Prega, Sorridi e.. Sogna..

Mi sveglio, mi sembra di soffocare, tra pensieri e parole.. il Cielo è nitido, pulito, l’Aurora..

Provo a pensare.. senza parole.. resto lì ferma così.. di fronte al Cielo immenso pulito, senza neanche una nuvola

Le piantine mi sorridono e aspettano l’Acqua, la mia voce, il mio saluto: “Bellissime!”, .. sorrido, foglioline nuove, bellissime! mi sorridono mentre mi prendo cura di loro…

Cappuccino..

Obliata fra non-pensieri, pensieri, ossessioni, parole e lacrime.. dal cuore.. respiro profondamente mentre tutti dormono dentro i loro sogni..

mi ritorna la voglia di scrivere piccole frasi, comunque scrivere. Qualcuno questa mattina ha voglia di parlare, di “discutere” in maniera aggressiva, non mi piace. Io non rispondo.

Sono qui, nell’imbuto della mia vita, a volte sorseggio acqua.. a volte respiro, vivo così.. pensando .. non pensando.. provando, non provando.. mio padre mi rassicura, come a chiedere scusa, io ascolto e mi viene da piangere..

non vorrei dipendere proprio da nessuno.. emotivamente, psicologicamente, evitarne i dolori, eppure.. eppure esisto.. nel mistero obliquo di Doni dal Cielo.. di pioggia che cade sopra il mio cuore.. allora sono un “Agnello in mezzo ai Lupi”.. oppure un Lupo preso tra le trame di tante bugie e sbagli? Così.. tremo.. nell’Anima tremo.. come ho sempre tremato.. dentro di me.. tranne rari rarissimi momenti d’Amore.. il tremore si scioglie in un Abbraccio vero. Ecco, tutto qui. E così pochi di abbracci ne ho avuti, e son belli, nonostante la loro rarirà, son belli.. Eterni.. nella mia memoria. Già amarsi come Fratelli e Sorelle, L’Imperativo d’Amore  di Gesù, Stella che guida.. il cammino

Amarsi tutti.. come Fratelli e Sorelle

Perdonarsi, amarsi ancora più forti di prima.. e scopri dentro di te la Gioia..

Ed io, Donna di Poca Fede! Vorrei camminare insieme a Te, ovunque, ed un sorriso disarmante e disarmato splende nel cuore mio ora. Sorrido d’Amore..

smilingdog