fuori..

sembra non esserci nessuno.. ma nessuno.. per la strada.. sulla rete internet.. ed anche dentro di me.. un vuoto dal sapore di fine agosto.. un senso di vuoto dentro e fuori di me.. va bene.. mi dico va bene.. e invece non va bene affatto.. il silenzio rompe i timpani.. i bilanci nella mente ovattata dalla calura ancora estiva continuano ripetutamente a fare i conti con se stessi .. i famosi bilanci e bilanci.. ed io che vorrei cantare.. cantare .. e non trovo neanche l’ispirazione.. così opto per un caffè.. con latte fresco.. una sigaretta fumata lentamente.. e mi accorgo che il livello di serotonina è davvero sotto le scarpe.. e non riesco a consolarmi.. sì che basterebbe poco mi dico, basterebbe così poco per risollevarmi.. ed invece mi sembra di camminare con le braccia.. stanca.. ed anche pessimista.. ho provato ad uscire .. il venticello fuori c’era a rinfrescare il volto e i miei capelli.. ma sono stata poco lè  fuori.. sono rientrata quasi subito.. ricordi non piacevoli mi facevano compagnia… e mi accorgo che oggi non ho ricordi da ricordare.. non desidero ricordare.. non ne ho voglia.. mi accendo indifferente una sigaretta.. il carattere anche scontroso che ho oggi si fa sentire… sì anche questo sono io.. scontrosa.. e non ho voglia di dar ragione a tutti per non discutere.. preferisco tacere sì.. ma anche starmene per conto mio.. in fondo mi dico.. che c’entro io con gli altri? che c’entro io?.. così un vuoto assale il mio animo .. fortunatamente Wisky oggi sembra sorridermi di più.. e da buoni pescatori norvegesi ce ne andiamo a dormire insieme e insieme dopo un paio di ore ci svegliamo.. in effetti non vedo l’ora di vivere le ore invernali e notturne e le albe.. dove ci sono pochissime persone e nessuno ti fa domande.. non ne vedo l’ora.. del freddo.. delle coperte calde e dei caffè mattutini prima dell’alba.. giè .. sospiro affannata oggi.. ma la sola idea dell’arrivo dell’amato inverno.. od anche amato autunno.. in solitaria.. è un sogno semplice giè  vissuto e che amerei rivivere..

molto meglio soli che male accompagnati.. sempre un detto che vale.. ed io sono anni che vivo solitaria.. devo solo trovare la forza per saper dir di no anche alle parole degli altri.. che in genere non m’interessano affatto.. non credo si tratti di egoismo.. mah.. si tratta di qualitè  della vita.. ho i miei libri tanti che ancora non ho letto.. ed è ora di cambiare rotta.. tutto qui.. c’è chi ama il mare.. in solitaria.. ecco io amo la vita semplice e pochissime ma pochissime parole.. e non ho voglia di imparare più alcunchè.. basta.. mi bastano i colori del cielo la mattina presto i colori dell’aurora.. i colori e le forme delle nuvole.. non ho tanti altri interessi.. e non ho voglia più di capire.. lo faccio questo sin da quando ero una bambina.. ascoltare quello che non mi interessava ascoltare.. è ora dico .. di ascoltare più me stessa.. il mio spirito .. la mia voglia di libertè  ..

spero che questo periodo passi molto in fretta.. anche se una volta inquadrato il “problema”.. non c’è niente che ti faccia tornare indietro.. senz’altro.. così non aspetto l’inverno per la mia vita solitaria.. ma può benissimo cominciare giè  da ora.. semplicemente.. giè  da ora.. mi sono persa .. anche quest’anno.. mi sono persa.. ma non è la prima volta.. si tratta di raccogliere le forze.. un po’ di concentrazione su se stessi.. non sentirsi così sbagliati a seguire le proprie inclinazioni e i propri piaceri.. ed ecco che il freddo amato arriva .. arriva.. e tu.. sei distante anni luce dal mondo.. dagli affetti.. dai turbamenti che il mondo fa di tutto, sembra, per avvilirti.. per ferirti.. per farti star male.. una sana distanza non solo geografica non solo mi può far bene ma è proprio quello che mi ci vuole per ricaricarmi.. ricominciare.. e sicuramente spero.. la serotonina a livello zero oggi.. giè  può salire può salire..

lenta mi accendo una sigaretta.. non ho voglia di sentire parole.. e fumo.. le auto scivolano veloci sotto casa.. dove vadano non so.. e non voglio neanche saperlo.. mi chiedo intanto se sia una sconfitta o meno quella di ritirarsi.. dal mondo e la risposta che mi viene dal mio cuore è questa.. non è una sconfitta Vanna, forse, ma è un volersi bene .. un voler vivere bene guardare alla qualitè  della vita.. un voler esserci per se stessi.. un sano egoismo.. lontano.. lontano per riprendersi la propria vita in mano.. si tratta anche di sopravvivenza.. di non cedere.. di non morire durante il corso della vita aspettando un domani migliore.. ma decidere di amare la tua di vita.. che assomiglia tantissimo ma tantissimo a te.. ecco le parole che vengono dal mio cuore.. a me stessa.. e alla fine ha ragione anche il mio ex dottore.. hai un cagnolino che ti vuole tanto bene.. una casa semplice ma che tu ami.. ed è vero.. non hai bisogno di altro .. giè .. non ho bisogno di altro.. così ogni tanto gli dò ragione al mio doctor.. la mia libertè  è un valore assoluto per me che va al di lè  di ogni altro valore.. e non posso tradirmi.. proprio ora.. non posso.. così.. mi acquieto.. rientro in me.. nel profondo.. sarè  quel che sarè .. sì.. ma intanto io ci provo a migliorare la qualitè  della mia vita.. se non altro.. per godermela ancora un po’..

smilingdog

Annunci

Un pensiero su “fuori..

  1. Senza dover necessariamente anche pescare in mezzo a gelidi flutti marini,
    la vita da pescatori norvegesi è realisticamente qualcosa di affascinante.
    E la poesia sta nel fatto che la lontana Norvegia diventa un caffè bello
    forte, sorseggiato in mezzo ai fiordi nell’aurora boreale mentre Olaf, cioè
    Whisky, ci regge il gioco fingendo di ignorare che è appena l’alba nel
    medio adriatico… 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...