Un saluto dalle stelle

Sono qui di fronte al mio pc e comincio a scrivere.. è ancora notte.. sono appena le 04.09 mi sono svegliata molto presto oggi.. verso le 3 del mattino.. io e Timbuctu siamo scesi dal letto chè ormai non avevo più sonno.. sono andata in cucina ancora assonnata.. ho aperto subito il suo terrazzino e fuori era ancora tutto buio.. Timbuctu è uscito velocemente.. l’aria era fresca.. io mi preparo il caffè.. mi siedo nel mio soggiorno e mi accendo la mia sigaretta.. comincio a pensare lentamente appena sveglia.. i pensieri girano ancora assonnati per la stanza qua e là silenziosi.. mi rendo conto di essere ancora un po’ addormentata.. finchè non arriva il caffè caldo a ristorarmi e svegliarmi.. c’è intorno a me un grande silenzio e le onde del mare arrivano a riva piano e silenziose anch’esse.. ed ora sono qui.. di fronte al mio pc a scribacchiare di me, di Timbuctu e delle mie cose.. nel mio amato diario di bordo.. mi è spiaciuto non proseguire a dormire.. perché dormivo bene.. ma dopo che mi sono svegliata non ho più ripreso sonno..

Le auto a quest’ora non passano sotto casa.. e tutti intorno a me dormono profondamente.. le voci dei bambini che alla sera si sentono squillanti che giocano in cortile non ci sono adesso.. stanno tutti dormendo dolcemente.. è un lunedì mattino.. il Cielo è tutto scuro ancora.. ce ne vuole del tempo per vedere i colori dell’Aurora.. ed io con i miei occhialini color rosso fuoco me ne sto qui a scrivere piano e sottovoce per non disturbare questo bel silenzio notturno..

Mi accendo una bella sigaretta.. fumo e mi metto a pensare.. certo un altro caffè lo berrei volentieri.. e fosse stato un po’ di tempo fa me lo sarei preparato.. ma ora no.. ne ho bevuto già abbastanza e mi basta.. così sono calma come sono.. ed anche abbastanza concentrata.. sono serena.. soltanto mi devo dare il tempo per svegliarmi ancora un po’..

Fumo la mia sigaretta.. e non penso alle parole da scrivere.. mi godo il silenzio di questa notte.. i lampioni alla mia destra mi stanno facendo come loro consuetudine una bellissima compagnia..

Mi sovviene, mentre fumo nel silenzio della casa, la Luna e le stelle nel Cielo.. e penso che è tanto tempo che non vedo la Luna magica al centro del Cielo ed un cielo stellato estivo.. non esco mai la sera.. ed i miei sogni rivolti alle stelle non li faccio più.. penso che ogni stella rappresenti qualcuno che abbiamo in Cielo e che la notte ci saluti standoci vicino al cuore brillando scintillante.. penso che ogni stella sia abitata e che sia un bel posto da vivere.. e penso che i nostri cari siano lassù a salutarci nel bel mezzo della Volta Celeste quando guardiamo lassù in alto nel Cielo con lo sguardo sognante.. lo penso spesso.. una mia fantasia.. che scrivo qui.. le stelle abitate.. e che dal Cielo così vasto e bello ci salutano a noi qui in Terra.. queste stelle che ci fanno innamorare ancora e sperare e che ci toccano il cuore.. lo fanno battere.. nella loro immensità e bellezza..

Quanti Cieli e stelle ho guardato in vita mia.. sognandoci.. come quando guardo le nuvole.. oh! sì il Cielo mi fa sempre sognare.. sospiro.. e ricordo a me stessa che quando cammino guardo sempre un po’ più su.. verso l’Alto.. verso il Cielo per una preghiera in più.. e per una sorta di grande curiosità fanciullesca.. m’immagino sopra le nuvole, grandi giardini e fontane d’acqua meravigliose.. già.. e gli innamorati che si tengono per mano per sempre.. a me basta guardarlo il Cielo per sorridere ancora.. e sognare.. sognare sempre..

In questo momento il Cielo è ancora scuro.. è ancora notte.. e Timbuctu se ne sta sul suo terrazzino a curiosare intorno a sé e respirare un’arietta fresca che entra anche in casa rinfrescando anche me ed i miei pensieri..

Il mio cuore è sereno..

Talmente sereno che avrei voglia di fare una passeggiata sotto casa.. ad annusare quest’arietta e guardare se c’è la Luna là fuori.. se c’è qualche stella.. insomma a curiosare un po’ e sentirmi libera.. di respirare e camminare vicino al mare.. ma non lo faccio.. un tempo non tanto lontano lo avrei fatto.. non avrei avuto paura di uscire.. ma oggi come oggi.. ora no.. non esco la notte.. ho paura.. così resto in casa.. anche la mia città è divenuta pericolosa e poi non ho più l’età per sentirmi così libera di fare quello che mi pare.. e va bene.. non importa.. non me ne dispiace.. fumerò una sigaretta seduta sul mio terrazzino di fronte al bellissimo giardino con i suoi bei fiori curati.. e mi rilasserò ancora un po’..

Come per tutte le cose che non si possono fare, adesso avrei voglia di ascoltare un po’ di musica.. ma non posso.. a quest’ora con le finestre aperte sveglierei tutto il vicinato.. ed i bambini con il loro bel sonno.. così non mi resta che continuare a scrivere qui e sentire il dolce suono delle mie mani che scrivono sulla tastiera.. una musica dolce per le mie orecchie..

Io sono serena oggi.. il sonno mi ha rilassato.. ritemprato e rigenerato.. è stato un buon sonno.. respiro e sospiro.. ieri ho cominciato gli esercizi per le mie gambe affaticate.. la mia cara amica Alessandra mi ha spronato ed io li ho fatti volentieri altrimenti sono pigra.. mio padre insiste da tanto tempo affinché io faccia ginnastica per le mie gambe.. ma solo la perentorietà e la forza persuasiva di Alessandra ci è riuscita a smuovermi.. sorrido ora.. ci voleva lei per farmi fare ginnastica..! Ed oggi terminato il post farò di nuovo esercizi.. per le gambe e per le mie braccia..

Mi sta piacendo la qualità della mia vita in questo periodo.. sono serena con me stessa ed anche con gli altri.. sono calma.. ed in pace.. le irrequietezze e le nevrosi ed i miei nervi instabili sembrano essere svaniti nel nulla.. anche quando sono nel mio letto ad ascoltare la musica mi sento bene con me stessa.. mi rilasso e mi godo la musica e questi bei momenti.. ed anche i video musicali mi divertono ancora tanto.. già come fossi tornata la bambina che ero.. quando da sola ascoltavo la musica e sognavo ad occhi aperti.. la musica magica che fa tanto compagnia al cuore e lo fa battere più forte.. no.. mi sento più libera in questo periodo.. più lucida e contenta di vivere.. le nevrosi.. sono sparite.. il mio sistema nervoso si è rafforzato e mi piace anche questa mia età.. con i suoi limiti e le sue parole un po’ più sagge.. solo un po’..

smilingdog

 

 

Annunci

Un pensiero su “Un saluto dalle stelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.