Nebbiolina rosa..

E’ la quarta volta che comincio il post di oggi.. ma non demordo, spengo il pc e lo riavvio.. come ci insegnano a fare.. sembra sia tutto a posto ora, e così mi rimbocco le maniche e ricomincio.. mi sveglio pigramente verso le 7.35 più o meno sì, mi alzo insieme a Timbuctu, gli dò subito la pappa ed apro il suo terrazzino così lui va fuori a respirare aria fresca mattutina e l’odore dei suoi fiorellini.. c’è foschia oggi, classica foschia novembrina di Città di mare.. una foschia che dà sul rosa rosa confetto.. ma io non sono abbattuta oggi, anzi sono allegra e sorseggio il mio caffè cantando canzoncine.. e fumo tranquillamente la mia sigaretta.. nel silenzio delle prime ore mattutine.. oh! Che bello starsene in pace così.. non è da tutti i giorni, ormai, ma oggi sembra essere iniziato bene.. serenamente ed anche in allegria.. Ora sono qui.. fra le lettere del mio pc, la sigaretta fuma distrattamente.. ma fumo io.. ogni tanto ogni tante parole e virgole, fumo e penso alle parole successive, forse la mia scrittura è una scrittura diciamo impulsiva, veloce, non lo so, oppure ormai ha una certa età anch’essa come il mio blog ed è lenta e ripetitiva forse.. ma io le voglio bene ugualmente.. le sono affezionata da sempre, e non la mollo la mia scrittura ed il mio modo di essere qui.. la mia sostanziale base.. il mio essere viva.. già anche mangiare mi piace sì, lo ammetto, ma scrivere è molto più interessante.. per me, mi scava dentro e mi fa tanta compagnia, le mie parole mi fanno compagnia ed oggi, un bel saluto un bel Buongiorno di prima mattina, da Paola, un’amica di lettere, che ho conosciuto tramite smilingdog, mi ha fatto tanto piacere, mi ha anticipato il saluto mattutino prima di aspettare il mio post, un Buongiorno molto gradito in sintonia con la giornata di oggi! Devo dire che Paola scrive molto bene, ha argomenti interessanti e scritti con dovizia di parole, particolari e sintassi.. ed immagini molto carine, il suo spazio in rete è molto dolce ed interessante ed è anche, quando ci si mette, molto divertente! Appunto, e poi è una bella persona! Paola mi ha dato il là per leggere altri spazi in rete, bloggers come me, di tutte le età e ceti sociali, e devo dire che li ho trovati tutti davvero molto interessanti, mi stanno facendo molta compagnia i loro post ben scritti, curati, ed anche gli argomenti, i racconti stessi, sono all’altezza di grandi scrittori, trovo il blogger, chi scrive in rete molto coraggioso, molto intraprendente, come persona, perchè bisogna mettersi in contatto con il proprio mondo interiore ed esterno per scrivere ed il blog è un mezzo moderno per far esprimere tutti! Nessuno escluso! Lo trovo molto popolare e democratico! Giusto! Un mezzo giusto per far esprimere tutti coloro che lo desiderano..

Il mio blog smilingdog ormai ha tanti anni ma non lo mollo finchè posso e finchè parlo, mi piace questo spazio e lo amo moltissimo.. Forse è sorpassato di idee e contenuti.. forse sì, ed anche il modo di scrivere ormai è obsoleto, superato, non più piacevole, non so.. non saprei.. sono un’insicura e questo senza ombra di dubbio, ed ho sempre bisogno di essere spronata, quasi lusingata, ho sempre bisogno di essere incoraggiata! Ma forse questo proprio tutti gli artisti e forse tutti gli esseri umani un po’ sensibili hanno bisogno di certezze.. Ci sono però persone più sicure di se stesse ed altre molto meno, bè io faccio parte della seconda categoria, sono un’insicura nata! Ho bisogno ogni volta di incoraggiamenti, come se fosse il primo giorno che scrivo, per esempio. Il mio editore, colui che ha creduto nel mio essere e nel mio scrivere, colui che ha creato questo spazio web, questo blog, al quale io ho dato il titolo di smilingdog amava molto come e quello che scrivevo.. e noto in questo periodo, con grande mio piacere che altri bloggers sono bravissimi davvero a narrare la propria vita con dolcezza, ironia, bravura nello scrivere, altri sono bravi bloggers tramite la fotografia, altri scrivono recensioni di libri come fossero davvero dei professionisti.. e che bello leggerli ed essere in contatto con loro.. io forse arrivo un po’ in ritardo.. perché sono un po’ pigra e gli eventi della vita mi danno sempre poco tempo.. e sì anche la pigrizia di confrontarmi.. ma oggi come oggi li leggo i blog altrui con curiosità e piacere, sono davvero interessanti!

Intanto me ne sto qui.. sento lo scorrere delle automobili sotto casa.. io vivo in periferia.. ho scelto io questa casa e questa zona, il fascino della periferia l’ho subito sin da bambina, ero davvero piccola, la semplicità delle cose e delle case, sì, e già tanto tempo fa la mia casa mi sembrava meravigliosa, me ne sono innamorata immediatamente, i suoi colori, un rosa fucsia molto forte, e la sua posizione, lontana dal chiasso della Città, è molto artistica.. e la sua periferia è colorata di semplice e di vento sempre tutto l’anno.. e vivo di fronte al mare ma non lo vedo.. lo sento.. sento il suo profumo.. ed i treni che transitano anche di notte.. treni merci.. oh! che profumo che sento di poesia.. di un silenzio meraviglioso.. e con il tempo la casa si è riempita e colorata di oggetti che fanno parte ormai della casa stessa.. della sua storia e dei miei bei ricordi.. oggetti chiaramente colorati! Sì, amo la mia casa, e per questo amo viverci, una bicocca tutta mia alla quale sono legatissima, un mio spazio, dove poter essere me stessa, altrimenti riesco ormai davvero poco a stare a mio agio altrove, ho difficoltà relazionali, dovute credo proprio alla patologia, e forse ormai anche all’età ed al mio carattere chiuso, ed anche alla mia insicurezza.. e fragilità nel tempo.. ormai sono da tempo solitaria, anche se mi piacciono le persone, conoscerne di nuove, e mi piace la Vita stessa, essere viva, e ci sono giorni che ho ancora così tanto entusiasmo.. un’entusiasmo così giovane! che ho dentro di me.. una forma di amore per la vita.. che non vuole mollare.. non molla non demorde, ed ecco perché ancora scrivo qui.. il mio spazio.. e la mia isola.. ed io..

Uno spazio che sembra non avere tempo.. nonostante sia un diario.. uno spazio che mi fa sentire libera.. e me stessa.. senza ipocrisie di mezzo.. uno spazio vitale per chi come me è chiuso all’interno di se stesso.. ed ha un grande desiderio di esprimersi..

Ok! Anche oggi il post è terminato, forse ormai dico sempre le solite cose, come “una rimbambita” eh già.. e mi viene da sorridere, ecco la meta! Sorridere da dentro, un sorriso che risolleva anche da situazioni difficili.. sorrido da dentro.. il post è terminato.. e mi dispiace tanto.. vorrei scrivere ancora e ancora.. già.. le mani non sembrano stanche e neppure io.. sono solo le 10.18, il mattino è iniziato da poco.. ora ho scritto io, e poi leggerò altri blog! Ed anche commenterò.. che ogni commento gentile è gradito a chiunque! Anche ai più “orsi” fra gli scrittori, bloggers, artisti, il gradimento è sempre assai gradito..

smilingdog

 

 

 

Annunci