Cantare.. oh oh!

E’ proprio freddo! Penso fra me e me mentre infilo le cuffiette e comincio a scrivere qua.. mi manca la mia musicalità, mi mancano le mie canzoni di primo mattino mentre sorseggio serenamente un caffè, sì, mi manca la mia musica, e così mi è anche più difficile scrivere qui sul blog perché scrivere è anche musica.. per me soprattutto che amo la musica da sempre, sin da quando ero una bambina.. la musica mi mette allegria, avrei dovuto nascere in un altro paese e danzare per sempre.. Sospiro.. parlo al telefono di primo mattino per questioni burocratiche sempre più difficili, o mio Dio! Mi chiedo come faranno gli anziani mi chiedo da tanto tempo, come faranno in questo Paese dove tutto diventa sempre più arduo da raggiungere e fanno di tutto per complicare la Vita invece che agevolarla.. che ingiustizie devo vedere senza poter fare niente.. impotente.. Così chiudo il telefono, la persona dall’altra parte della cornetta sembrava non avere comprensione e pazienza per le mie difficoltà a capire.. insomma sempre più difficile vivere.. Anche la pazienza ha i suoi limiti.. secondo me.. ed io di pazienza ne ho tanta.. anche se non sembra in apparenza.. ma ne ho tantissima.. da vendere! E così il mattino mi vede affacendata chè non ne sono più nemmeno abituata a starmene fra uffici ed ufficietti chè lavorano e dovrebbero lavorare al servizio degli utenti.. sono adombrata.. poco fiduciosa per il futuro.. anche per il mio.. sarà l’età mi dico, come ormai da molto tempo penso, sarà che non ho più l’età per difendermi, non ho più le energie, dico fra me e me, ma con tutte queste scartoffie come farò? e va bene, andiamo avanti.. chè al sol pensiero mi mette malinconia e tristezza.. ma va’ mi viene da dire ma va’! va lontano da me mondo difficile.. mondo assurdo ormai per me.. un mondo così brutto.. ed è anche per questo che me ne sto qua chiusa in casa.. la mia casetta ‘dorata’ e rosa.. chè mi fa inventare una vita più bella.. quasi deliziosa.. in pace.. a volte.. silenziosa.. protetta! dalle intemperie e dalle maleducazioni delle persone! chè lavorano forse stressate anch’esse eh! per carità! ma che maleducazione! Dio mio! e chè burocrazia sempre più difficile! Mamma mia! se solo penso che fra una settimana dovrò uscire fuori alle intemperie di questo mondo e affrontare il tutto… e far finta di essere anche sana, insomma sarà come affrontare una Montagna di difficoltà per me.. ché sana non sono più da tanto tempo ormai.. Accendo nervosamente quasi, una sigaretta, cerco di calmarmi e forse di cambiare anche argomento chè questo è proprio antipatico per tutti! Mi fermo e fumo.. in Santa Pace, ci provo.. ed in silenzio.. fumo e prendo tempo.. una pausa..

Sono fuori dalla Vita di tutti i giorni da un po’ di anni ormai.. con le mie piccole abitudini, una vita semplice, ma mi devo tutelare anche.. anzi decisamente.. mi devo tutelare.. continuo a fumare.. cerco di calmarmi.. e ci riesco anche.. del resto ho superato anche se malata, ho superato montagne di problemi e problemi.. e quando scrivo mi riesce di rilassarmi quasi subito.. il problema adesso, per esempio, è trovare una canzone dentro di me.. che mi metta in armonia.. con me stessa.. sospiro.. sbuffo anche.. insomma.. non è che poi questa Vita mi piaccia tanto eh! sin da quando ero una ragazza.. spazientita dalla scarsa gentilezza che trovavo in giro, giravo i tacchi e me ne andavo via.. dicono fosse ipersensibilità.. mah.. io non lo so più cosa sia.. Il tempo qui non aiuta ad essere di buon umore.. il clima è freddo! freddo davvero! Io coperta con la mia nuova giacca a pallini rossi e blù scribacchio sopra la tastiera e non trovo ancora la canzone dentro di me accipicchia e cavoli! mm.. ché difficoltà connettersi con se stessi.. ché difficoltà.. e con l’etere.. e con l’Universo chè mi sembra oggi così distante da me.. Un Cielo così lontano da me e sola.. canto una canzone.. forse.. senza ispirazione.. oh no! Ogni artista che scriva o disegni o che poeti ha bisogno della sua ispirazione altrimenti nulla viene davvero bene.. se non si è in armonia con l’Amore.. e con il proprio cuore i cui rintocchi sono assenti.. oggi..  Però ora che ci penso, ieri sera con un mio Amico simpaticissimo ho cantato una canzone.. per la prima volta.. ho sentito la mia voce ed egli carinamente mi ha detto: “Canti molto bene” Oh! che divertimento! che divertimento è stato cantare e risentirmi su whatsap! Come una bambina ridevo.. e cantavo.. oh! Ed ora torna il sorriso.. basta impegnarsi un po’ per tornare a sorridere.. solo ieri.. cantavo in un microfono.. come da bambina ascoltavo il giradischi sognante.. ah! già..! si vede che sono sveglia da poco tempo.. il sonno è stato clemente con me ieri sera che mi sono mangiata anche una pizza enorme calda e buona e bevuta una birra fresca! ah che bella allegria e buon umore! E poi quattro chiacchiere con Pamela, la vicina di casa bella e buona e simpaticissima, ha fatto il resto di una buona serata, calda, in compagnia, colorata, ed anche allegra! Già.. mi sveglio.. chè sono proprio rintontolita.. e quando mi specchio.. non ho pietà di me! Mi guardo e mi dico che faccia da tontolona! ma poi ho clemenza.. solo un po’ Vanna! ti sei appena alzata!! Io ho sempre preteso tanto da me e sono un giudice severissimo con me stessa! chissà.. forse anche con gli altri? forse sì, pretendo sempre tantissimo! Ma questa mattina non era lo specchio ad essere duro con me, ma proprio io! poi il caffè.. e Timbuctu che saltella per casa.. insomma la giornata è iniziata così.. un paio di telefonate.. il Vento che fischia ed il mare che ondeggia forte fra gli scogli.. ed io.. ed io che anche oggi.. mi devo inventare il mio giorno!

Insomma, anche il riposo.. ha i suoi stress..

smilingdog

Annunci