La bellezza del mattino..

“Così vai via.. l’ho capito sai..

Tra pioggia e nebbia fitta comincia la giornata di oggi.. sono però di buon umore ugualmente.. dopo aver dormito tanto e con sogni dolcissimi.. dolci come fragoline buone e fresche.. mi sveglio verso le 10 del mattino.. riposatissima.. un caffè.. un paio di sigarette chè sembrano svegliarmi anch’esse.. fra pensieri e nuvole.. Sì, sono di buon umore.. mi sento lieve e leggera.. l’aria non è proprio primaverile.. ma io sento dentro di me una sorta di leggerezza.. come se mi fossi “dimagrita” di quei pensieri pesanti che ho avuto durante l’Inverno appena trascorso.. Sorrido di fronte al mio pc.. Ora sono le 10.26 del mattino.. Timbuctu mi è vicino mentre scrivo.. ci siamo svegliati insieme.. lui ha mangiato la sua porzione golosa di tonno e voleva già uscire nel suo terrazzino… io glielo aperto poi lui ha “annusato” l’aria fuori.. è rientrato subito.. è freddo ancora.. e lui ha preferito starsene in casa.. con me al calduccio..

Mi sento di avere tanto da scrivere.. poi non so.. ma sono pimpante.. vivace.. viva! e starmene qui di fronte al pc è diventata proprio una bellissima abitudine alla quale non riesco a rinunciare.. scribacchio qua e là parole e pensieri.. riempiendo il foglio bianco e lucido come una tela nuova.. e mi diverto anche molto.. Ho gli occhialini inforcati color nero questa volta.. indosso una maglia di cotone a maniche corte e sì.. sto bene in casa.. mentre un treno transita di fronte al mare.. la Vita in Città sembra distante da me.. la Città la Vita della mia Città.. ma proprio la mia Città, chè io abito un po’ leggermente fuori,  mi manca.. mi mancano i suoi bei palazzi.. i suoi bei paesaggi.. il suo profumo.. del resto vivo qua in questa casa da poco meno di venti anni.. e la Città mi sembra ogni giorno più lontana.. Ricordo che prima di venire ad abitare nella mia casa che amo.. la mia Città la vivevo tutta.. uscendo tutti i giorni.. sì parlo della mia giovinezza.. poi sono venuta ad abitare in questo appartamento che dà sul mare e da single incallita ci sono venuta ad abitare contenta .. ricordo ero in compagnia del mio Lupo amatissimo Albertino.. è stata una convivenza meravigliosa.. io ero molto più giovane.. e piena di energie… e felice di vivere in questa casa tutta rosa.. I mobili quasi tutti in legno moltissimi me li ha regalati mio padre.. qualche libreria me la sono andata a comprare.. chè ho tantissimi libri da non saper più dove metterli.. e mi sono ritirata dentro casa.. come una tartaruga.. felice fra queste quattro mura che sono divenute le mie.. Certo allora avevo amici e li frequentavo.. insomma tutta una vita differente da ora.. ma questa Vita di oggi mi piace ugualmente.. le onde del mare mi fanno compagnia.. Timbuctu con i suoi dolcissimi miagolii rallegra la casa.. con i suoi saltelli.. rallegrando anche me..

La mia casa guarda il mare.. ed il Cielo anche ha un suo grande spazio.. le mie finestre in genere sono piene di luce.. sì.. la mia casa è piena di luce..

Accendo ora una sigaretta e fumo..

Mi sto godendo il momento.. con la sigaretta fra le dita.. il mio cuore è calmo.. sembra seguire le onde del mare calme anch’esse.. sì.. il mio cuore è in pace.. una pace mattutina.. appena sveglia.. che ascolta i rumore del mondo là fuori.. di onde.. e di vento..

Questa notte deve aver piovuto perchè le piantine del giardino del mio vicino sono tutte bagnate.. ed anche la terra è bagnata.. forse è per questo che sono così rilassata.. la pioggia porta via con sé l’accumulo di stress.. e riporta a rifiorire tutto.. riporta il respiro della Natura.. ossigena tutto.. un respiro di sollievo..

Il silenzio di questa mattina me lo sto godendo tutto.. respiro..

Oggi è un giorno di riposo per me.. non devo fare nulla.. ed anche per questo che forse sono di buon umore! Sorrido.. Un giorno di riposo tutto per me.. che farò non so.. ma so che mi riposerò insieme al mio gattino Timbuctu che m’induce ad imitarlo ed in effetti da quando lui è in questa casa io dormo molto di più.. fra due cuscini e sogno.. vita da gatto..

Ieri sono stata dal mio psicoterapeuta il quale mi ha trovato bene.. bene!

Ho altro da aggiungere? Una canzone forse? Le nuvole lassù sembrano promettere neve per quanto sono bianche e scure.. così ho in mente da questa mattina una canzone di Claudio Baglioni “Giorni di neve” che come tutte le sue canzoni è bellissima per me.. adoro Claudio Baglioni da sempre..

Volevo scrivere un post rilassante.. di lieve lettura.. non so se ci sono riuscita..  come a voler dar al lettore eventuale di smilingdog la mia leggerezza di oggi.. la mia tranquillità.. mi piacerebbe esserci riuscita.. un po’ di quiete e pace nell’animo.. senza guerre.. ma riposo dell’Anima.. e da tutti i problemi.. il mattino è ricco di poesia.. ricco di buone parole.. e di un Silenzio che io amo moltissimo.. mi piace svegliarmi quando sto così.. un caffè, parole scritte lentamente.. e quiete.. senza rabbia.. chè la rabbia fa male.. il mattino.. e le sue bellezze.. ineguagliabile..

Buongiorno a te che passi e leggi

smilingdog

 

 

 

Annunci