Alla ricerca di una mia nuova “isola”

E’ Sabato.. fuori il tempo è tutto grigio e freddo.. qualche squarcio di azzurro lassù fra le nuvole all’orizzonte.. illuminano tutta la casa ed il Cielo.. io ed il mio gattino ci svegliamo tardi.. ce la prendiamo molto comoda.. penso è sabato.. dormiamo un po’ di più.. i sogni sono colorati.. fumo una sigaretta e poi un’altra ancora.. sorseggio il mio caffè con latte e me lo gusto.. un piccolo yogurt saporito.. ed ecco che sono qui.. di fronte al mio pc.. a scribacchiare ancora.. non demordo.. mi diverte molto scrivere.. e sono qua.. Faccio una vita così semplice che c’è poco da annotare.. da scrivere.. le onde del mare arrivano a riva lentamente.. la vocina di Timbuctu mi sta facendo compagnia.. sono così così.. mentre fumo penso.. quasi astrattamente.. persa fra pensieri e no.. le automobili intanto scivolano sotto casa.. la Vita è là fuori.. qui in casa tutto un bel silenzio.. mi giro verso la cucina alla mia sinistra ed un raggio di sole appare proprio ora.. così bello tiepido e colorato di giallo illumina e scalda il mio terrazzino ed anche il mio umore se ne rallegra..

Ha piovuto tanto in questi giorni e finalmente sembra essere riapparso il sole..

Faccio i conti sempre con me stessa.. sì.. forse soffro di una solitudine particolare.. ma non da ora.. ma non vorrei oggi essere malinconica e triste qui oggi.. non so chi potrebbe colmare questo mio vuoto interiore.. ricordo che quando sto in compagnia di mio padre tutto mi sembra così bello e facile.. per tutto il resto mi sento insofferente.. sì.. a parte quando sto in Reparto.. con alcuni amici sofferenti come me con i quali condivido tanto tempo e parole.. sì il tempo che vivo in casa da sola è tantissimo.. e forse non sono così forte da riuscire ad essere di buon umore.. con me stessa.. forse con me stessa proprio bene non ci sto.. non saprei bene.. me lo chiedo.. spesso.. le sigarette silenziose mi fanno compagnia.. i miei bilanci soliti che quasi girano liberi per la mia mente non sono a mio favore.. sono così volubile.. come Vento.. mi accendo un’altra sigaretta fra i colori del sole caldo questa mattina.. fumo e penso.. non so cosa.. ma penso.. guardo distrattamente la finestra al mio fianco.. e penso.. mi mancano le mie belle passeggiate notturne sotto il cielo stellato ed i profumi che sentivo nell’aria.. sì.. mi sentivo proprio bene e soprattutto libera.. ero sì felice.. ogni volta che uscivo anche per conto mio.. all’alba oppure poco prima dell’aurora.. erano tempi felici per me.. scrivevo già qui.. ma soprattutto mi godevo i profumi della Natura.. i colori delle stelle.. camminavo libera sulla mia strada sotto casa con le mani in tasca e quasi cantavo canzoni ed inni alla Vita.. ricordo in genere era ancora scuro il Cielo.. lo guardavo colma di stupore bambino.. e mi sentivo così bene.. forse il periodo più bello (oltre la mia infanzia) della mia vita.. stavo in mia compagnia serenamente.. senza fretta.. avevo i miei ritmi e mi sentivo viva e bene.. fumavo, ricordo un paio di sigarette affacciata alla mia finestra preferita, quella qui alla mia destra, nascosta fra tanti fiorellini.. scrutavo il Cielo sopra di me.. il mio umore era così buono quasi da non rammentarmene più.. pensavo.. avevo i miei pensieri accollati a me.. e guardavo estasiata i colori magnifici dell’aurora nascente.. e poi i colori esplosivi delle albe sul mare.. la mia Città dormiva ancora.. tutto era silenzioso e magico.. ed io respiravo aria pulita.. respiravo anche il profumo del mare.. insomma la mia “isola” è stata meravigliosa.. erano i tempi durante i quali vivevo con il mio cane super gigante Wisky IV.. lui amava dormire tantissimo.. la nostra convivenza era amore puro..

Anche con Timbuctu è amore puro.. il mio gattino è così dolce e mite… e buono.. un animalino indifeso.. che ha bisogno di me ed io di lui.. è un gran golosone proprio come Wisky IV che era un super goloso..

Da quando Wisky IV è salito in Cielo, io non sono stata più la stessa.. mi sono chiusa in me stessa.. ulteriormente e soprattutto non sono più uscita di casa a respirare l’aria fresca..

Così oggi come oggi mi sento meno libera.. l’aria respirare l’aria fa sentire più giovani e liberi.. godersi i raggi del sole primaverili ed annusare i profumi dei fiori fa sentire vivi.. io chiusa in casa mi stanco davvero troppo.. e rischio d’invecchiarmi prima del tempo.. ma la pigrizia in me si è fatta viva.. e prepotente.. così.. solo a volte mi siedo sul terrazzino e mi fumo una sigaretta serenamente.. sporadicamente..

Ma non mi posso né devo lamentarmi.. è molto che io sia qua a scrivere e ragionare senza star male.. passerà anche questo periodo e forse tornerò ad essere più rilassata..

Le mie gambe stanno funzionando ogni giorno di più! Mi sto dimagrendo.. la cosa mi è assai gradita! Sto recuperando le mie forze.. era proprio ora che mi occupassi di me!

Ogni vita è difficile..

Sospiro mentre il vento si fa sentire.. il Cielo è un po’ più azzurro.. le nuvole sono bianche lassù.. guardo il Cielo e sospiro.. e sorrido.. come se la speranza in me non fosse morta.. ma viva e grande.. di un giorno migliore.. di un tempo migliore.. in Reparto il Cielo non si vede.. le finestre sono tutte chiuse.. è quasi buio.. ci sono solo luci al neon.. non è un posto per starci.. deprime solo a vederlo.. oggi è un giorno come un altro per me, forse.. chissà forse sono triste e non lo so..

E’ un sabato invernale.. dicono verrà la neve.. un gran nevone fra pochi giorni.. ed un gran vento freddissimo.. io non me ne preoccupo più di tanto.. amo la neve il suo candido colore e questa atmosfera particolare.. rara.. e silenziosa.. insomma anche oggi il post è terminato..

Senza Amore per se stessi e per il prossimo non si va da nessuna parte.. ed io mi metto sempre sovente in discussione.. tormentando il cuore mio.. quanto ho sbagliato e quanto di bene ho fatto in vita mia.. non riesco proprio a darmi una risposta ragionevole.. non resta che comportarsi bene.. al meglio delle proprie possibilità.. non si può sempre essere felici.. no.. e come una bambina piccola aspetto sempre qualcosa di bello che mi arrivi dall’Alto per raddolcire i miei giorni.. un po’ così così.. sono molto severa con me stessa.. e ancora proprio come una bambina ho bisogno di essere rassicurata in questo mondo così grande.. che mette tanta paura..

smilingdog

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...