sigarette.. mai spente..

il cielo in una stanza – franco battiato

e ascolto nella notte questa versione meravigliosa di questa canzone che ho postato questa sera qui su smiling.. e sì.. guardo il cielo nella notte e .. sta piovendo.. le finestre sono bagnate di brina.. e le luci dei lampioni accesi riflessi sulle finestre, si vedono come se brillassero.. come in un quadro di Van Gogh illuminati come soli con i loro raggi bagnati di pioggia e forse immobili ma come se respirassero insieme a me mentre ascolto nelle cuffie queste parole.. e guardo verso la cittè .. nel silenzio notturno.. pochissime auto passano a quest’ora ora.. sono le 00.21 e solo adesso mi sono potuta dedicare un po’ a me .. quando sono qui sul blog.. la sigaretta accesa alla mia destra che fuma vivace.. ed io chè ho voglia ancora di ascoltare la canzone.. le sue parole.. questa melodia.. e questo.. cuore..

è freddo..

quasi quasi mangio un biscotto al cioccolato finissimo chè mi ha regalato Hermano sapendo quanto io ami il cioccolato.. e tutte le sue variazioni.. cioccolatini.. torte al cioccolato.. cremini al cioccolato.. potrei farne una lista interminabile .. e così completamente certa del fatto che tutti amino allo stesso modo, come me, il cacao e tutti i suoi derivati.. in genere i miei regalini sono sempre tutti a base di cioccolatini.. ma visto che finora nessuno si è mai lamentato ma anzi, chi frequenta la mia casa in genere di cioccolatini (e ce ne sono in abbondanza!) .. in genere si abbuffa.. quasi quasi.. senza ritegno! con mia grandissima gioia, ovvio! .. io continuo a regalarne.. !

sono leggermente stanca .. ho studiato con Bibi inglese con un approssimativo Queen English il quale ha prodotto in mia nipote una sonora risata .. ed in effetti.. anch’io.. subito, nel “ruolo” di English teatcher impersonificata, ho, come si suol fare “sorriso dentro”.. come appunto, “ruolo” docet! ..

sì, è stata una giornata impegnativa, non certo per la bellissima lingua inglese no! ma in generale perchè ho cucinato, pulito un pochino casa, ascoltato il mio Paolo Fox.. insomma tutta la giornata che sembra conclusasi solo ora.. chè tippetto qui.. e mi sembra di non scrivere da tantissimo tempo.. ed in effetti quando scrivi con meno ritmo .. diventa più difficile scrivere.. insomma.. è come quando si gioca a tennis e si va fottutamente (è il caso di dirlo!) “fuori palla”! cosa che scoccia assai.. per chi gioca! .. la cosa con la scrittura è proprio similare.. si va “fuori palla”.. se non si tengono ritmi giusti.. e allenamenti regolari.. giè  .. così oggi .. sono “fuori palla”.. ma basta così poco in realtè , a riprendere il ritmo e poi ne vale certamente la pena studiare, divertendosi, inglese insieme a mia nipote!

ridere e parlare dolcemente di nonna Mara.. parlare di tutto.. insomma stare insieme.. questo è la cosa decisamente importante.. magnifica direi.. ed anche emozionante tanto..

così riascolto la canzone e mi perdo nei miei meandri..

non ho facilitè  a parlare delle mie emozioni e non credo che questo sia il posto adatto.. preferisco la notte al buio con una sigaretta accesa, l’ultima.. ed uno sguardo al cielo in cerca di uno spicchio di luna bianca che questa notte sembra esserci chiara e luminosa.. ma nascosta da una coltre.. di nuvole.. trasparenti.. “su nell’immensitè .. del Cielo..

smilingdog

Annunci