Portami a ballare..

Mi sveglio proprio bene.. ho dormito profondamente insieme a Timbuctu.. ci facciamo le coccole, lui è un coccolone e con il tempo lo è sempre di più.. ora sta dormendo nella sua seggiolina dopo aver mangiato ed essere stato sul suo terrazzino a prendere arietta fresca.. il silenzio è in tutta casa ed anche fuori.. sembra che tutti dormano ancora.. del resto oggi è Sabato! Ed è festa.. per me sicuramente.. il mio cuore è gioioso.. oh! Il Sabato mi piace sempre tanto.. Una mia cara amica oggi verrà a trovarmi e si fermerà da me per un paio di giorni.. Appena sveglia ho avuto voglia di ascoltare la mia musica.. che meraviglia.. mi sento proprio serena ed in pace.. come se il mio equilibrio fosse tornato proprio nella norma.. sto bene e sono contenta.. la reflessologia la consiglio a tutti.. ci vuole del tempo e pazienza.. ma i suoi effetti sono eccezionali..

Ieri sera sono stata invitata a mangiare fuori da mio padre ed insieme a mia sorella Cristina siamo andati tutti e tre insieme al ristorante siciliano.. come sono stata bene.. mi sono divertita mangiando anche succosi manicaretti.. il vino era buonissimo e un po’ ero brillarella.. come si dice.. non eccessivamente eh! soltanto un po’ quel vinello un po’ dolce era buonissimo e fresco..

Così oggi mi sveglio.. ed ho voglia di cantare le mie canzoni.. ho un repertorio vastissimo.. il mio cuore quando è contento e sereno canta spesso le canzoni.. la musica è dentro di me..

Ieri sera tornando a casa.. io e mio padre in macchina abbiamo intonato “Lisa dagli occhi  blu”.. c’è da dire che mio padre ha una voce bellissima e canta veramente bene.. io ho cantato insieme a lui.. non ci ricordavamo le parole ma la musica sì.. è stato un momento di felicità.. poi mi riportano a casa e ci salutiamo.. mio padre mi saluta dolcemente ed io lo saluto con amore come se avessi quattro anni ancora.. una bambina felice di quattro anni.. sì non sono cresciuta poi così tanto.. e queste serate sono le più felici per me… mi sono addormentata senza alcun pensiero subito fra i miei cuscini..

Mi accendo la mia sigaretta.. questa mattina si sentono bene le onde del mare che sbattono contro gli scogli ed il Cielo è celeste chiaro.. senza nemmeno una nuvola..

Uno scrittore che a me piace tantissimo che seguo su facebook e che sta pubblicando un suo nuovo libro mi ha invitato a far parte del suo gruppo di scrittura dove lui insegna a scrivere.. io ho aderito felicemente.. e sono stata subito entusiasta.. io scrivo solo diaristica ed imparare a scrivere meglio mi può far solo bene.. è un corso on-line.. questo scrittore scrive “magicamente” bene.. è bravissimo.. e seguo sempre i suoi scritti con moltissimo interesse.. ed ho già ordinato il suo ultimo lavoro che fra poco uscirà..

Ultimamente mi sto sentendo sempre meglio.. anche la vita sociale è ripresa a me che piace tanto vivere anche di questo.. non si può veramente starsene sempre soli.. ci si deprime.. io mi deprimo.. anche se tendo ad isolarmi solo per una sorta di grande timidezza.. la vita sociale è necessaria e vitale per me.. e credo per tutti.. bisogna andare a trovare le persone malate di qualsiasi malattia.. le si può anche guarire.. non dico una cosa inesistente.. è una catena di amore che guarisce.. io mi sono ripresa.. mi piace parlare.. esserci.. avere qualcuno che mi venga a trovare ed anche uscire soprattutto ora che è Estate ed andare a cena fuori.. divertirmi insomma.. mi fa bene e mi alza lo stato vitale.. la cosa è di fondamentale importanza.. ah! oggi sto proprio bene..

La mia amica arriverà a casa mia verso le 14 del pomeriggio.. è molto vivace bella ed intelligente.. ci sto bene insieme a lei.. è preparata su molti argomenti.. e poi domani cucinerà uno dei suoi manicaretti.. insomma sono contenta anche di questo..

Non ho pensieri paranoici né bui.. come se avessi acceso un relè nel mio cuore dentro di me che mi dà pace.. con me stessa.. e passo ore ad ascoltare rilassata la mia musica a guardare curiosa divertendomi video musicali.. la musica quanto mi piace! E’ una mia passione.. oltre che scrivere.. la musica.. che meraviglia..

Mi piace anche il social Facebook che è dal 2008 che sono iscritta.. mi piace molto.. io sono del segno zodiacale dei Gemelli e mi piace molto la comunicazione ed anche fare nuove amicizie.. le novità.. la Vita.. poi quando andiamo in depressione ni Gemelli.. beh! lì è un altra storia distante da me oggi però.. in questo periodo ed in questi bei giorni..

Ho la passione anche della fotografia.. ho una bella mano ed occhio e tempismo.. sì l’arte della fotografia me l’ha insegnata mio padre ottimo fotografo.. è un’altra delle mie passioni.. la fotografia.. immortalare momenti belli.. con quale entusiasmo amo la mia macchina fotografica.. e fare fotografie..

Insomma amo tante cose che la Vita mi ha dato il Dono di conoscere ed apprezzare.. non solo Follia nella mia vita ma anche tanti Doni come l’Amore per l’Arte, tutte le Arti.. ed infatti quasi tutti i miei amici sono artisti.. non tutti.. ho altri amici ma tutti hanno una caratteristica: sono tutti simpaticissimi.. certe risate che non posso dimenticare..

La Vita all’improvviso dopo la Tempesta ti sembra di nuovo bellissima.. un giorno all’improvviso torna la quiete nel cuore e tu ricominci a vivere..

Oggi inserisco una canzone che io trovo bellissima.. mentre l’ascoltavo questa mattina mi sono messa a ballare.. è proprio allegra.. e credo che già sia il nuovo “tormentone” dell’Estate.. è bellissima.. ascoltatela..

buongiorno a te che passi e leggi.. in allegria..

smilingdog

 

 

Annunci

Le mie piantine.. bellissime..

Mi sveglio proprio bene.. serena.. senza alcun pensiero.. proprio bene.. un sonno profondo e ristoratore.. mi sveglio alle 6.30 la luce chiara per tutta casa.. ancora non è proprio l’alba mi sembra.. il Cielo è chiaro ma annuvolato.. si sta bene proprio.. l’arietta è fresca e già gira per casa ossigenandomi la mente ed il corpo.. bevo il mio amato caffè.. ho fatto sogni stupendi.. bellissimi.. ecco il motivo di tanta serenità di questa mattina.. il silenzio è tutto intorno a me.. ed io canticchio canzoni.. proprio come tanto tempo fa.. sì sono serena e lo scrivo qui nel mio amato diario di bordo.. che amo tanto.. ancora.. sì.. non mi stanca questo mio diario.. sembrerebbe mai.. la sigaretta è accesa ed è appoggiata mentre scrivo sul suo posacenere.. alla mia destra.. le auto transitano ma sono ancora poche.. è mattino presto.. sono le 07.14 ho dato l’acqua alle mie piantine finalmente e loro sono sempre così belle e pazienti con me.. mi amano tantissimo.. e mi sono sentita viva al loro contatto.. avevano bisogno di acqua.. ed io le avevo un po’ trascurate.. oggi le ho innaffiate come un tempo e le loro foglie e la loro terra sembravano vibrare di felicità.. come a dirmi: “Bentornata!” già.. non ho solo Timbuctu con me ma anche le mie piantine che mi amano tanto.. amano tutto di me.. la mia presenza.. la mia voce.. mi amano e resistono alle intemperie.. a tutto.. al tempo.. e sono bellissime.. le mie piantine come le amo tanto.. anche se le ho trascurate.. mi sento vivissima quando sto in loro compagnia.. la loro sensibilità mi commuove.. ora non hanno fiori ma solo le loro belle e verdi foglie.. i miei ciclamini resistenti.. e l’ultima arrivata questa mia piantina di limone come è delicata e bella.. bellissima.. con queste foglie che non conoscevo.. mia madre aveva una piantina di limone che amava particolarmente.. tanto.. anche mia madre amava le sue piante che curava nel suo bel balcone.. il giardinaggio anche se fatto in casa fa benissimo allo spirito ed alla mente.. alla persona.. la fa sentire viva.. a contatto con l’acqua e la natura.. e poi le piantine ti danno tanta soddisfazione.. con i loro fiori bellissimi.. il mio ciclamino (ne ho tre) uno di essi questo inverno ha fiorito tantissimo.. una miriade di fiori a cascata.. ha fiorito continuamente.. è stato generosissimo.. una pianta meravigliosa che ho da tanti anni.. anche l’altro ciclamino è resistente.. e mi ha donato fiori meravigliosi.. un ciclamino fiori rosa fucsia e l’altro quasi violetti.. e poi ne ho un altra di pianta di ciclamino che quasi dimenticavo che amo ugualmente è più timida e delicata.. ma ha fiorito anche lei fiori rosa fucsia.. ecco il mio piccolo giardino che amo da tanti anni e che mi fa compagnia..

Già.. sorrido.. e scrivo qui.. e mi accendo una sigaretta.. e fumo.. la mia anima è piena di musica questa mattina musica senza età.. e passo a canticchiare od ascoltare dentro di me una canzone e poi un’altra ancora.. mi sento leggera leggera.. i sogni di questa notte sono stati bellissimi.. era tanto tempo che non sognavo così.. ed oggi questa mattina non ho pensieri tristi.. no.. melanconici.. né pesanti.. ma alleggeriti.. dai sogni e da questo Cielo che fa tanto sperare.. tanto sognare con queste nuvole bianche che passano e se ne vanno a passeggio per il Cielo.. Squarci di azzurro e di luce e di sole questa mattina.. e tutto silenzio intorno.. tutti sembrano ancora dormire.. anche la Città.. le onde del mare sono silenziose e calme.. s’inseguono senza fretta.. una mattina d’Estate fresca..

Timbuctu saltella per la casa felice.. sembra ancora un cucciolo.. delicato e grazioso com’è.. la vita con un gattino è bellissima.. il suo dolce miagolio mi fa compagnia.. ed ora è in terrazzino a scrutare curioso tutto quello che lo circonda..

Mi sento proprio bene..

Gli uccellini cantano in coro.. li ascolto da qui..

Ho dormito molto profondamente.. e bene.. e questa mattina non sono stanca affatto.. e no ho le mie “paranoie” i miei pensieri titubanti ed insicuri.. c’è silenzio di pace dentro di me.. che mi sento immersa nella Natura.. anche se abito in città.. ci sono gli uccellini.. c’è una Collina verdissima antistante la mia cucina che mi dà ossigeno e fantasia.. i colori dei palazzi intorno a me mi danno allegria.. i panni stesi.. i loro terrazzini pienissimi di piante e fiori ben curati.. il giardino di fronte al mio terrazzino.. insomma oggi mi rendo conto che non mi manca nulla per essere contenta.. e di vivere nel mio habitat.. la mia casa è proprio carina.. la mia “tana” dove mi sono rifugiata e raramente esco.. ieri sera però sono andata a mangiare fuori.. avevo proprio appetito e così Hermano mi ha portato in un ristorante all’aperto proprio carino e mi sono mangiata una porzione super di tortellini alla boscaiola.. erano buonissimi.. alla faccia della dieta.. avevo fame del resto.. e la dieta in questi giorni la sto trascurando un po’.. a me piace tanto mangiare e bene.. e goloso.. ed anche un po’ grasso.. sì sono una golosa.. e così la dieta non la faccio.. non sto attenta.. mi annoia.. e così mangio goloserie.. ieri mi sono mangiata anche un bombolone alla crema.. sempre alla faccia della dieta.. sì perché noi che dobbiamo per forza di causa maggiore fare una dieta siamo i più trasgressivi.. e alla fine anche incoscienti.. ma non ci levate anche il mangiare che ci piace tanto! Già il gusto della trasgressione.. quel bombolone alla crema era delizioso e me lo sono mangiato di gusto.. il mio medico non sarà soddisfatto delle mie analisi del sangue.. vedremo.. spero in un miracolo!

E così anche il post di oggi è terminato.. ho scritto quello che dovevo scrivere.. adesso inserisco una canzone.. ho l’imbarazzo della scelta.. sì opto per Franco Califano e la sua “Vivere per vivere” che amo tanto.. e buongiorno a te che passi e leggi..

smilingdog

Vivere

Oggi è una splendida giornata.. mi sento proprio in forma.. il clima è di quelli più piacevoli da vivere.. sole ed aria fresca.. il Cielo è azzurro limpido.. si sta proprio bene.. io del resto ho dormito profondamente per tutta la notte senza interruzioni.. e mi sono svegliata alle 8.30.. il sole era sorto già da un po’.. la casa tutta luminosa.. sì sto proprio bene.. sono completamente serena come il tempo di oggi.. ed ora sono qui di fronte al pc a scrivere di me nel mio amato smilingdog.. sospiro.. e continuo a scrivere.. la sigaretta appoggiata al suo posacenere.. tutto è in ordine.. il caffè era buono con il suo latte fresco.. ho ascoltato canzoni appena sveglia.. e sono di buon umore.. ho parlato anche con una mia amica allegramente.. mi ha detto: “Mi raccomando eh! Scrivi su smilingdog!” ed io non me lo faccio ripetere due volte.. scrivo entusiasta oggi di essere viva.. mi ha telefonato anche il mio caro psicoterapeuta ha rinviato il nostro appuntamento fra un paio di giorni.. e così la giornata ha avuto un buonissimo inizio.. il sonno è stato proprio di buonissima qualità.. ho dormito profondamente fra i miei cuscini ed i pensieri ombrosi e paurosi oggi non mi sono venuti alla mente.. sì perché io fondamentalmente soffro di paure.. che la mia mente ingigantisce.. oggi no.. oggi sono proprio “normale” e mi viene da sorridere.. il mio cuore è alleggerito.. come è leggera l’arietta che gira per casa.. Timbuctu se ne sta appollaiato sul suo terrazzino.. colorato di raggi di sole ed anche in ombra.. Come ho dormito bene questa notte.. le mie membra sono rilassatissime ed anche le mie gambe in genere doloranti oggi non mi fanno male e cammino leggermente meglio.. Sì sono meteropatica ed oggi è una splendida giornata di sole e di aria fresca..

Respiro l’aria che mi entra nei polmoni.. mi sento rinnovata ed anche più giovane oggi..

Fumo e penso alle parole da scrivere.. ho voglia di ascoltare musica.. le note girano nell’aria.. in casa.. e nel mio cuore allegro questa mattina..

E’ un po’ che non mi sentivo così.. alleggerita.. la pesantezza oggi non la sento dietro le spalle.. ed ho voglia di vivere questo bel giorno..

Mah!.. penso tra me e me.. la mia mente è proprio silenziosa.. lo è sempre stata tranne i momenti che non sto bene.. chè allora i miei pensieri si sovrappongono.. altrimenti la mia mente tende ad essere molto silenziosa.. ed oggi sono in pace con me stessa.. il mio cuore è così calmo.. e sento i suoi battiti battere serenamente.. come in un mare calmo..

Già forse sono cresciuta un po’.. lo spero proprio.. non è facile crescere.. ma bisogna cambiare forzarsi un pochino.. rendersi conto dei propri limiti e difetti ed eliminarli.. rendersi conto di se stessi.. e dare un po’ più di pace a se stessi ed agli altri.. per amore.. per un quieto vivere.. affinché si stia tutti più in pace.. dei miei difetti ogni tanto me ne accorgo.. e cerco di mandarli via da me cercando di comportarmi meglio.. ma ritrovare se stessi cresciuti.. e più in armonia.. oh! che gioia nel cuore.. mio.. sospiro.. e sì vivo ancora di sogni e di illusioni.. è il mio carattere.. sognare ancora un po’.. senza farmi del male.. ma senza sogni non riesco a vivere.. il mio cuore morirebbe.. e poi nel mondo forse non siamo poi così soli.. come mi sento così spesso.. c’è sempre una vocina.. un sogno che ravviva i battiti del cuore.. un sogno d’Amore sì.. anche alla mia età.. l’Amore non ha età né distanze né limiti.. e il cuore soffoca senza Amore.. io ci credo ancora nell’Amore.. nelle fiabe.. sono una sognatrice.. e credo nel lieto fine.. sì un po’ come fantasticare tra i miei pensieri e sogni.. il mio cuore ha da fare.. s’innamora di una canzone e l’ascolta per ore ed ore.. per giorni.. non si stanca.. insomma a volte si vive come nelle fiabe più belle.. bisogna crederci ancora.. io ci credo..

Mi accendo una sigaretta e fumo in pace.. non ho fretta di chiudere il post.. e poi devo decidere la canzone da inserire oggi qui..

Non è facile per me diventare Donna.. ho sempre trovato una grande difficoltà a divenirlo.. eppure dentro di me c’è.. ma affiora così di rado che mi manca tantissimo.. e non capisco il motivo di questa assenza.. di questa non crescita.. c’è dentro di me la Donna che ama e che pensa da adulta.. ed è libera moltissimo.. se solo venisse fuori allo scoperto.. mi renderebbe libera e guarita forse.. e sarei molto più libera e mi farei rispettare molto di più.. mi piace la Donna che è dentro di me.. ma sembra che io l’abbia repressa.. fino quasi ad ucciderla.. esce allo scoperto solo raramente e me ne dispiace tanto.. è una Donna completamente libera.. ma lontana da me.. oh! che nostalgia che ho.. all’improvviso al suo ricordo.. sì non capisco veramente la motivazione per la quale ho difficoltà ad essere la Donna che sono.. sono sì molto fragile e timida.. ed insicura.. ma la Donna che c’è in me è molto più forte.. è una Donna! e la amo moltissimo..

Non ha tante paranoie come me..

Così anche oggi ho scritto il mio post.. la canzone che ho scelto è “Siamo soli” di Vasco Rossi che mi piace moltissimo.. essere Donna è difficilissimo.. e bisogna che io la lasci vivere.. le dia aria per respirare.. per amare.. per riprendermi le mie cose.. la mia Vita dispersa fra paure e limiti che mi sono data da sola.. insomma forse anche questa è una fase di crescita ed io ci voglio essere..

smilingdog

 

 

 

 

 

Un gran sonno..

Sentirsi Speciali.. mi sono sentita sempre un po’ speciale.. sarà che i miei genitori vedendomi molto pessimista ed anche forse triste loro con il loro amore mi dicevano sempre tante belle parole di esortazione e di incoraggiamento.. a tal punto da sentirmi amata e speciale.. mio padre mi fa sentire così ancor oggi con il suo amore per me.. ed io senza volerlo mi ci sento ancora.. anche se oggi so che non è vero affatto.. ma le loro esortazioni di amore e di incoraggiamento fortissimo mi hanno sempre fatto sentire una bambina.. e poi una persona speciale.. già.. questa cosa non l’ho mai detta a nessuno.. e la scrivo qui sul mio amato diario di bordo smilingdog.. ora ancor ora tendo a sentirmi così.. è dentro di me questa sensazione.. sentirmi diversa dagli altri.. mah.. sospiro e scrivo e fumo la mia inseparabile sigaretta.. forse questo è il destino dei primogeniti.. non saprei proprio.. Sono le 08.30 in punto.. la mattina ha colori tutti bianchi di nuvole senza sole.. questa notte c’è stato un temporale.. ha piovuto.. la luce in casa non è chiarissima.. ma io qui sopra il mio pc sto bene.. sono serena ed anche gioiosa.. quando scrivo posso scrivere sono contenta perché per me scrivere è come parlare.. cosa che faccio di rado.. sono molto chiusa in me stessa e parlo poco.. sorrido già.. la serotonina quando scrivo sale di molto ed il mio cuore diventa subito gioioso.. Ho bevuto il mio caffè chè ancora ero assonnata.. senza alcun pensiero.. ho dormito tanto e profondamente.. e fatto sogni che non ricordo.. respiro aria fresca e sospiro tra me e me.. gli occhialini che indosso sono sempre di color blu elettrico.. ancora resistono.. Oggi vado a fare la terapia di reflessologia da mio padre.. oggi pomeriggio.. e dopodomani vado dal mio psicoterapeuta.. il quale è tornato dalle sue vacanze..

Ieri pomeriggio ho mangiato in compagnia di Hermano un bellissimo e dolce e fresco cocomero! Il mio primo della stagione.. e poi ciliegie rosse.. è stata la nostra cena fresca a base di frutta.. ed intanto Timbuctu girava tra di noi..

“Cosi vai via.. l’ho capito sai.. mi sveglio con questa canzone di Claudio Baglioni che amo moltissimo.. e l’ho cantata anche mentre preparavo il mio caffè ancora un po’ addormentata..

Sospiro.. non dico di essere stanca .. no.. sono lucida e presente a me stessa.. ma sarà l’aria di fuori che è pesante.. queste nuvole che sanno di pioggia che non cade che opprime il mio corpo ed anche un po’ la mia mente.. sospiro..

Forse oggi sono un po’ senza parole.. forse ho difficoltà a trovare argomenti.. o forse sono ancora un po’ addormentata.. sì.. è molto probabile questa cosa.. ancora è come se fossi nel mio cuscino a dormire ancora un po’.. Mi accendo una sigaretta e fumo e provo a pensare.. se ci riesco.. guardando in cerca di ispirazione dalla parte della mia finestra alla mia destra dove si vede il Cielo..

Il Cielo è azzurro terso con nuvole bianchissime come fossero di neve fresca.. è un Cielo bellissimo..

Oggi sono proprio pigra di fronte al pc.. la mia mente non si accende affatto.. e pigra se ne sta insieme al mio cuore che è sì in cerca di melodia e canzoni.. quello sì.. sempre.. ma è pigra.. ed il mio cuore oggi ne vuole sapere davvero poco di regalarmi parole e pensieri.. sospiro stanca e dispiaciuta..

Sì sono stanca già di primo mattino.. un lieve e timido raggio di sole sta spuntando proprio ora sul terrazzino della mia cucina e sul palazzo di fronte a me.. mah! forse ho dormito troppo.. sono andata a dormire verso le 8 della sera.. e mi sono svegliata verso le 7 di questo mattino.. e sono senza parole..

E la cosa mi dispiace.. per me è importante ed anche divertente scrivere post.. che mi piacciano.. rievocare momenti dimenticati della mia Vita.. ci vorrebbe un caffè fortissimo! Sorrido.. tra me e me.. ed il pc di fronte a me..

Un caffè Super!

La sigaretta sempre accesa mi fa una grande compagnia sin da quando ho iniziato a fumare.. avevo circa 18 anni.. e non ho più smesso.. In questo periodo sto fumando le Wiston Blu.. ogni tanto però cambio marca.. ogni tre quattro anni.. mi innamoro di un altro sapore e cambio tipo di sigarette.. ma ancora le Wiston mi piacciono e continuo a fumarle.. mi sono per un periodo della mia vita pentita di aver iniziato a fumare mi sentivo come se avessi tradito la fiducia di mio padre.. mi sentivo in colpa delle sigarette che fumavo.. ed è stata la prima trasgressione della mia vita.. è chiaro che mi era rimasta dentro questa sensazione di “tradimento”.. ora che sono cresciuta ho superato questo senso di colpa e fumo serenamente pur sapendo che non è sano affatto.. ma a me piace così tanto.. che non riesco proprio a farne a meno..

Ci sono dei giorni che credo di aver raggiunto una sorta di “imperturbabilità” ma è solo un’illusione perchè poi ripensandoci meglio ancora mi emoziono tanto.. e non sono ancora capace di gestire le mie emozioni.. nasco emotiva.. molto emotiva.. e mi emoziono poco ormai.. davvero poco.. ma un po’ ancora sì.. ed è lì che devo stare attenta.. a non emozionarmi troppo chè poi sto male.. mi eccito troppo.. vado su come un razzo fra le stelle e non vedo più la realtà (come quella canzone di Anna Oxa) .. già le mie emozioni e la mia emotività.. sospiro quasi scocciata della mia natura.. così ancora poco in armonia.. ma quando sono qui.. sul pc.. sono, mi sento in armonia con me stessa.. non c’è nessuno che mi possa contraddire o ferire e posso parlare finalmente posso parlare a modo mio libera liberamente..

Mi sono svegliata un po’.. ci sto mettendo del tempo oggi.. Oggi non so cosa farò.. penso che mi rimetterò sul letto a dormire ancora un po’.. sento che ne ho bisogno.. il mio corpo oggi è stanco.. ho bisogno di rilassare le membra.. di rilassarmi..

Il post di oggi è terminato.. non ho scritto granchè.. una canzone.. per renderlo un po’ più vivace.. non saprei ancora.. mi devo connettere con il mio cuore appesantito oggi.. per ascoltare le sue note da inserire qui.. sì insisto con Luca Carboni e la sua “Le storie d’amore” che è una bellissima canzone d’Amore.. musica e testi proprio belli..

buona giornata a te che passi e leggi..

smilingdog

 

 

 

 

 

 

Un sogno.. lontano..

Sono le 08.12.. mi sono svegliata verso le 7 del mattino dopo un sonno per fortuna lungo e profondo.. sono riposata.. è un po’ freschino qui oggi.. come ieri sera.. chè ho spento il ventilatorino.. un inizio di Estate fresco.. questa mattina ho aperto come tutte le mattine il terrazzino a Timbuctu e l’aria era proprio più fresca degli altri giorni.. io sto bene con questo clima.. il caldo eccessivo è antipatico.. così si sta bene.. più rilassati.. Ho bevuto il mio caffè, fumando in compagnia dei miei pensieri appena svegli una sigaretta.. stavo bene con me stessa.. guardando anche fuori dalla finestra del soggiorno i colori del Cielo.. grigi di nuvole.. senza sole.. Mi accendo ora un’altra sigaretta.. e scrivo qui.. serenamente.. Una mia vicina di casa amica ormai mi è venuta a trovare ieri mattina.. abbiamo chiacchierato tanto e poi abbiamo deciso di mangiare insieme.. ho cucinato io un pasto semplice e veloce, pasta con il tonno.. lei si è presentata a casa mia con un po’ di regalini per me e per la casa.. la cosa mi ha fatto molto piacere.. un paio di piantine, una piantina di limone molto bello e delicato che ho messo subito sul davanzale della mia camera da letto.. un piccolo ombrellone per il mio terrazzino affinché anch’io avessi un po’ di ombra per me e per Timbuctu quando andrò a fumarmi una sigaretta di fuori.. mi ha fatto piacere la cosa.. una domenica diversa..

Poi lei se ne è andata ed io sono andata a riposare sul mio lettone comodo Sultan io e Timbuctu siamo andati insieme.. io e Timbuctu stiamo sempre insieme e la sua compagnia è bellissima.. non ho adatte parole per descriverla.. poi è arrivato sul pomeriggio anche Hermano e Timbuctu si è rilassato ulteriormente ed ha cominciato a giocare con lui ed anche con me.. ho riso con il mio gattino che si è scatenato con i suoi giochi..

Insomma una buona domenica.. non ho fatto in tempo ad annoiarmi ieri.. e per fortuna dico ora..

Una telefonata con una mia amica ha concluso il pomeriggio..

Ora sono qui.. la mattina è appena iniziata per me.. sono le 08.24.. e fumo la mia sigaretta tranquillamente.. mentre preparavo il mio amato caffè cantavo canzoni un po’ qua ed un po’ là.. cantavo canzoni e pensavo alla canzone da postare qui oggi.. sì il mio lavoro da blogger esiste.. non guadagno niente in denaro. ma mi piace tantissimo.. oh! sì..

Oggi il sole proprio non c’è nel Cielo.. è coperto da tante nuvole grigie.. ma si sta bene.. sono rilassata al punto giusto.. sono lucida e non ho caldo.. ieri è stata una splendida giornata di sole e frescura.. il Cielo era limpido, è stata una bellissima giornata.. si stava bene..

Le onde oggi sono lunghe ed arrivano a riva molto lentamente ed allungate su se stesse.. le auto passano ma sono ancora poche.. la Città si è già svegliata ma ancora non sento i suoi tipici rumori.. ancora qui c’è silenzio.. il giardino dei miei vicini è ricco di fiori e piante curate e colorate.. mi piace a volte anzi spesso starmene in terrazzino a fumare una sigaretta in mia compagnia ed avere di fronte questo bellissimo giardino che sembra incantato per la sua semplicità e bellezza.. mi dà respiro.. e pace.. come quando abitavo nella mia casa da ragazza e mentre studiavo nel tinello c’era adiacente alla mia casa un bellissimo giardino silenziosissimo e sempre curato.. e non ho mai visto chi se ne prendesse cura.. era e resta ancor oggi un mistero per me.. era un giardino bellissimo con tante aiuole curatissime e con fiori e piante magnifiche.. oh! I giardini che meraviglia.. li amo tanto.. mi danno un gran senso di pace.. ho la passione per i giardini.. tanto è vero che quando ero giovane e pensavo che un giorno forse mi sarei sposata cosa che non è accaduta mi sarebbe molto piaciuto andare a visitare il Giappone ed i suoi famosi e lontani e magnifici giardini per il mio viaggio di nozze.. sognavo in grande.. eh sì.. ora mi viene da sorridere.. in Giappone non sono mai stata.. ma mi accontento ugualmente.. i piccoli giardini sono belli lo stesso.. se ben curati da mani invisibili..

Mah! sospiro e penso tra me e me..

E ripenso a quelle antiche aiuole di violette che erano lì adiacenti al mio tinello dove studiavo.. quanto le guardavo assorta mentre ripetevo a memoria le materie di scuola.. e quanto erano belle..

Già.. ora abito proprio lontano da quella casa che amavo tanto.. la casa della mia famiglia.. dove sono cresciuta.. una casa semplice ma ben curata ed in una bellissima zona della Città.. molto tranquilla e silenziosa.. già.. è trascorso ormai tanto tempo.. ma i ricordi restano intatti e questa casa, le sue mura, i suoi colori, il suo arredamento bello mi riportano a quando ero così giovane da non aver paura quasi di niente.. abbiamo vissuto là per tanti anni..

Fumo anelli di fumo.. che giocano tra loro..

Il mio umore questa mattina è stabile.. vorrei bere un altro caffè.. ma non posso..

Un tempo neanche troppo lontano di caffè ne bevevo tantissimi senza sapere con ignoranza che il caffè mi disturbava tantissimo il sistema mio nervoso così messo alla prova.. duramente.. e così ora mi limito.. sono diventata proprio diligente.. non amo più le trasgressioni piccole o grandi che siano.. sono cresciuta ed è come se avessi trovato una sorta di maturità maggiore.. sì sono cresciuta.. e sono proprio calma.. e mi piace questa calma che ho acquisito negli anni.. è una conquista che ho ottenuto grazie ad esercizi fatti tramite il Reiki.. che mi ha calmato, mi ha guarito per quanto riguardava la mia rabbia.. anche se io fondamentalmente non sono mai stata una persona piena di rabbia da domare.. no.. io nasco calma.. i miei nervi sono stati duramente messi alla prova durante il corso poi della vita e così sono diventata nevrotica.. e mi arrabbiavo anche (a volte anche giustamente!) .. ora non sono più nevrotica.. nervosa.. no.. sono cambiata.. sono tornata come ero all’inizio della mia vita.. prima che la mia vita cominciasse.. io sono una “paccioccona” quasi assente dalla realtà.. una sognatrice che sta bene nel suo “mondo” che mi sono costruita da sola.. nella sua fantasia.. senza troppe parole.. come in un limbo meraviglioso.. gli altri poi mi hanno disturbato nel corso del tempo.. quasi snaturato.. io che vivo bene nel silenzio bello della mia fantasia.. della mia libertà che lascio volentieri anche agli altri.. insomma non mi resta che rafforzarmi ancora un pochino.. ma mi resta difficile.. farmi rispettare.. e poter volare nei miei sogni silenziosi ancora e di nuovo.. lontano dalla realtà materiale.. mi basta il mio foglio e le mie parole per starmene sul realistico.. sulla materia.. e insomma non è facile difendersi.. per me non lo è stato mai.. io che vivo o che vivrei in un altro “mondo” assente e in compagnia serenamente della musica e della pace.. della tregua.. di silenzio.. ritrovare quella mia antica “isola” felice non è facile.. questo mondo ti riporta sempre con i piedi per terra.. e forse a volte è anche giusto mentre io sono portata a volare.. un po’ più su.. un po’ più su.. nella mia “isola” così silenziosa dove non entra mai nessuno.. non è facile farsi rispettare no.. la mia natura è difficile che qualcuno l’abbia mai capita davvero.. non me lo ricordo.. forse non sono mai stata capita.. può essere così.. già.. non sono forte come persona.. come può una sognatrice essere forte in questo mondo? dove c’è chi prevarica.. insomma non è facile emergere e poter volare ed essere in sintonia con la propria natura.. e prendersi il proprio spazio.. non è mia intenzione prendermi il mio spazio.. no.. sono di natura mite.. nasco mite.. ed ho difficoltà a difendermi.. ma è un periodo che scrivendo qui su smilingdog sto ricreando la mia isoletta.. dove sono felice mentre scrivo e parlo di me e delle mie esperienze.. senza pensare troppo.. senza voler ferire troppo.. ma lasciandomi un po’ andare ai miei piccoli sogni.. e scrivere di me stessa.. della mia vera natura.. sospiro.. chissà.. mi fa bene comunque scrivere.. e pensare tra me e me.. e ricordare quei tempi felici durante i quali io mi assentavo e non esistevo più per nessuno.. volavo un po’ più su.. in una dolcissima culla che vorrei ritrovare.. è un sogno lo so.. ma bisogna pur rincorrerli no i propri sogni e non lasciarsi “rubare” da nessuno..

smilingdog

 

 

 

Ma come eravamo negli Anni ’80? Ce lo spiega Luca Carboni..

“E ti ricorderai..” è un po’ di giorni che canto dentro di me la canzone “Amico” di Renato Zero di tanti anni fa.. una canzone bellissima.. la canto mentre mi servo il caffè.. mentre faccio qualcosa.. la canto.. fa parte della mia gioventù ormai lontana.. anche se non sono ancora anziana.. no.. sono ancora giovane mi dico e lo sono davvero nonostante gli acciacchetti della mia bella età.. sì.. sono ancora giovane.. mi ci sento e poi si va a giornate.. ieri ero proprio stanca e sono andata a dormire alle 8 di sera come ormai faccio di consueto.. mi sono addormentata subito.. ho dormito le mie ore e verso le 4.45 del mattino ho aperto gli occhi.. il Cielo era già chiaro della sua Aurora.. bellissimo.. mi sono alzata chè ero proprio riposata, lucida e fresca.. mi sono preparata il mio amato caffè.. latte fresco ed una sigaretta chè fumava per casa così presto.. i colori erano bellissimi e fuori, fuori dal terrazzino un’aria così buona e fresca.. Timbuctu stava lì appollaiato a godersela tutta.. eravamo solo noi.. il giardino dei miei vicini e gli uccellini che già cantavano.. tutto il resto dormiva ancora.. sembrava fatato.. il silenzio e quei colori bellissimi.. Il canto degli uccellini meraviglioso.. che bel Giugno! Se l’Estate fosse sempre così fresca sarebbe proprio una bella Estate.. io ora sono qui.. sono le 05.43 del mattino.. sono sveglia, lucida ed anche di umore buono.. tippetto facilmente parole che escono da me.. non ho difficoltà.. ancora non è sorta l’Alba.. soltanto un accenno di sole splendente sul mare.. meraviglioso.. Mi accendo una sigaretta.. sono abbastanza serena oggi.. questa mattina.. fumo.. sono proprio riposata mente e corpo.. le mie membra rilassatissime.. ho dormito proprio profondamente.. il sonno è fondamentale, la sua qualità anche.. ed io ho riposato bene.. Timbuctu saltella felice per la casa.. la casa è in ordine.. secondo il mio punto di vista.. è tutto al suo posto.. mi mette ordine anche alla mente.. al mio equilibrio.. Il Sole sta ora spuntando dal mare.. un suo raggio scalda e colora di giallo il palazzo alla mia sinistra ed il mio soggiorno di un colore caldo.. arancione e giallo insieme.. c’è tanto silenzio ancora. le onde del mare arrivano a riva lentamente.. la Città dorme ancora.. è domenica mattina.. sospiro.. la domenica è sempre stato un giorno difficile da vivere per me.. lungo.. lunghissimo che sembra non finire mai.. sì.. mi annoio la domenica.. è un giorno che non mi è mai piaciuto.. nemmeno da bambina quando andavo a scuola.. e nemmeno da ragazza.. mai! Mi annoio terribilmente.. e credo di non essere la sola.. è un giorno chè non si fa niente.. a parte quando si è in famiglia e c’è qualcuno che prepara le Lasagne! Allora sì! Come sono golosa.. mi viene da sorridere.. certo ci sono domeniche che mi sono piaciute.. per esempio quando vado da mia sorella a mangiare tutti insieme le sue prelibatezze domenicali.. allora sì che è festa.. oppure le Lasagne di mia madre.. oh! che bontà.. non le ho più ritrovate.. era sì festa quei giorni.. quelle domeniche che si mangiava da festa.. le Lasagne di mia madre come posso dimenticarle? erano così buone.. calde.. e mia madre s’impegnava al massimo.. per farci contenti tutti! Era sì una festa.. e la domenica aveva un senso.. altrimenti.. poi nel tempo vivendo da sola.. la domenica non ha avuto più senso per me.. amando molto il Sabato come giorno chè mi mette gioia.. la domenica in genere no.. divento triste..

Va bene non ci voglio pensare di più.. adesso è mattino presto.. le mie mani scrivono veloci sulla tastiera.. ed io sto bene sulla mia “isola” che è questo blog.. altre isole ho.. ma smilingdog è uno spazio di cui sono proprio gelosa.. è mio.. mi sento libera quando sono qui davanti al pc a scrivere.. delle mie cose.. dei miei ricordi e piccoli pensieri.. della mia vita.. è uno spazio vitale per me.. e gli voglio ovviamente un gran bene.. sospiro.. e mi accendo un’altra sigaretta.. fumo.. e guardo l’Alba con i suoi colori.. alla mia destra..

La mia Città è sul mare.. un mare calmissimo oggi.. senza vento.. tutto tace.. ancora.. I colori dell’Alba sono magnificenti.. bellissimi.. ma io preferisco i colori del Cielo durante la fase dell’Aurora.. mi emozionano di più.. guardo lassù nel Cielo e mi sento come se fossi rapita.. i miei pensieri si fermano tutti e guardano su.. stupiti ancora.. l’immenso Universo che si sveglia.. i colori del Cielo durante il momento dell’Aurora sono stupendi.. allargano il cuore.. danno respiro ai polmoni.. un senso di risveglio di tutto il Creato..

E va bene.. la sigaretta fuma da sé appoggiata al suo comodo posacenere color dell’argento..

In questo periodo della mia vita mi sento piuttosto bene.. lucida e libera.. la mia mente sta molto meglio.. ha recuperato la sua crisi che ha avuto.. mi sono quasi ripresa del tutto.. e la cosa mi fa piacere.. basta avere tanta pazienza.. questo richiede la convalescenza.. e riposarsi bene.. e tanto.. e fare le cose a modo.. non eccedere in niente e non mi posso stancare troppo.. mi devo volere tanto bene.. e cercare il più possibile pensieri positivi.. respiro.. pensieri buoni.. che mi facciano bene.. la mia mente ha bisogno di buono.. ed il mio cuore di essere amato.. tanto.. ed io scrivo qui.. ogni giorno chè scrivere fa bene alla malattia che ho.. è terapeutico scrivere.. fa bene.. aiuta a ragionare meglio.. quasi a riflettere un po’ di più.. sospiro.. non è facile l’equilibrio.. ritrovarlo.. e mantenerlo.. bisogna essere accorti.. mio padre mi sta aiutando tantissimo.. mi coccola come da bambina.. dolcemente.. mi telefona due volte al giorno e mi chiede sempre molto dolcemente “Come stai?” e io parlo.. lui con la sua reflessologia di cui è un maestro.. mi sta mettendo in equilibrio e ci sta riuscendo.. i miei pensieri riaffiorano timidamente.. la mia personalità che è stata per tanto tempo disturbata sta riaffiorando.. come una rosa che deve sbocciare fra tante spine.. me ne sto accorgendo.. è un momento di passaggio.. delicato..

io ci spero nella guarigione.. sì.. non so quando arriverà.. ma ci spero molto.. ci ddevo sperare!

Intanto mi sono risentita “io” con la mia voce.. i miei pensieri nella mia mente.. la mia persona che tanto è stata vessata dalla malattia.. che tanto le ha portato via.. tutto.. ed ora mi sembra proprio di essere tornata me stessa.. già.. con tanta esperienza in più.. quasi un miracolo.. sospiro e gioisco piano.. Ancora certamente ci sono strascichi di pensieri che non vanno bene.. ma io mi sto aiutando tanto.. partecipo.. mi do’ da fare per la mia guarigione.. come scrivere appunto.. tutti i giorni..

Insomma è un periodo positivo..

Ora è il momento di scegliere una canzone per il post di oggi.. ancora devo scegliere.. ci penso un momento.. respiro l’aria che gira libera per casa.. fresca e ricca di ossigeno.. i colori dell’Alba magnifici.. il silenzio che c’è intorno a me.. mi aiuteranno..

Sì.. insisto con Luca Carboni.. dal suo ultimo Album Sputnik che è meraviglioso.. I film d’amore.. una canzone rievocativa bellissima.. ricorda un po’ gli anni ’80.. i miei tempi di quando ero giovanissima.. provengo da quei tempi che non ho dimenticato.. i miei bei vent’anni.. con la sua bella indimenticabile musica e la nostra voglia di ballare e di libertà.. una canzone che ricorda quegli anni.. i nostri sogni.. ed anche i nostri amori.. i sogni ventenni degli Anni ’80 così la definirei questa bellissima canzone uscita da pochissimo..

smilingdog

L’Amore Cristiano secondo me..

E l’Alba.. i suoi colori sono magnifici.. il sole che si apre sul mare calmo.. è splendido.. mi sveglio presto questa mattina ed il tempo è bellissimo.. dopo una giornata di pioggia come quella di ieri.. sto già fumando la mia sigaretta chè mentre scrivo è sempre accesa.. io sono un po’ pensierosa questa mattina.. non sono come si dice proprio serena.. ho il cuore pesante di pensieri malinconici e tristi.. e va beh! mi devo rassegnare sono anche e soprattutto così.. e così mi metto a scrivere per scacciarli via da me lontano lontano.. ci spero nella terapia della scrittura.. affinché il mio umore diventi un po’ più accettabile.. le mie spalle sono ricurve su se stesse.. tutta una vita oggi questa mattina su di me.. e neppure il caffè mi ha rallegrato.. sospiro.. e fumo..

Una forma di rassegnazione esiste dentro di me.. alla mia vita.. a certi miei giorni così.. abbattuti.. respiro forte e sospiro.. deglutisco amari pensieri.. mah! meglio non insistere nemmeno qui con queste amare parole.. un cinguettio e Timbuctu ed i colori gialli ed arancioni di un Alba che non vedevo da tanto tempo mi hanno distolto dai miei pensieri di questa mattina.. bellissima tra le altre cose.. la forte pioggia di ieri ha portato via con sé tutto quanto.. ed il Cielo oggi ed i suoi colori sono più limpidi che mai.. sospiro.. mentre scrivo qui.. ieri una pizza ed una piccola birra con Hermano.. ero allegra ieri sera.. ieri sono stata per la prima volta dopo tre anni gioiosa.. ho ritrovato la mia gioia intatta dopo tre anni di crisi.. e come sono stata felice di sentirmi così! Mi sono sentita così bene.. e felice! che oggi ne volevo parlare ed annotare qui.. sì la mia gioia dimenticata ed invece era lì a battere nei rintocchi del mio cuore.. oh.. come sono stata felice.. sì tre anni senza gioia sono tanti.. ed invece ieri sono stata anche se per un breve momento gioiosa e felice! Oh! mi sono stupita e davvero non me la ricordavo più la mia gioia.. i suoi colori su di me.. il battito il fremito del cuore .. una bellissima sensazione..

Oggi sono di nuovo malinconica.. mah.. sospiro.. forse deve andare così.. non so..

Mi accendo un’altra sigaretta e fumo e penso.. penso un po’ tra me e me.. mi piace starmene di fronte al foglio e fumare e guardarmi attorno assorta.. e pensare un po’..

Qui c’è un bellissimo silenzio.. le onde del mare e qualche auto che passa..

C’è ancora uno stato di quiete .. è mattino presto sono le 06.23.. di una mattina di Estate..

Sospiro.. ancora.. e la mia tristezza proprio non se ne vuole andare radicata com’è dentro di me..

La mia gioia di ieri pomeriggio è stata un guizzo nel mio cuore.. è arrivata improvvisa a portarmi la felicità.. io che non ci credevo oppure non me la ricordavo neppure più.. è dai tempi di Wisky IV che non mi sentivo così felice.. tanto tempo.. tre anni.. è stato uno stato d’animo così bello che ho cercato di tenermelo stretto stretto a me e avrei tanto voluto condividerlo.. mi piace condividere la felicità.. le cose.. ma la mia vita mi ha ostacolato in questa mia tendenza.. e ci ho sofferto e ci soffro molto.. come se la mia libertà non ci fosse all’improvviso oppure da tanto tempo.. non ci fosse più.. e la rabbia mi viene fuori anche se tendenzialmente sono calma .. sì.. calmissima anche questa mattina.. solo un po’ di malinconia.. ma ci sono abituata.. e forse è anche la mia malattia.. che a volte riaffiora.. la mia malattia non è uno scherzo.. e gioca molto sull’umore.. va su e va giù .. sospiro quasi rassegnata.. le auto stanno passano un po’ più veloci.. la Città si sta svegliando.. i suoi rumori cominciano ad esserci.. insomma la vita continua.. ieri ho ascoltato un po’ di musica bella.. mi sono tanto rilassata.. mi è anche venuta a trovare una mia cara dolce amica ed abbiamo mangiato insieme.. siamo uscite e mi ha offerto una ricca colazione e c’era un vento freschissimo che ci accarezzava i capelli e le membra.. sono stata bene..

Oggi voglio inserire una canzone di Luca Carboni che s’intitola Sputnik che io ascoltandola l’ho amata sin dal primo momento.. è bellissima secondo me.. sì la musica mi ritira su.. mi alza la serotonina .. e questa canzone è stupenda.. come tutto il suo ultimo Album che Hermano mi regalerà.. non vedo l’ora di avere questo Cd tra le mie mani..

Mi sarebbe piaciuta una vita un po’ più leggera devo ammetterlo.. una vita un po’ più divertente.. più leggera.. meno pesante.. sì la mia casa mi protegge da tante brutture che ci sono in giro.. e la amo.. e amo tante cose ancora nella mia vita.. ho ancora un po’ di quell’entusiasmo che ho perduto strada facendo soprattutto nei confronti del genere umano.. sì.. sono un po’ stanca.. vorrei una vita più leggera ed anche superficiale.. sì.. perché no.. ma la mia vita mi assomiglia.. ed io non ci riesco ad essere superficiale.. credo.. forse prendo tutto troppo alla lettera con poca intelligenza.. non so.. forse è così.. se solo fossi più leggera mi godrei questa meravigliosa Alba che sembra non terminare con questi meravigliosi colori.. l’aria è freschissima.. si sta bene.. e Timbuctu con quei suoi occhi buonissimi e belli mi fa una compagnia dolcissima.. ecco.. la mia tristezza se n’è volata via.. le mie parole l’hanno mandata via.. ce l’ho fatta! sono più forte io della mia malinconia.. so come combatterla.. le mie parole ci riescono.. sono più serena ora.. ora che penso alle cose che ho intorno a me.. alla mia casa.. ai suoi bei colori caldi e freschi allo stesso tempo.. al disegno che la mia amica mi ha dedicato.. bellissimo.. il mio gattino che mi ama tanto.. già.. ognuno ha le sue guerre da combattere.. le sue dure battaglie.. ogni giorno.. bisogna fortificarsi.. non lasciarsi dominare dalla tristezza infinita.. come il mare.. bisogna.. parlo per me.. bisogna amare quel lago calmo che c’è dentro di me.. le mie buone azioni che non ricordo mai.. sospiro.. mi accendo una sigaretta e fumo.. le mie dita scrivono più velocemente.. sì.. ed alimentare la pazienza .. una virtù che io ne ho poca.. nasco cristiana.. ho questa magnifica e difficile educazione.. ma è bellissima.. non è altro che Amore amore e amore.. infinito amore per i più deboli.. per gli ultimi.. per Gesù.. per chi non ce la fa.. la compassione.. la carità.. ecco.. la consolazione.. perché verremo consolati.. e non c’è giorno che io non ci pensi.. il Cristianesimo è Amore.. e l’Amore è spontaneo.. è Perdono.. cosa per me difficilissima.. davvero.. un limite che ho.. ma mi devo pur perdonare.. bisogna amare tanto per essere amati.. per quello che si è.. accettare il proprio Fratello per quello che è.. e amarlo e consolarlo.. in un mondo difficile fatto di violenza, cattiverie e soprattutto egoismo.. un grande egoismo.. sì.. un mondo da cambiare.. tutti i giorni.. senza stancarsi mai.. ecco quello che penso.. e che credo.. a volte sì.. ho difficoltà ad Amare.. ma ci provo.. ci provo tanto..

Ecco quando sono qui.. parlo .. parlo io.. viene fuori quello che ho nel cuore mio.. un cuore che ha bisogno di parlare.. altrimenti è muto.. difficilmente si apre con qualcuno.. non parla mai.. qui parla.. ma altrimenti ascolta e ha difficoltà ad aprirsi e fidarsi.. ha paura.. il mio cuore che è sì triste.. tante volte.. ma forse un giorno gioirà per sempre..

Intanto sto qui ad ascoltare questa magnifica canzone che mi eleva lo Spirito e mi fa pensare all’Amore.. all’umano.. che c’è ancora in me..

smilingdog