Fiorellini nuovi..

E’ pomeriggio, sono le 16.33 ed ora provo a scrivere un post qui su smilingdog. Ho riposato un po’.. dormicchiato leggermente, quando Hermano verso le 15.30 arriva a casa mia, mi sveglio e Timbuctu si alza dal letto anche lui e corre felice per fargli le feste proprio come farebbe un cagnolino. Timbuctu ama tantissimo Hermano e lo coccola.. io nel frattempo mi alzo e preparo un caffè.. il caffè del pomeriggio.. mi preparo per il post di oggi e sorseggio il caffè nel soggiorno osservando il cielo ed i suoi colori.. è quasi il tramonto.. le luci soffuse per casa e le nuvole sono allungate e bianche in un cielo limpido e rosa.. rosa all’orizzonte.. Un tramonto meraviglioso.. ora sto qui di fronte al pc con una sigaretta in bocca a cercare parole e virgole, e pensieri per il mio blog..

Accendo la sigaretta e sono abbastanza serena.. respiro, il cielo è ancora pieno di luce.. il tramonto è lento.. e a casa si sta bene, è calda.. c’è sempre pace quando Hermano è qui.. e tutto intorno tace tranne le onde del mare che sembrano rincorrersi inseguendo il vento.. Una giornata di sole e di freddo, di aria fredda ma frizzante.. ho respirato, seduta nel mio terrazzino, aria pura e respirato anche sogni magnifici questa mattina, nel mio terrazzino,divenuto ormai mia zona segreta, dove si riposano i miei pensieri e dove mi astraggo, immersa nella bellezza della Natura, un’oasi tutta mia.. un’altra isoletta che mi sono creata dove potermi rifugiare, con i miei pensieri e respiri, e poter osservare anche una foglia cadente danzare un ritmo invisibile corteggiata dal Vento.. è poesia e candore chè solo la Natura sa dare.. e si rimane senza tempo con uno stupore intatto nel tempo a mirare il tutto.. respirando l’aria chè oggi mi ha inebriato.. e guardando i raggi del sole chè illuminavano tutto, e le nuvole amiche e grandi di tutte le forme immerse fra i raggi solari.. un immensità chè mi ha fatto sentire questa mattina parte di un Tutto, immersa anch’io nella bellezza dell’Universo.. senza la sensazione che ho spesso, di sentirmi fuoriluogo e sbagliata, no, ma con una sensazione di appartenza anch’io al Creato chè abbraccia tutto e tutti.. consolandomi e avvolgendomi completamente, me come tutte le creature viventi, dandomi spazio vitale e respiro, e donandomi un momento importante di grande felicità.. Oh! la bellezza della Natura chè non giudica nessuno.. ma anzi allevia i cuori afflitti con i suoi colori, ispira i poeti, protegge gli innamorati, gli innamorati della Vita stessa.. ed oggi mi sento al posto mio, dove sarei sempre dovuta essere, non sbagliata, ma appunto me stessa così.. come sono.. Una rara e bellissima sensazione di Accettazione e di Amore.. un Amore diverso e più grande..

Anche oggi ho poche parole per il post.. m’infilo gli occhialini, vestita carina.. ma da casa e calda, mi avvicino al computer che questa mattina faceva le bizze, i capricci, ed eccomi a scrivere nel pomeriggio con una luce ed energia differenti chè al mattino.. ed essendo meteropatica cambio umore con le luci e le ombre.. del sole.. e delle stagioni.. e delle ore.. Respiro e sospiro.. Un amore lontano questa mattina è riaffiorato nel mio cuore.. chè sembra non voler dimenticare.. oh! cuore malconcio e malinconico.. quante volte hai sperato.. e sognato un’Amore sincero? un’Amore dorato.. e questa mattina è riaffiorato un bell’Amore ormai lontano.. ma il cuore sembra non conoscere, sembra non sapere niente.. e così si ritrova all’improvviso a sperare ancora in una sola parola.. una parola ancora..

Già.. romantica e irrequieta allo stesso tempo.. ancora, come quando ero molto più giovane, una ragazza.. il cuore sembra non avere età, a volte, e delle volte neppure io sembro averne, quando parlo così.. quando mi connetto con i miei sentimenti.. con i miei ricordi più belli.. chè ho avuto e che ho..

Accendo ora una sigaretta..

Il cielo si è oscurato.. ora è più scuro.. è proprio tramonto prima che scenda la sera, i lampioni sono accesi ed il colore del mare è azzurro scuro come i colori del Cielo.. La sera mi piace scrivere, come di notte.. e tante volte ho scritto durante la notte o di primissimo mattino appena prima o appena dopo l’Aurora.. sì proprio vita da Artista ho condotto per lungo tempo, seguendo le mie regole irregolari per questi tempi e società, una vita scompigliata direi, chè quando ci ripenso probabilmente non rifarei.. Non sono così contenta e soddisfatta della vita che ho condotto, delle scelte che più o meno ho fatto durante la mia Vita, una Vita decisamente sbagliata.. sì.. chè mi sono ammalata così presto.. e questo proprio non me lo so perdonare.. è un rammarico che porto nell’Anima e dentro di me.. un dolore, una fitta al cuore essermi abbandonata al dolore senza saper reagire diversamente chè impazzire.. ho saputo solo impazzire nella mia vita mi dico delle volte, sono molto dura con me stessa.. e lo sono stata anche quando mi sono ammalata.. ci sono momenti e giorni chè non mi piaccio affatto.. il dolore della malattia è troppo grande per me e per chi mi è stato vicino.. chè poi si è allontanato da me.. la mia è una patologia chè allontana tutti.. solo Hermano è rimasto vicino a me con la sua bella pazienza e bella persona.. insomma mi resta poco da essere contenta.. e questo non è certo un bel bilancio.. non mi piaccio.. ci sono giorni nei quali proprio non mi piaccio affatto e mi sento un errore totale e divento dura con me stessa nonostante tutto.. sono molto dura con me stessa, mi dò poche chance di riabilitazione a me stessa e sono e divento severissima e non mi perdono praticamente nulla.. come sembrerebbe non me lo perdonano chi ho avuto vicino prima della mia malattia.. sono tutti volatilizzati.. e questo mi addolora.. isolandomi maggiormente.. ma ormai è acqua veramente passata da tanto tempo.. già.. i soliti pensieri ed i soliti rammarichi che m’appartengono e m’avviliscono.. e poi neppure se ne vanno.. pensieri stanchi..

Comunque cambiamo argomento chè è meglio ed è un dolce argomento.. due fiorellini nuovi sono sbocciati questa mattina dal mio piccolo ma fedele vivaio, da un ciclamino piccolissimo ma che resiste al tempo, alle sue intemperie, al freddo ed al vento.. un ciclamino piccolo piccolo che mi Ama tanto! e da tanto tempo ormai, che sembra resistere grazie proprio al suo amore per me.. ed oggi ha fiorito.. oh! che belli che sono i suoi due fiorellini bianchi piccoli, piccoli.. piccolissimi.. E di questo vado orgogliosa..

smilingdog

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.