“mai mai e poi mai..

La Canzone dell’Amore Perduto – Fabrizio De Andrè

Ricordi.. sbocciavan le viole..” .. canto la melodia di questa canzone mentre torno a casa.
E’ giè  buio, è sera.. e sono uscita appena per predermi un caffè al bar qui vicino casa.. mi accendo come di consueto una sigaretta (marlboro questa volta) e mi siedo rilassandomi o provando a rilassarmi guardando il mare tra cielo e terra.. fumo.. e mi guardo intorno.. le auto sono tante a quest’ora di punta.. e guardo verso nord il cielo è più chiaro.. e verso la cittè .. il suo porto .. le sue colline sono giè  tutte illuminate.. sono le 7.50, respiro fumo e ossigeno.. ne ho bisogno .. ho bisogno d’aria fresca.. come del resto ho bisogno di una sigaretta.. respiro sospiro sapendo che sarei tornata a casa a scrivere il pezzo qui sul blog.. perciò cercavo inspirazione, concentrazione e il mio silenzio interiore… ne accendo una seconda di marlboro .. la canzone che mi gira in testa è questa che ho postato oggi qui di Fabrizio De Andrè.. la canto mentre fumo.. tra me e me .. e intanto cerco parole.. invisibili ..

rientro in casa che sono le 20 in punto.. Wisky IV rivendica la sua pappa chè troppo calda ancora l’ho messa a “sfreddare” fuori dalla finestra..

ricordi.. .. canta il poeta.. e questa malinconia mi appartiene.. mi emoziono.. e accendo così una terza marlboro.. accendo e fumo.. e penso..

mi rendo conto che il pezzo di oggi è più difficile oggi per me… da scrivere.. senza ombra di dubbi.. così lascio perdere la penna e vado di cuore.. vado dove le mie mani mi conducono dettandomi loro stesse le parole oggi.. navigando tra la mia anima il mio corpo la mia mente.. e l’aria che respiro oggi.. ricordi.. .. sbocciavan le viole.. .. credo che canzone più dolce non si possa ascoltare.. melodia più soave e maestosa non si possa ascoltare.. che più.. in Alto non ci si possa cimentare.. credo..

in un giorno di novembre.. forse, solo forse un giorno qualunque, è anche naturale ascoltare una melodia così soave, una canzone d’Amore..

non posso continuare.. tippetto di altre cose..

e sospiro..

giè ..

sopiro, fumo.. gli occhialini verde acqua trasparenti sopra il naso.. la tazzina da caffè regalatami da una mia cara amica vicino alla tastiera ed io qui a scrivere sul tavolo da lavoro rotondo.. il mio tavolo da lavoro.. giè ..

la notte è scesa.. sono le 20.50 .. non posso dire stasera che qui tutto tace.. no! .. il mio vicino di casa ascolta a musica altissima ma altissima canzoni di tutti i tipi.. ma la nostra semi-convivenza (dividiamo il pianerottolo) è buona per fortuna.. e diciamolo anche, ama canzoni abbastanza buone per le mie orecchie.. e mi viene così da sorridere.. perchè come disse un tempo ormai lontano, un mio carissimo amico: “Vanna, ma qui – indicando la porta del mio dirimpettaio – ma qui è sempre Festa?” .. il mio amico se ne è accorto subito.. poi con il tempo, anche ad altri amici e amiche la cosa non è sfuggita.. giè , casa mia un silenzio conventuale (!), al contrario dall’altra parte praticamente, una Disco-Music Open Night and Day!! Mi viene da sorridere.. ma è così..

che ci vuoi fare.. a me non dè  fastidio.. ci mancherebbe! .. mi piace la musica.. come mi piacciono i bambini che piangono la notte come un bimbo piccolo qui vicino casa mia che ha preso, come si dice dalle mie parti, ha preso il “giorno per la notte”.. ed infatti ora si cominciano a sentire i suoi bei versetti.. con la sua vocina..

sono uscita poco fa a guardare il cielo dalla parte della mia cucina, in balcone, la luna sembra essere grande luminosa ed anche potente, si sentono come sempre i suoi influssi.. ma è protetta, nascosta, sembra, da un gruppo di nuvole leggere e trasparenti e bianche.. la luna sembra essere “prigioniera” di queste nuvole che sembrano reti da pesca che hanno imprigionato, catturato un pesce bianco bellissimo.. in mezzo al cielo..

il mio umore è buono.. sono serena.. ed anche felice.. devo dire la veritè .. ieri è stata una splendida giornata.. ho avuto le mie belle soddisfazioni affettive.. ed oggi sono serena.. stanca forse anche.. ma serena..

smilingdog