Ci si perde evitando il dolore..

Mi sveglio.. apro gli occhi e guardo l’orologio.. sono le 6.30 del mattino.. ho dormito tanto e sono riposata.. io e Timbuctu decidiamo di alzarci.. vado nel soggiorno. mi fumo un paio di sigarette insieme ai miei pensieri appena svegli.. la luce del giorno è in tutta casa.. è giugno del resto.. quasi estate.. ma è fresco ancora.. apro il terrazzino per Timbuctu che ci si infila subito.. si siede lì e prende l’arietta.. io mi preparo il caffè.. fumo e mi godo queste prime ore del mattino.. il suo bel silenzio.. quanta pace! le onde del mare sembrano inseguirsi lentamente a riva.. mi bevo il mio caffè con il latte fresco e respiro l’arietta che già gira per casa.. sono rilassata.. è domenica mattina.. ed oggi non devo far niente che riposarmi.. così sono qui sul mio amato diario di bordo già qui alle 07.24.. non so di cosa scriverò.. ancora.. gli occhialini li ho infilati color blu elettrico sono così leggeri.. mi piacciono proprio.. ieri mi è venuta a trovare una carissima mia amica.. abbiamo mangiato insieme e parlato di tantissime cose.. sono stata proprio bene.. con lei posso parlare di così tante cose.. sì sono stata bene.. oggi chissà forse mi tornerà a trovare.. ci sono giornate durante le quali si soffre di una grande solitudine e giornate ricche di parole condivise.. concitate.. di caffè bevuti insieme.. è così.. la vita è così.. il mio tavolo da lavoro la mia amica me lo ha messo in ordine e la casa sembra già un’altra.. il caffè questa mattina bevuto nel mio tavolo in ordine mi è sembrato molto più buono.. non c’è niente da fare quando la casa è in ordine anche i pensieri sono più in ordine e meno depressi.. meno tristi.. l’ambiente circostante condiziona i pensieri e l’umore.. e la mia amica gentilmente ha riordinato il mio tavolo che era diventato pieno di tante cose.. un disastro.. per fortuna lei.. abbiamo mangiato insieme.. una pasta alle olive che ha preparato lei.. era gustosissima.. e me la sono mangiata di gusto! golosissima.. la mia amica è precisa.. ci tiene ai vestiti.. è molto femminile.. è aggraziata.. e ci vogliamo molto bene..

Mi accendo una sigaretta e fumo.. e me la gusto questa sigaretta di primo mattino.. insieme ai miei pensieri lucidi lucidi.. insieme quasi all’alba.. mi sembrerebbe.. anche se l’alba c’è stata già da un po’.. me la fumo nel gran silenzio che c’è.. le onde arrivano a riva.. il loro sciabordio si sente da qui e null’altro.. la bellezza del mattino presto..

Neppure gli uccellini si sono svegliati ancora.. forse è domenica anche per loro.. tutti sembrano dormire per quanto silenzio c’è qui.. Il Cielo promette una gran bella giornata di sole.. è azzurro azzurro con qualche piccola nuvola a disegnarlo.. qua e là..

Domani sarà il mio compleanno e sono un po’ emozionata.. lo so forse è infantile come sentire.. ma non so perché io ci tengo molto.. o meglio non so come andrà.. ma è un giorno importante per me..

Tendo sempre a rimuovere i dolori.. tendo sempre a “rimandarli” a metterli a tacere.. ma si rischia di non vivere più se non li si vive.. se li si rimuove.. rimangono tutti dentro ed arriva un giorno che non ricordi più la tua vita e dentro di te c’è un ammasso di dolore che non sai più dove metterlo.. Ho sempre evitato di soffrire pur soffrendo.. ma ho cercato invano di reagire come se nulla fosse accaduto.. rimuovevo.. e poi arriva il conto.. non ti ricordi più la tua vita.. la preziosità della tua vita.. te stesso.. non ricordi più te stesso per quante volte sei fuggita via.. ti giri indietro e trovi il vuoto.. sì troppe volte sono sfuggita al mio dolore.. alle sconfitte della vita.. fuggivo forse rabbiosa.. ma fuggivo via lontano da quelle lacrime che non ho pianto.. ed ora tratti della mia vita li ho perduti nei meandri misteriosi della memoria.. la mia memoria li ha risucchati.. quindi un consiglio personale me lo do’ ora.. lo do’ ora anche se mi sono molto infragilita indebolita.. non fuggire al dolore come se nulla fosse accaduto.. ma affrontalo.. soffri.. impara a soffrire chè poi passa e ti senti ancor più forte.. io fuggendo sempre dal dolore mi sento molto più debole e vuota.. ho ormai così poche parole.. mi sono rimaste ormai così poche parole.. che sembra le abbia finite.. il dolore tenuto dentro e mai manifestato.. consuma le energie.. ti consuma dentro..

Questa è una mia esperienza..

Ho pianto sempre molto poco in vita mia pur soffrendo molto.. forse una forma anche di orgoglio.. non saprei più di tanto.. so che appena accadeva qualcosa di sofferente io cambiavo strada.. evitando il dolore più possibilmente che mai.. e questa cosa non mi ha portato a niente che perdere tratti della mia vita.. ed a rendermi molto più fragile.. ora..

Sì sono errori di Vita.. è il non prendersi rispetto e tempo per se stessi.. è una paura grande che ti prende.. ed allora tenti la fuga.. ed io di fughe sono esperta troppo!

Non si può essere così timorosi.. bisogna essere coraggiosi nella vita.. saperla affrontare.. è il coraggio che forse mi è mancato durante la mia esistenza.. il coraggio di affrontare gli ostacoli.. la forza di affrontare chi mi ha deluso.. sì sono proprio troppo debole e mi ritrovo ora con mezza Vita che non ricordo più.. come se si fosse volatilizzata da me.. si fosse staccata da me.. un tronco di Vita mia che se ne è andata via.. e non m’è rimasta l’allegria ma una mestizia.. una malinconia che è costante nella mia Vita.. sì questo è quasi un bilancio.. ma non lo è se ci penso bene.. è una constatazione delle dinamiche che ho sempre usato per affrontare l’esistenza.. che non mi hanno portato a niente.. non so soffrire.. tutto qui pur soffrendo moltissimo..

Ma cambio argomento ora.. non so di cosa scriverò ancora qui nel post.. ho voglia di ascoltare Vasco Rossi.. chè mi rilasso.. oggi è un giorno che non sono triste.. e non so perché ho parlato del dolore.. non so.. terminato il post tornerò sulla sedia del soggiorno sul tavolo pulito.. una bellezza.. e mi fumerò le mie sigarette in silenzio.. questo silenzio che apprezzo tanto.. quando tornerà l’allegria non lo so.. mi manca un po’ la mia allegria che ho soprattutto al mattino.. vedremo.. fumerò le mie sigarette in silenzio.. tra i miei pensieri..

smilingdog

 

 

Annunci