E.. ti ricorderai…

piove piove ha piovuto a dirotto ed in più un temporale come fosse quasi quasi inverno.. ed invece è giugno e l’aria però si è rinfrescata.. sto decisamente meglio di ieri e l’altro ieri chè era un caldo afoso un manto di apnea bianco dove l’aria era a tinte fosche e rarefatta.. ho sofferto.. poi l’acqua piovana ha ristorato me le piantine.. gli alberi vicino casa mia e tutto il cielo.. mi accendo veloce una sigaretta.. sono le 00.40 e ho voglia di tippettare un po’… ne ho bisogno come respirare.. ecco.. sono uscita poco fa.. per comprare le sigarette .. la strada buia ma illuminata dalla volta celeste e da una pioggerellina sottile sottile mi è sembrata lunga solitaria e bella.. camminavo serenamente con il mio portamonete a fiorellini e dicevo appunto camminavo con passo sicuro.. e giè .. un giorno è trascorso ancora e un sospiro di libertè  mi ha accompagnato fino al bar vicino casa.. un cappuccio con latte freddo veloce e sono rientrata in casa.. avevo proprio voglia di fumarmela una sigaretta.. non potevo restare senza e in più non ho sonno.. del resto l’altra notte ho dormito tantissimo.. insomma sono riposata.. e così apro il mio diario di bordo .. e tra il bianco e nero delle lettere le mie mani si muovono velocemente .. il ventilatore dietro le mie spalle è acceso .. gira pigro.. tanti pensieri sparsi sopra il soffitto che girano e rigirano sopra anche di me.. e la sigaretta intanto fuma lenta lei..

è uno di quei giorni che faccio i conti con me.. con le mie quasi disabilitè  psicologiche quando si tratta di emotivitè .. e come diceva giustamente mia madre che di timidezza se ne intendeva anche lei.. gli Esami non finiscono mai.. ed io così mi ritrovo a tippettare qui.. con me stessa.. con il foglio bianco amico e forse solo forse capisco gli artisti.. e l’essere Umano in generale, la difficoltè  nell’interloquire..la difficoltè  nell’interagire.. la difficoltè  di essere accettati.. ed anche amati per quel che si è.. senza discriminazioni.. ah che fatica l’essere..

e giè .. ma oggi sono stata bene.. sono stata in buona compagnia.. come se ricordi atavici mi fossero venuti a trovare.. ed ecco che si parla .. comunico poco ma comunico .. e mentre parlo mi sento addirittura “sciolta e naturale” come insegna la filosofia tantrica.. in effetti mi sono messa la mia maglietta preferita.. i miei pantaloni semplici semplici ma sempre preferiti.. la mia borsa a tracolla e zia vanna è uscita! sono stata a prendermi uno Spritz buono e dolce fumando e ascoltando parole che non conoscevo.. interessata .. ascoltavo interessata.. intanto guardavo anche le nuvole chiaroscure.. e un lampo di cielo squarciava di luce.. l’ora del tramonto..

sono rientrata in casa.. ho aperto subito facebok.. acceso una sigaretta.. l’ultima del resto.. ho rubato una canzone ad un mio amico del cuore.. sì mi accorgo di essere molto più sicura di me rispetto ad un altra etè .. certo ed è anche questa la bellezza della mia etè … ma quanta insicurezza ancora ..

non importa mi dico.. forse è per tutti proprio così.. ed un sorriso dal cuore comincia a sorridere eh giè .. sono ancora qua dice lui.. e lo dico anche io.. sono ancora qua.. e lo ammetto perchè no? anche felice!

smilingdog

Un pensiero su “E.. ti ricorderai…

  1. david mcmillan

    Fare i conti con sè© stessi è importante perchè© consente di tirare un po’ il fiato
    e di guardarsi attraverso una lente che sorride. Eh si, una lente sorridente ed
    indulgente poichè© siamo fatti per poter sbagliare ma per riprenderci presto
    con la complicitè  di un acquazzone estivo… e di un portamonete a fiorellini
    che giè  evocano allegria!…:-)

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.