Un sogno.. lontano..

Sono le 08.12.. mi sono svegliata verso le 7 del mattino dopo un sonno per fortuna lungo e profondo.. sono riposata.. è un po’ freschino qui oggi.. come ieri sera.. chè ho spento il ventilatorino.. un inizio di Estate fresco.. questa mattina ho aperto come tutte le mattine il terrazzino a Timbuctu e l’aria era proprio più fresca degli altri giorni.. io sto bene con questo clima.. il caldo eccessivo è antipatico.. così si sta bene.. più rilassati.. Ho bevuto il mio caffè, fumando in compagnia dei miei pensieri appena svegli una sigaretta.. stavo bene con me stessa.. guardando anche fuori dalla finestra del soggiorno i colori del Cielo.. grigi di nuvole.. senza sole.. Mi accendo ora un’altra sigaretta.. e scrivo qui.. serenamente.. Una mia vicina di casa amica ormai mi è venuta a trovare ieri mattina.. abbiamo chiacchierato tanto e poi abbiamo deciso di mangiare insieme.. ho cucinato io un pasto semplice e veloce, pasta con il tonno.. lei si è presentata a casa mia con un po’ di regalini per me e per la casa.. la cosa mi ha fatto molto piacere.. un paio di piantine, una piantina di limone molto bello e delicato che ho messo subito sul davanzale della mia camera da letto.. un piccolo ombrellone per il mio terrazzino affinché anch’io avessi un po’ di ombra per me e per Timbuctu quando andrò a fumarmi una sigaretta di fuori.. mi ha fatto piacere la cosa.. una domenica diversa..

Poi lei se ne è andata ed io sono andata a riposare sul mio lettone comodo Sultan io e Timbuctu siamo andati insieme.. io e Timbuctu stiamo sempre insieme e la sua compagnia è bellissima.. non ho adatte parole per descriverla.. poi è arrivato sul pomeriggio anche Hermano e Timbuctu si è rilassato ulteriormente ed ha cominciato a giocare con lui ed anche con me.. ho riso con il mio gattino che si è scatenato con i suoi giochi..

Insomma una buona domenica.. non ho fatto in tempo ad annoiarmi ieri.. e per fortuna dico ora..

Una telefonata con una mia amica ha concluso il pomeriggio..

Ora sono qui.. la mattina è appena iniziata per me.. sono le 08.24.. e fumo la mia sigaretta tranquillamente.. mentre preparavo il mio amato caffè cantavo canzoni un po’ qua ed un po’ là.. cantavo canzoni e pensavo alla canzone da postare qui oggi.. sì il mio lavoro da blogger esiste.. non guadagno niente in denaro. ma mi piace tantissimo.. oh! sì..

Oggi il sole proprio non c’è nel Cielo.. è coperto da tante nuvole grigie.. ma si sta bene.. sono rilassata al punto giusto.. sono lucida e non ho caldo.. ieri è stata una splendida giornata di sole e frescura.. il Cielo era limpido, è stata una bellissima giornata.. si stava bene..

Le onde oggi sono lunghe ed arrivano a riva molto lentamente ed allungate su se stesse.. le auto passano ma sono ancora poche.. la Città si è già svegliata ma ancora non sento i suoi tipici rumori.. ancora qui c’è silenzio.. il giardino dei miei vicini è ricco di fiori e piante curate e colorate.. mi piace a volte anzi spesso starmene in terrazzino a fumare una sigaretta in mia compagnia ed avere di fronte questo bellissimo giardino che sembra incantato per la sua semplicità e bellezza.. mi dà respiro.. e pace.. come quando abitavo nella mia casa da ragazza e mentre studiavo nel tinello c’era adiacente alla mia casa un bellissimo giardino silenziosissimo e sempre curato.. e non ho mai visto chi se ne prendesse cura.. era e resta ancor oggi un mistero per me.. era un giardino bellissimo con tante aiuole curatissime e con fiori e piante magnifiche.. oh! I giardini che meraviglia.. li amo tanto.. mi danno un gran senso di pace.. ho la passione per i giardini.. tanto è vero che quando ero giovane e pensavo che un giorno forse mi sarei sposata cosa che non è accaduta mi sarebbe molto piaciuto andare a visitare il Giappone ed i suoi famosi e lontani e magnifici giardini per il mio viaggio di nozze.. sognavo in grande.. eh sì.. ora mi viene da sorridere.. in Giappone non sono mai stata.. ma mi accontento ugualmente.. i piccoli giardini sono belli lo stesso.. se ben curati da mani invisibili..

Mah! sospiro e penso tra me e me..

E ripenso a quelle antiche aiuole di violette che erano lì adiacenti al mio tinello dove studiavo.. quanto le guardavo assorta mentre ripetevo a memoria le materie di scuola.. e quanto erano belle..

Già.. ora abito proprio lontano da quella casa che amavo tanto.. la casa della mia famiglia.. dove sono cresciuta.. una casa semplice ma ben curata ed in una bellissima zona della Città.. molto tranquilla e silenziosa.. già.. è trascorso ormai tanto tempo.. ma i ricordi restano intatti e questa casa, le sue mura, i suoi colori, il suo arredamento bello mi riportano a quando ero così giovane da non aver paura quasi di niente.. abbiamo vissuto là per tanti anni..

Fumo anelli di fumo.. che giocano tra loro..

Il mio umore questa mattina è stabile.. vorrei bere un altro caffè.. ma non posso..

Un tempo neanche troppo lontano di caffè ne bevevo tantissimi senza sapere con ignoranza che il caffè mi disturbava tantissimo il sistema mio nervoso così messo alla prova.. duramente.. e così ora mi limito.. sono diventata proprio diligente.. non amo più le trasgressioni piccole o grandi che siano.. sono cresciuta ed è come se avessi trovato una sorta di maturità maggiore.. sì sono cresciuta.. e sono proprio calma.. e mi piace questa calma che ho acquisito negli anni.. è una conquista che ho ottenuto grazie ad esercizi fatti tramite il Reiki.. che mi ha calmato, mi ha guarito per quanto riguardava la mia rabbia.. anche se io fondamentalmente non sono mai stata una persona piena di rabbia da domare.. no.. io nasco calma.. i miei nervi sono stati duramente messi alla prova durante il corso poi della vita e così sono diventata nevrotica.. e mi arrabbiavo anche (a volte anche giustamente!) .. ora non sono più nevrotica.. nervosa.. no.. sono cambiata.. sono tornata come ero all’inizio della mia vita.. prima che la mia vita cominciasse.. io sono una “paccioccona” quasi assente dalla realtà.. una sognatrice che sta bene nel suo “mondo” che mi sono costruita da sola.. nella sua fantasia.. senza troppe parole.. come in un limbo meraviglioso.. gli altri poi mi hanno disturbato nel corso del tempo.. quasi snaturato.. io che vivo bene nel silenzio bello della mia fantasia.. della mia libertà che lascio volentieri anche agli altri.. insomma non mi resta che rafforzarmi ancora un pochino.. ma mi resta difficile.. farmi rispettare.. e poter volare nei miei sogni silenziosi ancora e di nuovo.. lontano dalla realtà materiale.. mi basta il mio foglio e le mie parole per starmene sul realistico.. sulla materia.. e insomma non è facile difendersi.. per me non lo è stato mai.. io che vivo o che vivrei in un altro “mondo” assente e in compagnia serenamente della musica e della pace.. della tregua.. di silenzio.. ritrovare quella mia antica “isola” felice non è facile.. questo mondo ti riporta sempre con i piedi per terra.. e forse a volte è anche giusto mentre io sono portata a volare.. un po’ più su.. un po’ più su.. nella mia “isola” così silenziosa dove non entra mai nessuno.. non è facile farsi rispettare no.. la mia natura è difficile che qualcuno l’abbia mai capita davvero.. non me lo ricordo.. forse non sono mai stata capita.. può essere così.. già.. non sono forte come persona.. come può una sognatrice essere forte in questo mondo? dove c’è chi prevarica.. insomma non è facile emergere e poter volare ed essere in sintonia con la propria natura.. e prendersi il proprio spazio.. non è mia intenzione prendermi il mio spazio.. no.. sono di natura mite.. nasco mite.. ed ho difficoltà a difendermi.. ma è un periodo che scrivendo qui su smilingdog sto ricreando la mia isoletta.. dove sono felice mentre scrivo e parlo di me e delle mie esperienze.. senza pensare troppo.. senza voler ferire troppo.. ma lasciandomi un po’ andare ai miei piccoli sogni.. e scrivere di me stessa.. della mia vera natura.. sospiro.. chissà.. mi fa bene comunque scrivere.. e pensare tra me e me.. e ricordare quei tempi felici durante i quali io mi assentavo e non esistevo più per nessuno.. volavo un po’ più su.. in una dolcissima culla che vorrei ritrovare.. è un sogno lo so.. ma bisogna pur rincorrerli no i propri sogni e non lasciarsi “rubare” da nessuno..

smilingdog

 

 

 

Annunci