Vivere per Vivere..

Sotto la pioggia – Antonello Venditti

l’aria settembrina è dolce delicata.. fresca.. ho appena preso un caffè offertomi .. fumato una sigaretta seduta all’aperto.. sono rientrata in casa.. la strada era lunga e scura.. la strada di questo paesino.. dove ci si conosce ormai un po’ tutti.. un semplice saluto e si rientra.. io rientro in casa.. Wisky stava giè  dormendo.. e mi è venuto a salutare solo dopo che l’ho chiamato.. e giè  .. è sera.. la giornata è trascorsa nella frescura di questo clima temperato che mi ha permesso di dormire di riposare per quasi tutto il giorno .. mi sono svegliata verso le 6 del pomeriggio era ancora giorno per fortuna ed ero riposata e fresca.. così è cominciata la giornata.. non ho ascoltato ancora nessun oroscopo.. mi sono bevuta caffè pomeridiani.. e mi sono sentita bene.. il sonno rigenera completamente.. ed anche un piatto di risotto ai funghi con cherry fresco burro e parmigiano hanno fatto il resto.. hanno permesso un sonno proprio profondo.. mangiare bene e dormire sono le basi per un umore stabile ed anche buono..

la canzone che ho inserito questa sera (sono le 21.04) .. avevo voglia di scrivere qui sul blog.. dicevo la canzone ce l’ho in mente da un po’ di giorni.. mi scopro a canticchiarla tra me e me e il vento che mi rinfresca.. e mi fa compagnia.. gradita compagnia.. e così canticchiandola canticchiandola.. eccola che la propongo qui.. non so in realtè  quanti anni abbia ormai questa bella canzone.. certo di anni ne ho io e mi accorgo di riproporre canzoni di .. meglio non dire.. di quando ero ragazza ragazzina.. quasi.. e forse è così che funziona.. restano nel cuore e nella mente e forse restano anche nell’aria le canzoni di una volta che per me una volta vuol dire ieri.. l’altro ieri.. oggi..

e forse per tutti funziona un po’ così.. non so… ma credo proprio che sia così..

che io faccia una vita da quasi eremita.. forse è anche vero.. soprattutto quando tutto in me è in ordine.. pensieri.. il recupero delle forze.. avere un pacchetto pieno di sigarette di quelle che preferisco… avere la notte a mia disposizione.. poter cucinare dopo che ho scritto qui.. sul mio diario.. sentirmi libera e approfittare per essere felice e potermene accorgere di essere felice… la vita me lo consente…

qui tutto tace.. le auto scivolano quasi silenziose quasi non me ne accorgo.. gli ultimi bus passano illuminati.. i treni anche stanno transitando e arrivando qui in cittè .. lentamente.. le luci della casa sono soffuse.. Wisky sta dormendo sereno vicino a me appoggiato ad una poltrona comoda.. le piantine da un paio di giorni dormono in casa perchè il clima è un po’ più fresco la notte.. di giorno all’aperto.. di sera in casa..

adesso vado in cucina.. a inventare qualcosa.. non ho sonno.. forse vedrò un po’ di televisione.. non ne sarei così sicura.. sono anni che non vedo televisione.. vita da eremita o quasi.. la qualcosa non mi dispiace affatto.. assomiglia a me più di quanto posso io stessa immaginare..

buona serata!! 🙂

smilingdog


http://count.vivistats.com/laser.asp?CountId=59015

ViviStats

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.