Sentirsi ragazzi ancora un po’..

Apro il mio blog smilingdog mentre Timbuctu sta mangiando di gusto la sua pappa.. mi piace guardarlo mentre mangia goloso.. mi piace proprio.. ora qui sono le 10.15 del mattino.. le cose più urgenti le ho fatte, compreso il bermi il mio caffè.. ed ora eccomi qui a scribacchiare sul foglio bianco con le mani sopra la tastiera del pc.. sono in forma.. nel senso che ho energie.. non so quante parole avrò a disposizione.. ma ho energie e mi sento bene.. Il Cielo è completamente annuvolato.. sembra un giorno invernale di quegli ultimi che non se ne vogliono andare.. gli ultimi giorni d’Inverno.. l’aria è freschetta.. non rigida ma neppure primaverile.. ed i colori sono sul grigio.. ma noto stupita la nascita di un nuovo fiorellino appena sbocciato! La mia piantina non demorde.. è bellissima..

Sorrido mentre scrivo..

Ho dormito del resto moltissimo.. io e Timbuctu insieme abbracciati.. il mio gattino è proprio dolcissimo.. e come mi piacerebbe avere questa dote.. la dolcezza.. una delle qualità in ogni essere vivente che apprezzo di più e che apre tutti i cuori.. la dolcezza.. che bella che è..

Le persone dolci si ricordano sempre con gran piacere.. sono educate e delicate.. Non ne ho incontrate tantissime in vita mia, ma quelle che ho avuto la fortuna di conoscere non le ho dimenticate.. mi sembrano rare.. purtroppo..

Ho gli occhialini infilati per vederci meglio.. e scrivo a tratti.. ho messaggi ai quali rispondere e telefonate varie.. ma ora sono qui e cerco di concentrarmi un po’ di più..

Timbuctu è dietro di me.. lui sta sempre vicino a me.. è proprio un gatto mammone..

Prendo una piccola pausa per concentrarmi e pensare un po’ di più.. mi accendo una sigaretta.. scrivere qui mi diletta e m’impegna allo stesso momento.. cerco le parole nel vento..

fumo leggera leggera.. in questa mattina grigia di fumo..

La mia piantina ha fiorito questo fiorellino nuovo che si alza forte fra gli altri.. è un bocciolo meraviglioso.. oh! la Natura che bella che è..

Non riesco a trovare tante parole.. come mi dispiace.. il foglio è imbrattato di pensieri sparsi qua e là.. ed io che cerco di fare le cose a modo.. forse non sono proprio una grande artista.. anche se una volta un mio bel psichiatra mi ha detto: “Tu Vanna sei un grande artista!” ed io mestamente ci ho creduto.. sì.. perché fino a poco tempo fa ero orgogliosa di quello che scrivevo.. di quello che veniva fuori da me.. delle mie parole.. di quella danza di parole e pensieri che quasi quotidianamente scorreva dalle mie mani.. i miei post li amavo moltissimo.. ci lavoravo sodo.. m’impegnavo tanto e mi riuscivano bene.. Ora è assai differente la cosa.. io sono cambiata.. il tempo cambia ogni persona e cosa.. ed anche le mie parole il tempo ha cambiato.. insieme alle onde del mio cuore.. che ha una età differente da quando scrivevo diversamente.. la mia ora è l’età dei pensieri, delle riflessioni.. dei ricordi.. ed anche delle perplessità.. profonde.. Bisogna saper crescere.. bisogna essere all’altezza della propria età.. già l’età.. come scorre veloce il tempo.. mi sembra ieri quando ero molto più giovane.. ora forse vivo proprio la mia età.. me ne sto in casa.. forse troppo.. ma mi piace stare con il mio gattino e non farlo sentire solo.. soltanto ogni tanto esco il pomeriggio con Hermano a prenderci un bel caffè ed una spremuta fresca di arancio buonissima dal nostro barista il quale è gentilissimo.. io mi rilasso in quei momenti.. sì.. mi gusto il caffè.. fumando un paio di sigarette respirando aria fresca.. poi rientro in casa.. Timbuctu mi fa subito le sue feste.. ci viene incontro felicissimo.. lui nel frattempo si è fatto un pisolino..

Sorrido mentre le parole sgorgano dalle mani..

Scrivo senza pensare troppo.. oggi l’aria è comunque buona.. l’umore anche è buono.. mi sembra Sabato per l’energia che ha questo giorno..

Il Cielo è davvero grigio tutto grigio un grigio chiaro.. le nuvole neppure si vedono..

Il vicino di casa ha la radio accesa.. e si sente fin qui..

Ho altro da aggiungere? mi chiedo.. quasi spaesata e nello stesso tempo sicura di me.. non lo so.. mi piace starmene qui.. questo spazio che ho nella mia vita mi piace sì.. e chiudere ora mi dispiace.. In fondo non ho scritto niente di niente.. penso..

Oggi pomeriggio andrò da mio padre.. per un trattamento di reflessologia chè mi sta facendo tanto bene.. e poi chiacchiereremo amorevolmente insieme.. mangerò qualche stuzzichino (ne approfitto della cucina meravigliosa di mia sorella!) .. è diventata una bellissima abitudine.. questa.. certo io sono molto pigra in questo periodo.. la mia malattia mi stanca tanto.. ma per andare a casa di mio padre la forza la trovo..

Sorrido tra me e me..

Il post è terminato, mio malgrado, sorrido.. ancora..

Non c’è bisogno di scrivere chissà cosa.. Sento l’aria della Pasqua.. e come una ragazzina mi sento felice nel cuore..

smilingdog

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.