Tic-toc

Eccomi qua puntuale al posto mio. Sono le 21.21, sto fumando una sigaretta, guardo il tramonto, il cielo sempre più scuro.. ora è di un azzurro blù meraviglioso.. fra le piantine ho respirato un po’ d’aria fresca, ed ora eccomi qua. A scrivere, a scrivere un po’.. chè ne ho voglia, ne sento la necessità. Mi piace. Il Silenzio poi invoglia.. a scrivere.. il bel Silenzio, quello che non opprime ma anzi dilata.. i pori dell’anima.. i sentieri del cuore ed i sensi.. ad odorare i profumi di questa primavera.. che sembra inondarci tutti di una bella energia.. di là, dall’altra parte dell’appartamento la musica è iniziata.. sempre musica romantica.. sempre.. il cielo è trapunto di stelle ed io seduta qua, di fronte al mio pc mi sento di Volare con l’anima mia in pace.. rilassata.. senza pensieri ombrosi obliqui.. bui.. no! Una splendida serata in compagnia mia e del mio gattino.. le finestre aperte e l’aria profumata che pervade casa.. le mie narici.. i miei sensi.. respiro..

Sorrido, anche..

Ho voglia di scrivere.. questo ho voglia di fare.. voglia di scrivere e di parlare un po’ con me.. è tanto tempo che non fumo una sigaretta distesa sul letto a guardare il soffitto e riflettere e sognare.. è tanto tempo.. che non lo faccio più.. credo dai tempi della mia gioventù.. tanto tempo fa.. e così sentendone la mancanza di questa situazione che mi rilassava e mi piaceva proprio scrivo qua. Il piacere non è lo stesso.. no.. quei pensieri e riflessioni e sogni e quel bel silenzio interiore non l’ho più avuto, non l’ho più ritrovato.. e così.. invento parole e pensieri che forse non ho neppure più.. ma non mi e nè voglio immalinconire l’eventuale lettore e me stessa.. sono cose che accadono.. e per fortuna che ho il foglio e la penna.. così mi ritrovo qui.

E poi racconto anche tante bugie, perchè il piacere di fumarmi la mia sigaretta fra le piantine è ugualmente piacevole anzi forse ancor di più di quando ero più giovane e meno esperta di tante cose.. fumare di fronte al mare.. sotto un cielo così azzurro, respirare questa aria così buona.. bè.. c’è ben poco da aggiungere.. per quanto riguarda la bellezza di pensare..

Sospiro..

Scrivere, pensare, ragionare.. può affaticare.. ma solo un po’.. e forse neppure un po’.. in genere ricarica.. oppure ognuno ha il suo perchè, il suo motivo per scrivere e annotare qualche cosa su un foglio.. bianco

Ho pensato anche alla pittura ed ai pittori oggi.. vedendo alcune foto di pittori molto famosi.. su facebook.. ed ho pensato che facebook è una grande cernita di artisti in realtà.. grande cernita.. ed ho pensato a che bella Arte è la Pittura. Ma che meraviglia…

Quante poche volte ho provato.. quante volte mi sarebbe piaciuto.. penso che sia l’Arte primaria perchè senza parole si possono dire tante cose.. tutto in un solo colore..

Accendo la mia sigaretta e comincio a fumare.. giro la testa da una parte.. mi fermo un momento..

e .. fumo..

e noto da quanti colori sono circondata.. ma quanti!

rosso, giallo, arancione, verde, nero, marrone, rosa, bianco, azzurro del cielo.. blù dell’immaginazione.. e dell’anima romantica .. di un amore vissuto.. il blù del lago..

il giallo ambrato della luce sui soffitti.. le mie fotografie.. i miei ricordi.. appena trascorsi.. tutto diventa possibile, reale, bello e vivo.

Il presente.

Mescolato ai colori dei ricordi dorati e di nostalgia dei miei lampadari di canna di bambù.. meravigliosi..

La mia, è una bella casa. Dico la mia perchè l’ho arredata io.. arruffata ma mia.. con tanti dischi tutti colorati ovviamente.. librerie di legno colorate anch’esse.. fotografie in bianco e nero ed a colori.. le mie nipotine quando erano due bambine..

Album colorati e belli di fotografie.. tantissime..

Quando è in ordine la mia è proprio una casa principesca.. direi..

La casa che avrei voluto avere..

E non è cosa da poco.. non posso sottovalutare questo stato d’animo che mi permette di vedere con occhi differenti e più vivaci le mie cose.. quello che mi circonda..

L’Albero di Natale addobbato qualcuno potrebbe dire che è una mia eccentricità.. ma ho già spiegato il motivo per il quale è al suo posto all’ingresso della casa con i suoi mille colori e luci che brillano! Tradizioni di Santa Claus!

Per oggi concludo così il pezzo .. sorridendo come se sorridessi ad un pubblico.. forse avrei dovuto fare l’oratrice.. chi lo sa? mi sarebbe piaciuto avere applausi!

Bè.. ognuno le sue passioni e manie soprattutto.. io che volevo fare la ballerina di prima o anche ultima fila.. eccomi qui.. nascosta alla penombra della sera a svelare i miei piccoli e grandi segreti.. ad un foglio che ad ogni lettera si sporca di inchiostro e di parole.. le mie che però provengono dal cuore.. che a volte è così rattoppato da non riuscire nemmeno a dire una parola a volte vorrebbe parlare.. sempre.. i tic toc di un cuore.. non si possono certo regolare..

smilingdog

Lando Fiorini – Cento Campane

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.