Nell’aria.. un po’ più su..

Ho pochissime energie per questo foglio bianco.. Mi sembra talmente grande da non riuscire più a scrivere niente.. Oggi è un giorno di sole.. le auto svettano veloci sotto casa.. Timbuctu, il mio gattino dolcissimo, se ne sta a prendere il calore del sole sul suo terrazzino tutto colorato, oggi.. io sono un po’ così e così.. molto debole.. e le parole escono da me piano piano.. lentamente.. mi accendo una sigaretta come faccio al buio della notte quando ogni tanto mi sveglio e fumo.. sono sì un po’ giù di corda.. mi sto tenendo stretta stretta a me.. e respiro e sospiro.. e vado avanti.. giorno per giorno con difficoltà.. oggi sono di nuovo qui.. sul mio blog smilingdog e ci provo a scrivere qualcosa di buono chè un tempo mi piaceva tanto passare di qua e tippettare, scribacchiare felice descrivendo i miei giorni.. Il mio blog è un blog diaristico.. ma ormai me ne sto quasi sempre in casa.. non frequento più nessuno che non sia mio padre ed Hermano, il quale mi sta aiutando come sempre tantissimo.. la dieta che sto facendo mi ha aiutato a dimagrire ma sono ripeto molto debole.. e così anche qui.. scrivo lentamente.. sorrido già.. mi fa sempre bene essere di fronte al foglio bianco del mio blog.. che come uno specchio quasi mi fa ritrovare.. mi reincontro.. le mie parole mi aiutano a ritrovarmi.. sì.. e mi diverto anche.. la cosa non fa male credo.. anzi.. è un po’ che non scrivo più.. e scrivere per me era diventata una sana abitudine.. ogni volta che scrivo e sono soddisfatta delle mie parole, del post insomma.. di quello che esprimo poi il giorno diventa meno pesante ed anche il mio umore diventa più leggero e buono.. Il mio blog ormai non ha più tanti lettori come un tempo di tanti anni fa.. non importa mi dico fra me e me anche un solo lettore può bastarmi.. sorrido di nuovo ed a questo invisibile lettore gli voglio bene.. e ci facciamo una bella compagnia.. sorrido.. il Cielo oggi è limpido.. ed anche oggi l’ho salutato con un occhio benevolo, pieno di amore per i suoi abitanti e per le sue nuvole.. bellissime che mi hanno sempre fatto fantasticare, e sognare.. alzare il mento e poter sperare.. un giorno di volare.. lassù.. di poter vedere i suoi magnifici giardini solamente immaginati.. le sue acque meravigliose.. le sue fontane.. questo azzurro nel quale oggi ci si può specchiare mi fa sognare e volare con l’immaginazione e con il mio cuore.. oh! chè bello un suo raggio di sole.. caldo.. colorato di arancione e giallo.. il mio gattino felice con il suo manto che accarezzo caldo.. insomma.. quando mi lascio andare ai miei sogni non mi fermo più.. e se qualcuno mi chiamasse io quasi non rispondo.. presa rapita dalla mia immaginazione e da questi colori meravigliosi.. oggi è un giorno splendido.. tutti dovrebbero poter vedere il Cielo e la sua vastità.. la sua bellezza… che fa sognare tanti cuori.. il mio sì.. guardo il Cielo senza parola alcuna.. sogno.. sogno.. e spero.. e in quell’istante non mi sento appesantita dal mio corpo e dalle mie preoccupazioni.. dalle mie ansie, divento così leggera chè questi momenti diventano eterni.. magari per un solo istante.. ma sono sentimenti eterni di bellezza..

Fa bene, credo, ogni tanto prendersi una pausa e non scrivere.. sì.. tu.. nascosta dietro sbarre di dolore.. di apprensioni.. e di paure.. non potresti dare niente al lettore ed a te stessa che non parole che sanno di materialismo.. di terra.. ma una terra che non è bella come quando esci e trovi alberi e fiori.. terra.. una terra che non dà niente agli altri e neppure a se stessa.. Così io oggi, invece, mi godo in questo momento il mio scrivere che tanto mi ha donato in questi lunghi anni.. tanta compagnia mi hanno fatto le mie parole ed i miei pensieri, le mie virgole e pause.. insomma oggi qua mi sento a casa mia.. finalmente dopo tanto tempo.. sorrido di nuovo.. il mio cuore sorride.. ed è una bellissima novità.. perché è tanto tempo che il mio cuore non sorride.. e quando il cuore non sorride.. ci si indebolisce tantissimo.. oggi no.. mi sento bene.. il Cielo sembra essere dalla mia parte.. mentre Timbuctu se la gode al sole..

Ho quasi anche oggi terminato il mio post.. e me ne dispiace.. scriverei ancora.. e sorrido di nuovo davanti al foglio ormai scarabocchiato di parole.. riempito.. oggi mi sento normale.. mi sento io in compagnia di me stessa.. in contatto con la parte più intima di me che non è mai stata materialista.. ma una sognatrice di fronte al mare incapace del tutto di vivere il proprio quotidiano.. e tutto il resto.. datemi una canzone.. il Cielo terso.. un po’ di arietta fresca.. e vedo l’immenso.. vedo me stessa sognare e volare ancora più su.. questa è la parte più vera di me.. sognare ed immaginare.. un’immaginazione tutta blù ed a colori come è a colori questo giorno di quasi Primavera.. una stagione che mi fa sognare.. come quando ero bambina e le scuole stavano quasi per terminare e cominciavano le vacanze al mare.. oppure era Pasqua, ricordi.. oh! La felicità delle Pasque con i miei cuginetti a giocare felici.. a mangiare le Uova al cioccolato e a fare a gara a chi ne aveva di più.. già.. l’infanzia e la prima adolescenza.. quanti ricordi riemergono solo scrivendo alla luce del giorno.. di giorni belli.. dopo tanta pioggia..

Ecco, il post è proprio terminato ora.. manca sola una canzone.. una canzone che renda l’idea di me stessa oggi.. un po’ più su.. quasi leggera.. quasi a voler toccare l’azzurro del Cielo e la sua aria profumata.. ventosa.. un’arietta che mi rende partecipe anche a me ed alla mia natura di esistere.. e di non sentirmi così inadeguata a questo mondo.. dal quale mi sento molto distante.. da tanto tempo.. così diversa.. così.. ma è meglio connettermi e cercare una canzone.. una canzone che provenga dal cuore.. chè grazie alle mie parole ha preso respiro.. e forse anche oggi sarà .. è.. un giorno migliore..

smilingdog

 

Annunci