e .. mentre tutto scorre..

ti dirò – tony dallara

e così eccomi qui a tippettare solo ora.. la giornata è stata intensa.. bella..

sono le 23.34.. di una sera dove sembra che la Vita sia tutta fuori lè  .. a festeggiare.. i giorni pre-natalizi.. con luci.. patatine fritte .. insegne accese.. le auto vanno veloci per la via.. ed io ora sto planando sul mio amato dario di bordo .. nel quale entro dentro come fosse, e lo è, uno splendido foglio bianco tutto tutto pulito ed io ad imbrattare la tela di colori parole.. magari fossero anche versi.. perchè no.. insomma a scrivere.. chè mi piace tanto.. eh sì.. e sorrido giè  tra me e me.. chè solitaria nella notte quasi.. respiro ossigeno.. che secondo me.. assurda assurda teoria ci auto-produciamo.. il sospiro il respiro.. la tonalitè  di voce.. il tutto comprende il tutto.. e così divento quasi audace nelle mie teorie.. e sorrido ancor di più.. mah.. è freddo.. fuori.. ho indossato per la prima volta un bellissimo nuovo piumino molto elegante chè mi piace proprio molto e che mi ha regalato mio padre, l’ho indossato per uscire a fare colazione questa sera, verso le 19.30.. tutti facevano l’aperitivo.. io sono entrata .. un po’ impacciata.. ma la cara ragazza gentilmente mi ha subito messo a mio agio.. “siamo tutti amici qui” e la cosa mi ha un po’ più tranquillizzato.. ho preso il mio caffè caldo.. un bel succo alla pera che adoro letteralmente da sempre.. e finalmente mi sono gustata una bellissima pasta alla crema .. ma buona.. sono uscita di fuori (come se fossi un “lupo solitario”!) .. mi son seduta e comodamente ho acceso una sigaretta.. e guardavo le macchine passare.. e lo ammetto oggi mi son sentita un po’ .. come il buon vecchio “signore del Cinar”!… chè appunto.. faceva la sua bella colazione infischiandosene altamente del traffico che lo circondava.. così mi sono sentita io oggi.. e mi viene da sorridere certamente.. e anche adesso mi viene da ridere a ripensarci.. comunque appunto.. non ci faccio poi così caso e mi accendo una seconda sigaretta.. il fumo è lieve e piacevole.. respiro ossigeno e guardo anche verso la cittè .. verso il faro.. e guardo il cielo a Nord e ad Est.. tutto di un blu multiforme.. il mare del suo stesso colore.. spiccavo .. così a me sembrava.. oggi.. solo io con il mio piumino.. color quasi dell’oro.. meraviglioso.. ! mangiata tutta la mia pasta alla crema.. mi alzo e con passo deciso m’incammino verso casa..

sono le 20.00

Wisky IV è appollaiato tra la sedia ed il pavimento.. la casa tutta un disordine.. ma va bene mi dico.. la casa.. può anche aspettare.. non ho granchè voglia di pulire.. a dir la veritè .. oggi.. ! .. così ho il mio tavolo da lavoro un po’ deliziosamente “incasinato”.. ma non importa.. mi dico tra me e me.. ci penserò domani.. certo è che mi fa confusione nella mia concentrazione.. questo forse sì.. ma andiamo avanti.. ho voglia di tippettare e così continuo..

ora sono le 00.00, un nuovo giorno.. e vorrei quasi vedere l’aurora.. il suo splendore.. la sua magia.. e i suoi splendidi colori..

oggi in realtè  è un giorno storico.. la fine dell’Embargo su Cuba.. non ho tempo per essere.. infelice.. non me lo permetto.. e gioisco..

così mi faccio comprare da Hermano un quotidiano .. è un’abitudine che ho da sempre.. me lo hanno insegnato i miei genitori.. la Storia .. è importante.. come il quotidiano.. sicuramente.. e oggi è un giorno storico..

la sigaretta intanto sembra fumare da se stessa.. lì sul mio posacenere..

avrei voglia di ascoltare ancora musica.. e forse, lo farò..

ho poco altro da aggiungere .. devo ancora decidere la canzone per il post di oggi qui.. respiro… sorrido tra me e me.. mi accendo una sigaretta.. e quando sono in questa condizione di empasse.. sono solita guardare il mio pappagallo messicano chè anche questa sera mi sorride sornione.. ho la sua approvazione.. da sempre.. la qual cosa mi consola moltissimo.. le luci dalla finestra che ho davanti a me riflettono le luci della casa.. bionde morbide color del miele bruciato.. romantiche.. dal sapore forse anche parisienne.. un po’.. e le mie piantine.. romantiche anch’esse.. sembrano salutarmi con le loro foglioline forti e verdi e i fiorellini di una bellezza unica! il mio gelsomino.. è bellissimo..! .. e sembra farmi “cu-cù!”.. dalla penombra della sera..

smilingdog