Ehi ci credi tu..

Sotto la pioggia – Antonello Venditti

sono uscita solo verso le 7 e tre quarti di sera, sembrava Londra, periferia, New York di sera sotto la pioggia nella mia mente.. che scivola sotto il ticchettio della pioggia il cielo quasi grigio scuro ma con un chiarore speciale.. sembrava la luna si fosse nascosta al di lè  del mare e il faro si fosse giè  acceso e girasse in tondo.. io con il mio piumino.. è freddo.. ma sto molto meglio.. più rilassata.. mi prendo un succo alla pera con del latte fresco, una sigaretta all’aperto.. ed ecco tutto si ritrova qui.. sotto la tenda verde del bar ed io davanti al mare e al cielo mi distendo, solitaria mi accendo un altra marlboro e mi sento anche felice … mi sono alzata dal letto dopo tutto il giorno che pigra ho ascoltato musica come da bambina.. in continuazione… Hermano mi è venuto a trovare.. Wisky ha preso la sua razione di coccole.. ed io così mi sono sentita più serena.. le mie gambe sembrano camminare meglio.. e anche la mia casa disordinatissima e fuori controllo.. ora che sono le 22.22 mi sembra più ospitale.. casa..

non è che riesca a scrivere tantissimo e direi di non essere in piena forma psico-fisica, ma ci provo.. la grinta non mi è mai mancata nella vita.. e neanche adesso.. così sorrido di me stessa ricordando.. i ricordi mi hanno sempre accompagnato sin dalla tenera etè .. dicevo adesso sorrido al solo pensiero della mia grinta e voglia di esserci nel mondo.. sognavo da bambina di fare la ballerina.. di cantare.. di diventare famosa.. ma famosissima.. e giè  le velleitè  non finiscono mai.. così sorrido ancora.. e mi diverto moltissimo a ricordare me a 6 anni a pregare di diventare famosissima.. ma tanto!!!! adesso rido .. ancor di più.. e giè ..

non vorrei scivolare nell’amaro in bocca.. non mi va..

anche perchè ieri mi è venuto a trovare un amico gradito e abbiamo chiacchierato e siamo stati bene, la cosa mi ha dato gioia, allegria, ed anche serenitè ..

intanto mi accendo una sigaretta che sembra non volersi accendere.. è lì ferma..

qualcuno mi chiede ma smiling non scrivi su smiling.. ed io lo ammetto l’ho trascurato un paio due tre giorni mi sembra.. la cosa tra writer bloggers.. interessante è che nell’ambiente c’è molta solidarietè  e la cosa mi fa molto piacere un immenso piacere.. la solidarietè  mi solleva.. perchè scrivere.. non è facile.. è facile sì.. come disse Nietzsche soprattutto quando .. si è nel Caos che nasce una stella che danza… (così è l’inizio del mio piccolo libro al quale sono molto affezionata e che per me è ancora molto bello e non credo che cambierò idea che scrissi nel 2001.. e che non trovo!!!!! ma è pubblicato nei Diari di Pieve Santo Stefano e ce l’ho in casa.. nascosto da qualche parte.. insomma non è fare pubblicitè .. per caritè .. sia mai!! è che mi piacerebbe farlo leggere.. anche se credo che una volta scritto il libro che s’intitola La Foto ha la sua vita.. una vita a sè e lo devo lo devo lasciar libero libero… libero… anche se è un libro di ricordi.. e giè  e siamo tornati al tema dei ricordi che il mio grande psichiatra che mi ha sostenuto in quasi analisi per 9 anni e mezzo.. giè .. mi disse.. non ti preoccupare Vanna.. i ricordi tornano.. tornano.. e sì son tornati.. tutto ciò che è tuo torna a te.. come anche I Ching che studio da un po’ (li so quasi a memoria!!!) .. sostengono.. e così continua la vita mia quasi sempre ubriaca di nostalgia.. sì, ma con la tenacia e la voglia di esserci ancora .. sorridere ancora .. e magari crederci un po’ di più..

grazie a te che passi e leggi 😉

smilingdog

Un pensiero su “Ehi ci credi tu..

  1. david mcmillan

    Sotto la complicissima pioggia, anche le metropoli lontane, fascinose, possono
    ricordarci di crederci un po’ di più, Di credere ogni giorno che tutto può essere
    ancora fatto, un passo alla volta, sapendo che smilingdog disseta la nostra sete
    di lettura piena di progetti e di ricordi, E le dolci memorie sono come le zollette di
    zucchero che mescoliamo nel nostro presente-futuro sorridendo… 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.