se un Dio c’è

oggi non ho voglia nè di bere nè di fumare non ho voglia di fare niente .. è caldo ed il mio umore a ragion veduta è pessimo.. forse ho bisogno di scrivere.. ecco.. forse mi passerè .. non credo.. perchè certe notizie mi fanno male proprio al cuore all’anima a tutta me stessa.. ecco soffro come una pazza una pazza vera.. e l’impotenza e la rabbia mi soccofano il respiro e la rabbia è tanta.. e tanto dolore .. non sono neanche stupita del fatto solo molto molto addolorata perchè l’essere umano che sempre più mi disgusta arriva a dei livelli di brutalitè  che mi fanno disgusto.. totale.. e non si tratta di vigliaccheria ma di crudeltè  allo stato puro.. e così ti ritrovi a fare i conti con la realtè  dove vivi.. e il respiro si fa più affannato e ringhiante.. ecco.. ringhiante contro persone così malvage che non hanno secondo me recupero assolutamente no.. margine di recupero assolutamente no.. sono disgustata dal dolore provato dalla sola notizia letta .. e c’è una parte di me molto forte del dente per dente occhio per occhio.. ecco la natura viene fuori.. e bando alle cance del perdono.. non esiste perdono per persone che compiono atti così degeneri crudeli.. sono persone senza alcuna speranza di perdono nè di riabilitazione in un mondo civile. No. il mio senso di impotenza e rabbia funesta al contempo non aiuta certo il dolore di chi ha subito una tale violenza.. non di certo ma ha la mia solidarietè ..

oggi non ho voglia di ridere nè di scherzare nè di vedere il mondo o far finta di vedere il mondo color rosa.. no. Ci sono giornate più o meno buone e questa è stata .. tremenda.. tremenda.. ci sono giorni in cui non si è per la pace a tutti i costi.. io per lo meno.. nè di porgere l’altra guancia .. non io.. me ne prendo la responsabilitè .. e mi accorgo di essere come gli altri .. nel senso chi per la politica.. chi per il denaro.. chi per il lavoro.. chi.. chi.. io per le mie di cause non sono migliore … m’incazzo anche io e moltissimo.. e spero che prenderanno i colpevoli il prima possibile.. un paese come il nostro non può accettare tutto quel che accade.. bisogna indignarsi ed è giusto.. ognuno il suo ruolo.. ognuno con il suo impeto e pensiero.. che coloro che hanno impiccato il cagnolino devono essere presi.. e pagare.. non con denaro nè tanto meno con il carcere.. devono pagare e tanto.. con una condanna .. da spaventare chiunque abbia intenzioni di ripetere così forse solo per una forma subdola di sadismo malato.. una cosa del genere.. non ho voglia di aggiungere altro.. che venga ascoltata .. la mia preghiera..!