentro di me… ogni cosa a suo tempo… ho imparato ad non avere fretta .. ma questo è anche conveniente.. non aver fretta perchè se le cose devono accadere accadono… anche se tu non le vuoi … ed io sinceramente non ho fretta che accada alcunchè…

please do not disturb!

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web

(function(i,s,o,g,r,a,m){i[‘GoogleAnalyticsObject’]=r;i[r]=i[r]||function(){
(i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
})(window,document,’script’,’//www.google-analytics.com/analytics.js’,’ga’);

ga(‘create’, ‘UA-43037086-1’, ‘smiling-dog.org’);
ga(‘send’, ‘pageview’);

come un Tango danzano i ricordi miei… un dolce tango..

Brivido caldo – Matia Bazar

“sai ti penso tanto… è quello che vorrei dire.. è quello che provo e penso e sento.. alle persone che amo in silenzio.. sperando che il mio amore silenzioso viaggi tramite l’etere, nell’aria, nelle nuvole.. una canzone che ho riascoltato un paio di giorni fa e e che mi piace moltissimo.. la sua melodia e le sue parole anche se malinconiche ma d’amore.. e di amicizie care.. e di tenerezze e di fotografie che non ci sono più.. ma restano dentro immagini che non se ne vanno anche se la mente se ne va distante lontano e con lei pensieri veloci che ti portano via… ma il mare, la risacca e le onde tutto ti riporta.. così scopri che nulla se ne è andato .. se di te mi resta anche una sola traccia .. la vita è bella e continua ad esserlo.. anche con una canzone … bella… bellissima per me…

oggi mi sembra che sia lunedì .. e invece è un venerdì di fine agosto.. ormai mi vesto nuovamente con felpe leggere.. e comode e color grigio.. la maglia pulita e verde, il mondo è a colori.. ed io sono qui su smiling come quasi ogni mattino.. le abitudini mi fanno compagnia sempre e sono come un bellissimo gioco del quale non mi stanco.. mai.. sin dall’infanzia…

in realtè  oggi non ho granchè voglia di fare cose.. nè tanto meno pulire casa che giè  si è disordinata in un solo giorno… sospiro e so che la pulirò… e sorrido perchè l’aria fresca che c’è oggi mi aiuterè .. e poi ho dormito talmente tante ore che non sono affatto stanca..

mi sveglio dopo sogni un po’ inquieti… (conosco anche forse il motivo..) .. apro gli occhi con un sospiro di sollievo.. e mi accendo lentamente la Marlboro vicino a me.. contenta di essermi svegliata.. e ripenso a ieri e alla scossa che c’è stata qui nella zona dove vivo.. lo ammetto ieri ero un po’ scioccata anch’io.. agitata.. leggermente .. ma agitata.. Oggi è di nuovo vita normale.. così mi alzo, sorseggio il caffè preparato ieri sera per questa mattina.. e nel silenzio mattutino mi sveglio lentamente… Wisky IV è di lè .. ronfa grandiosamente sereno.. con Hermano .. io intanto di qua guardo i fiorellini silenziosi e delicati.. profumati..

accendo la seconda sigaretta.. la fumo.. ascolto questa canzone che ho inserito qui oggi e la inserisco su fb che non mi piace più.. lo ammetto fb mi ha stancato decisamente.. e poi ci sono cose che non mi piacciono affatto, figlio del consumismo più spietato e non sai neanche chi denunciare.. Perciò evito di frequentare.. apro fb guardo se ci sono messaggi di amici, inserisco una canzone e chiudo.. è l’unica soluzione per boicottare una cosa che non solo non ti piace per motivi personali ma anche oggettivi … così mi preparo e decido di uscire..

la giornata promette molto bene climaticamente… Settembre sembra quasi iniziato.. le foglie sono ancora negli alberi.. sì.. ma l’arietta è decisamente più fresca giè  Settembre .. un mese che amo moltissimo, sia per motivi personali, sia per il mese in se stesso… mi piacciono i suoi colori.. il suo cielo.. e la sua incredibile atmosfera romantica.. ed anche il suo bel nome… tra l’austero e il mite…. come le persone che sono nate in questo mese..

esco.. Max cortese mi saluta e mi dè  il buongiorno.. io sono di buon umore nonostante i soldini siano in procinto di essere terminati.. ed infatti cerco di limitarmi.. prendo un paio di caffè.. e mi siedo fuori.. senza pensare alla canzone per il blog.. senza pensare alle varie ispirazioni .. senza musica .. da cercare con affanno con fretta .. proprio non cercarla e respiro l’aria e guardo il cielo e le auto che passano senza nessun pensiero… mi godo il panorama particolare qui che non tutti possono amare e non tutti possono condividere.. a me piace.. e guardo la cittè  in collina e lontana da me.. da tempo ..

cambiano le cose.. le situazioni e cambiamo noi.. anche se la nostra natura è la stessa di sempre.. ma cambiamo e si cresce .. e poi dipende da tante cose il cambiamento.. da Tutto.. così mi sento talmente cambiata (e sempre la stessa) chè il rinnovamento che sento dentro di me mi fa piacere..

avrei tante cose da scrivere e da dire.. ma per oggi termino qui.. riascoltando la canzone .. riappropriandomi di me stessa e dei miei pensieri che sono più lievi ma anche più chiari a me..

buona giornata a te che leggi e passi da qui

e grazie!

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=36189

statistiche sito web

(function(i,s,o,g,r,a,m){i[‘GoogleAnalyticsObject’]=r;i[r]=i[r]||function(){
(i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
})(window,document,’script’,’//www.google-analytics.com/analytics.js’,’ga’);

ga(‘create’, ‘UA-43037086-1’, ‘smiling-dog.org’);
ga(‘send’, ‘pageview’);