Cielo terso.. ed una sigaretta..

La valigia sul letto.. disordine qua e là per tutta casa.. questa volta non è mia la colpa bensì di un diavoletto di nome Timbuctu.. il mio gattino cucciolo piccolo e nero.. chè ora sta riposando silenziosamente nascosto chissà dove .. la casa sì è proprio un gran disordine.. meno però la mia mente.. decisamente fresca.. saranno forse i bei sogni notturni belli e colorati.. già.. ma anche il colore del cielo di questa mattina colorato d’Azzurro e ricco di raggi di sole.. un bellissimo giorno invernale.. sembra con questi colori di essere in alta montagna.. il freddo ed il sole ed i colori di un cielo terso e azzurro donano all’animo mio una quiete speciale.. il caffellatte questa mattina sembrava molto più buono ed anche la sigaretta fumata con più piacere.. e soprattutto con il piacere di essere in mia compagnia.. sorridente al vento che ondula le foglioline verdi e profumate là fuori.. fuori dalla finestra come a contornare il mio bel vivere oggi.. oggi mi sento in pace anche con l’anima mia.. con la mia coscienza.. le ore sembrano proseguire di un sereno pomeriggio invernale.. ed io a casa.. vestita con colori che a me piacciono.. i quali oltre a tenermi calda.. mi fanno sentire a mio agio.. mi accendo una sigaretta.. e mi accorgo nel frattempo di non avere fretta.. pertanto oggi.. (ma come sono meteropatica! Santo Cielo!) non sono neppure ansiosa. niente di tutte le nevrosi di cui a volte faccio incetta.. no.. ed anche il silenzio intorno mi riempe di pace e serenità.. ci sono giorni che mi sento “ricchissima”.. le mie cuffie nuove nuove regalatemi da Hermano color rosso fiammanti.. il mio piumino nuovo nuovo bellissimo.. per i giorni più freddi.. le mie pantofole verdi eleganti e comode e calde.. sì .. non è accontentarsi di poco.. è rendersi conto di tanto.. il respiro non lo sento.. ascolto soltanto in questo momento le onde del mare chè sembrano anch’esse di buon umore.. già.. le Feste finalmente sono terminate.. e la vita stessa ritorna ai suoi ritmi.. il Wi-Fi che ieri anche lui faceva capricci.. oggi rifunziona alla perfezione.. questa notte ho sognato il mio primo amore.. insomma .. anche se passasse una nuvola bianca e bella in mezzo al cielo la saluterei con la mano.. allegramente.. in pace con me.. e con la mia bella età..

le ombre oblique sembrano essersi trasformate in brevissimo tempo in placida quiete.. ecco, la classica quiete dopo la Tempesta.. e così eccomi qui.. a scrivere su smilingdog .. come dovrebbe sempre essere.. serenamente.. in pace con il mondo e soprattutto in quiete con me stessa.. sorrido.. e non ripenso ai giorni ai tempi trascorsi.. sono esattamente dove vorrei essere.. presente a me stessa.. in un silenzio dorato colorato d’aria fresca.. vestita da casa.. ma in ordine.. profumata.. pettinata.. insomma.. dopo giorni turbolenti.. e scossi.. ritorna la quiete.. svegliarsi con Timbuctu che delicato mi saluta.. fumare una sigaretta appena sveglia e notare con stupore e felicità che il cielo è celestissimo.. respiro.. boccate di fumo ed ossigeno al contempo.. nessuna nostalgia.. solo rimembranze dei sogni notturni belli e colorati e voglia di caffellatte.. “Forza Timbu.. alziamoci.. lui mi segue saltellante.. il caffè brontola già in cucina.. mentre già assorta mi accendo la sigaretta in soggiorno.. io, la mia sigaretta.. e l’orizzonte di cielo e mare di fronte a me.. la luce del giorno riempe la stanza e l’animo.. la mente non inganna oggi.. lucida riposata.. e fresca.. un altro caffè.. accendo lo smartphone.. chè anche lui alla fine delle feste era stravolto e faceva bizze.. oggi è ripulito nella sua memoria.. da virus e antivirus.. insomma.. sembra lunedì dopo le feste.. ed invece è un  giovedì.. ma che ti importa Vanna? io ho sempre amato i giorni non festivi.. ho sempre amato i “lunedì” .. amo fare.. amo pensare.. amo agire.. a volte anche favoleggiare.. ma oggi.. sto sul “pezzo”.. sono qui.. ed ho solo voglia di cantare.. neppure di uscire.. per andare dove? me ne sto in casa.. l’Inverno è bello anche per questo suo calore..

non ho più parole per il post di oggi.. anche le se mie dita tippetterebbero allegramente ancora e ancora.. mi viene da sorridere.. e tutto quello che sembrava buio e obliquo in certi giorni di malinconia.. oggi.. mi sembra rinnovato.. rinnevato di neve pulita vergine.. una nuova giornata .. con l’entusiasmo di.. esserci

smilingdog