E noi che ci credevamo moderni

sono le 00.39, di un giorno appena nato. E’ sera. tutti sembrano dormire. Tranne io. sono sveglia, la sigaretta appoggiata sul tavolo. Fumo e penso. Penso e fumo. In realtà sono completamente rilassata. ed ora sono qui. a scrivere sul mio amato diario di bordo smilingdog. Sono qui, nella sala della Televisione, nella sala “Fumo”, l’aria sembrerebbe fresca, ma un maglione color beige e marrone mi riscalda. e così sto bene. Un regalo di Hermano. In genere glieli “rubo” tutti i suoi più bei maglioni. e questo mia nuova maglia, so già che mi farà una gran compagnia e soprattutto mi riparerà dalle intemperie dell’Inverno alle porte. mi riparerà dal freddo e sì, ci sto proprio comoda. come piace a me vestire

apro indifferentemente un altro pacchetto di Mark 1 Gold le mie sigarette preferite. Mi prendo una pausa. La notte è fatta per rilassarsi, pensare e sì, fumarsi in solitaria anche una sana sigaretta. Sì. Mi prendo un momento di pausa. Chè lo scrivere per me è

La notte è calda, calma, solitara. Alzo lo sguardo verso il Cielo, tre lampioni sono là, come ad illuminarmi la notte.. Accesi nonostante una lieve pioggerellina li bagni tenuamente.. sono dolci.. i miei lampioni.. dolci e color arancio e gialli, che vorrebbero assomigliare alla nostalgia ed invece allegramente vivi e accesi.. nella notte sembrano indicarci la strada la strada verso la terra.. verso i nostri passi e soprattutto verso i nostri sogni rivolti al Cielo, un Cielo oggi ricco di nuvole, bianche azzurre con squarci di azzurro verso il futuro.. verso Nord.. o comunque non so proprio se verso Nord.. comunque lungo l’orizzonte.. ricco di azzurrità.. lucente.. pieno ricco di sospiri di sollievo.. già la pioggia non è mancata oggi.. un ticchettio leggero leggero ma costante ha abbracciato tutti gli alberi qui intorno.. un bosco.. un  bosco .. che mi fa compagnia.. bagnato di foglie sempre verdi.. mentre una foglia questa mattina presto volava sopra una rosa.. una rosa curata da mani che la amano.. coperta da un cellophane, per essere protetta, i suoi bei petali.. che solo in Primavera fioriranno nuovamente..

sono completamente rilassata.

.. e non ho sonno. Ho dormito serenamente per tante ore del giorno. Indisturbata. E all’improvviso, visto che il mio cuore batte rock, pop, blues, batte musica.. ho voglia da oggi di inserire una canzone.. una canzone che piace chè piace ad un’intera generazione. Ricordo, ho fatto ascoltare questa canzone che ricorda i nostri primi balli da adolescenti con un brivido dorato appena ascoltavamo le sue quasi prime note.. pronti per danzare scatenati tutti quanti alla nostra discoteca.., dicevo, l’ho voluta far conoscere alla mia nipotastra Vanessina.. la quale, modernissima Apache, lo dico ed è pura verità, è rimasta completamente distaccata.. non l’è sembrato un grande pezzo, ed io.. mah!.. rimango sempre perplessa.. e già.. non ho più i miei 15 anni.. e soprattutto .. non sono Apache!

smilingdog