per i tuoi occhi..

sassi – gino paoli

e così .. sola.. ascolto questa canzone .. mentre fuori piove forte.. piove chè sembra nevischio.. una pioggia.. bianca.. ed il cielo con il suo lampione acceso illumina il mio passo verso il bar dove verso le 21.30 vado.. finalmente a fare colazione.. come i bambini, quasi quasi sembrerebbe chè ho preso la notte per il giorno.. come si dice.. ed in effetti oggi sono sempre stata impegnata sin dalle 8 del mattino fino a sera.. e così eccomi solo ora a tippettare sull’amato blog sospirando, rilassandomi anche, e respirando aria .. aria che sa di casa.. di sigarette accese.. e anche di mare.. chè ho qui di fronte a me.. un mare agitato come lo è il vento questa sera.. un vento che spinge forte la pioggia verso est.. verso il mare stesso.. e così cammino “imbaccuccata” con il mio solito piumino caldo e blu, il cappuccio sulla testa e le mani in tasca, gli occhialini color rosso fuoco acceso sul naso ed entro al bar.. respiro giè .. mi prendo questa sera un cappuccio (mi voglio gratificare!).. un bel cappuccino freddo (alla tedesca!).. con del latte freddo anch’esso.. zucchero dietetico (almeno lui!), una pasta al cioccolato.. ed un succo alla pera.. chè mi piace tantissimo il suo gusto.. così faccio serenamente colazione.. il buio non m’immalinconisce affatto.. e non mi spaventa anche perchè il bar è tutto nuovo nuovo ed anche ben illuminato..
mi siedo di fuori.. sotto la tenda per ripararmi dalla pioggia battente anche se a dire il vero la pioggia mi distende, mi rilassa.. mi rigenera.. la guardo bellissima mentre bagna la strada il marciapiede.. la terra.. ed il mare davanti a me.. mi accendo indisturbata (ah! come sto bene!.. penso tra me e me!) .. respirando ossigeno la mia sigaretta.. del relax.. la definirei.. così allungo le mie gambe.. e fumo tra una boccata ed un altra pensieri .. che scorrono nella mente .. e ripenso alla giornata appena trascorsa.. alzo gli occhi al cielo un lampione dalla forma particolare ricorda lampioni parigini.. e la pioggia cade..
oggi è stata una domenica impegnativa che aspettavo da un po’..
mi piace studiare.. mi diverte anche oggi.. medicina orientale.. tecniche orientali.. tecniche che vogliono guarire.. tecniche alle quali sono affezionata da tempo ormai.. e alle quali credo fermamente.. ed oggi.. e sorrido ora tra me e me soddisfatta.. ho conseguito il II livello Reiki Metodo Usui e pertanto oggi, e lo scrivo nel mio diario di bordo.. ho conosciute nuove tecniche.. ed anche persone molto gradevoli e gentili.. la cosa non guasta affatto.. ed infine.. un po’ di Yoga della risata.. che ha concluso la sessione facendomi ovviamente divertire un sacco.. tantissimo ridendo appunto.. come una bambina divertitissima..

Grazie!

sono le 23.09 e mentre guardo l’orologio il volto di Paolo Fox mi sta sorridendo.. mia nipote Bibi mi ha giè  regalato il “mio” libro di Paolo Fox con le sue previsioni astrologiche dell’anno 2015..

mah.. penso tra me e me e nemmeno con un tono di voce così bassa.. in fondo sono una zia soddisfatta.. oggi è uno di quei giorni che sto bene con me stessa.. e non è poca cosa..! e poi a dirla tutta ogni volta che sono qui sul blog ecco.. ecco.. sto realmente bene.. mi piace scrivere.. anche se mi sono accorta.. gli altri.. scrivono.. tutti.. ma tutti molto meglio di me.. e per altri intendo tutti coloro che conosco e sono miei amici.. e hanno il coraggio anche di dirmi che io scrivo bene! va bene, dico io essere “modesti”, .. ma questo diventa anche quasi quasi.. “prendere in giro” chi si diletta come me tutti i giorni a tippettare.. inventandomi scrittrice.. a volte.. quando in realtè  io sono blogger cioè scrivo post in un blog.. amatissimo .. da me! .. e la qual cosa mi fa compagnia da così tanto tempo che è impossibile davvero per me non amarlo profondamente.. smilingdog .. giè  vita da blogger.. oserei dire.. una vita anche molto divertente.. sì! davvero!

così sorrido nuovamente tra me e me.. ed oggi ho inserito questa canzone, ma la definirei poesia musicata del poeta genovese Gino Paoli.. e questa canzone “Sassi”.. è forse una delle canzoni mie preferite d’amore.. più belle.. preferite perchè appartengono anche al mio modo di essere.. di sentire.. di vivere.... la malinconia….. la malinconia.. di un Amore.. che non ha saputo… amare....

.. e così ritorno a respirare.. ma, come disse Carlo Verdone in una scena stupenda di un suo bellissimo film, posso comunque dire, affermare.. sì!.. dire.. certamente.. certamente.. “ne è valsa la pena..

.. giè  la pena.. di un cuore ferito, affranto .. come mare.. agitato .. mosso, sotto pioggia battente.. sospirando ancora come un soffio di vento.. una folata.. un amore.. ormai forse anche lontano.. chè la notte però mi trova.. e mi prende ancora, ancora per mano..

smilingdog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.