non credere..

a mano a mano – rino gaetano

mi sveglio pigramente e vorrei giè  riaddormentarmi.. ed invece accendo pigra una sigaretta.. Wisky dorme vicino a me.. il colore della luce nella stanza è chiaro bianco.. non saprei certo che ore sono..
mi sono svegliata naturalmente dopo sogni colorati musicali.. vividi, contenta comunque di essermi svegliata.. mi alzo e come di consueto, ormai, “sbircio” dalle persiane della camera e guardo il colore del giorno, del cielo e della bella collina sottostante e di fronte a me, oggi è tutto grigio e nemmeno una nuvola.. il cielo è un manto tutto grigio e beige..
mi alzo, Wisky si alza con me, andiamo di lè , nella sala del soggiorno, vicino alla cucina.. mi sento bene, ed intanto sorseggio del caffè preparato ieri sera, caffè freddo e latte fresco.. seguito da una sigaretta che fumo indisturbata..

le persiane del soggiorno sono ancora chiuse e la luce del giorno filtra da esse, tra fiori di ciclamini rossi rossi e foglioline verdi, mi sento bene e in forma.. non guardo nemmeno l’orologio.. non saprei che ore sono.. accendo una seconda sigaretta.. sono completamente riposata, nel frattempo Wisky IV mangia dalla sua ciotola la sua pappa, tutto comincia bene.. ed io sono di buon umore.. come mi accade spesso il mattino ..

un terzo caffè mi ci vuole proprio! ci metto tempo a svegliarmi oggi, forse perchè ho il sonno più profondo.. non penso a tante cose.. mi rilasso.. respiro senza sospirare.. respiro aria fresca e mi sorprendo a canticchiare tra me e me la canzone che ho postato qui sul post di oggi “A mano a mano” scritta da Riccardo Cocciante e in questo caso cantata da Rino Gaetano… le mie mani seguono il ritmo.. mentre guardo ancora assorta e persa verso la finestra davanti a me, il cielo che s’intravede bianco come la neve.. grigio come novembre.. grigio come le onde del mare d’inverno..
mi alzo, e vado verso il pc, apro facebook, qualche notifica, ascolto la mia dose di musica quotidiana, chè mi fa bene per il mio umore, il mio equilibrio ed anche chè mi piace e diverte, così inserisco tre, quattro canzoni, poi apro smilingdog.. chè ieri non si apriva per cause tecniche e con grande contentezza lo vedo subito! bene! nel frattempo è arrivato giè  mezzogiorno.. così in fretta.. ! e ascolto attentamente il “mio” Paolo Fox.. solo tre stelle oggi.. ma ci avrei scommesso! parlo con Paolo Fox tramite “telepatia” ma anche ad alta voce .. e in genere per come sto, per come mi sento, .. in genere.. le stelline me le dò da sola ormai..! per quanto tempo è che lo ascolto e lo stimo! oggi tre stelle me le merito tutte..! 🙂 Sigh! sarebbe da dire.. ma non lo dico! il tempo autunnale si addice al mio stile di vita..
così, verso le 13.30 m’infilo il mio vetusto ormai piumino blu chè però scalda tantissimo, ed ha un cappuccio comodissimo che mi copre molto bene, m’infilo il piumino, e scendo verso la strada.. piove! .. il vento è lieve.. ma la temperatura è abbastanza autunnale, quasi invernale.. cammino con passo deciso verso il bar vicino casa.. Max cortese mi saluta gentilmente e mi prepara subito un caffè caldo, una pizza salata buonissima ed ecco che il mio pranzo-colazione è fatto! mi siedo finalmente fuori all’aperto.. piove, ma la tenda verde copre il tavolino rosso color del fuoco e la mia sedia.. così fumo un paio di sigarette all’aria aperta.. “troppe auto stanno passando, troppe auto.. penso tra me e me, mentre respiro aria fredda e fumo argenteo dalla mia sigaretta.. così alzo gli occhi verso il cielo vastissimo.. e verso la cittè  che assomiglia ai colori di un quadro marchigiano, assomiglia quasi ad un piccolo paese con il suo campanile, assomiglia quasi ad un presepe.. piccolo piccolo.. ma sempre un presepe.. non guardo la cittè  con malinconia.. la malinconia oggi non la faccio entrare dentro il mio cuore.. no, fumo lieve e leggera anelli di fumo verso il mare e verso l’orizzonte.. mentre la pioggia continua a scendere copiosa.. acqua bianca cristallina.. che rinfranca la terra, l’aria ed anche me..

ora sono le 14.55, Wisky ronfa allungato vicino a me, sereno, io ho cambiato montatura di occhiali, o meglio, ho cambiato occhiali.. sono color nero e grigio, mi piacciono molto, poco altro da aggiungere.. forse comprerò altre piantine.. per il mio davanzale affinchè diventi più colorato! .. l’amore per le piante l’ho sempre avuto.. e pensare che un tempo remoto ormai, quando ero giovane, mi ero convinta di avere il famoso “pollice nero” .. ed invece.. e sorrido ora, visti i risultati.. ho notato, anche questa cosa da tempo ormai, che le piantine mi vogliono molto bene anche loro, e che anch’io.. “il pollice verde”.. ce l’ho!!! alla mia maniera!!! 🙂 certamente, ma ce l’ho!!

non ho altro da aggiungere oggi.. avrei voglia di tippettare ancora un po’.. forse perchè mi piace stare qui sul foglio bianco bianco a disegnare parole.. come colori .. forse perchè mi piace a volte anche parlare.. così.. parole.. ma invece chiudo qui.. ascolto la canzone.. salutando chi passa di qui legge.. e chissè .. forse.. sorride anche.. a volte.. a volte..

smilingdog

smilingdog

Un pensiero su “non credere..

  1. david mcmillan

    Un pigro e rilassato risveglio ci coinvolge tutti nello smilingdog di oggi.
    Mi è parso di essere sprofondato in un piumone beige, color autunno,
    dove ci si sveglia a poco a poco, nella sicurezza dei sbadigli di Whisky
    e nella culla fatta di onde. Onde del mare d’inverno, onde disegnate
    dalle parole di smilingdog tra castagne e melograni… 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.