La pioggia di Novembre.. come lacrime.. infinite..

Sarà l’aria di Novembre.. sì certamente quasi certamente.. senza neppure un raggio di sole.. piove.. e le nuvole minacciano chissà cosa.. lassù.. mentre me ne sto a casa.. al caldo insieme a Timbuctu sotto le coperte a dormire.. sognare .. rilassarmi.. come a non voler sentire niente neppure una parola.. niente.. sognare.. mentre dormo.. nel silenzio di questa casa come a rimbombare.. un silenzio del cuore.. che non batte per niente.. sussurro parole sottovoce per non morire.. apro smilingdog per non morire d’inedia.. ed ho bisogno pur io di parlare con qualcuno.. e quel qualcuno che si conosce bene bene sono io.. non sono illusioni il fatto di conoscermi bene.. è vero.. sospiro e già mi sento meglio.. parlo con me.. sì parlo.. chè mi piace anche farlo.. parlare.. chiacchierare anche sorridendo.. mentre piove ed il dolore.. accecante.. mi rimprovera sempre venendomi a cercare.. con freddezza e puntualità.. assolute.. così nasce la nebbia nel cuore.. un cuore il mio, ferito da sempre non da oggi.. oggi è un giorno più difficile da affrontare.. dicevo, sì, forse è Novembre e la sua pioggia e sopprattutto la sordità che fa la differenza e le parole sono difficili da digerire.. insomma non mi va di parlare con nessuno.. davvero! con nessuno che non sia il mio blog chè non chiede, chè non vuole insegnare, che non rivendica, che .. placido ascolta attento e bonario i miei sfoghi umani.. sospiro sinceramente già stanca.. sì stanca.. di essere qui.. ma essere qui di fronte al foglio devo dirlo, non mi stanca mai! parlo io, qui esisto! La sigaretta alla mia destra fuma distrattamente e libera.. già .. piove e mi accorgo che sono arrabbiata e delusa.. moltissimo di tante cose e la gente mi ha stancato veramente.. la gente uso questo termine così generico .. da non piacermi affatto.. ma lo faccio accuratamente.. Non sono per questo mondo.. lo so.. la mia inadeguatezza rasenta ormai il limite della sopportazione umana.. vorrei esplodere.. implodere.. insomma con l’amaro nel cuore non rifarei nulla che abbia fatto in passato.. niente di niente. reset! e questa è proprio una sconfitta e a me non è mai piaciuto perdere.. mai..

Ho amato persone perchè.. perchè.. mah ora non so più neppure il perchè.. sospiro.. mi sento sola .. o meglio.. non mi piace starmene da sola.. no.. non mi è mai piaciuto.. ma non sopporto stare in mezzo alla gente. Sì di amici forse, anzi, non ne ho più.. amici sbagliati mi accusavano in casa.. senza pietà.. senza sapere neppure che sbagliata ero anch’io.. Sorrido sì cinicamente.. ormai.. come dice un mio amico che ho incontrato durante questo cammino questo cammino nel quale sono rimasta sola.

Sola.

Forse sola lo sono sempre stata.. ed è questa la realtà.. deglutisco amaramente..

Ma, avevo con me la mia allegria.. la mia spensieratezza chiamiamola filosoficamente di vita ed anche superficialità.. chè so.. ma avevo la mia allegria ancora intatta quasi.. intatta come quella di una bambina.. Oggi è diversa la situazione.. sospiro.. mi fa male la schiena.. solitaria guardo il pc amico mio, lo guardo .. con amore.. sì perchè io amo anche gli oggetti.. gli oggetti di valore affettivo.. gli oggetti hanno un’Anima e stanno zitti! Sanno rispettare.. gli oggetti.. Gli esseri umani che ho avuto modo di conoscere purtroppo per me e per loro certamente! non perdono occasione di parlare.. come se parlare fosse d’obbligo.. deglutisco.. sospiro.. mi fa male la schiena.. piove..

Guardo fuori dalla finestra ed il Cielo è plumbeo e di un blù splendido.. è l’ora del Tramonto..

Un mio caro amico di quando avevamo quindici, sedici anni, una bella amicizia.. mi consiglia tramite facebook: “Esci, Vanna! Esci! Devi cambiare le tue abitudini!”.. io sorrido contenta che si prenda cura di me anche così.. da lontano.. e da vicino.. ora sorrido perchè.. ci sono cose che non si possono certo cambiare ed io sono la stessa.. amo starmene in casa, nel mio rifugio, nel mio Silenzio, le onde che si trascinano l’una dietro l’altra.. qualche stella .. lassù.. chissà dove.. i miei lampioni già accesi da un po’.. ed io.. qua.. sorrido già.. non cambio.. non cambio.. non cambio le cose che mi piacciono.. e sospirando ossigeno e nicotina.. qua sul mio blog smilingdog chè scrivo di fronte al mare e di fronte al cielo.. già mi sento meglio.. sorrido sarcasticamente.. sorrido.. addolorata sicuramente.. ma e parlo a te, non posso darti niente di più .. parlo a me che è meglio.. mi dispiace tutto qua.. mi dispiace .. arriva l’impotenza.. arriva.. improvvisamente ritorna questo senso di vuoto e di non poter fare niente per aiutare chi ami veramente.. non posso fare niente e questo mi frustra e mi fa arrabbiare contro l’Esistenza stessa contro di me e contro la Vita.. già una Vita chè ho creduta spesa amando moltissimo.. magari arrabbiandomi anche molto.. sì.. ma questo non è un mea-culpa.. non riesco a prendermela solo con me.. non posso.. così arroto i denti.. faccio ridere.. magari con i miei dolori .. deglutisco.. ma sono impotente del tutto impotente .. non so cosa fare.. e visto che amici non ne ho nè ne ho mai avuti.. non so a chi chiedere consiglio.. già.. ci vorrebbe un consiglio umano.. ma non ne ho di amici che saprebbero darmene.. Non ho voglia di ridere, nè di sorridere, anche le canzoni alla fine sono solo canzonette.. so solo che la mia porta ora si è chiusa.. non so quando e se la riaprirò.. la mia porta è chiusa.. serrata.. come il mio cuore.. la mia Anima.. offesa ed umiliata.. come la tua.. forse..

questo è un amaro saluto.. amaro in bocca e lacrime nel cuore..

smilingdog

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.