Nel silenzio più bello..

E’ mattino presto. Mi sono svegliata alle 7 in punto, dopo sogni che non ricordo, ma il sonno è stato profondo. Ed ho dormito bene. Le mie membra sono sciolte, le mie mani anche, ed io mi sento bene, in forma. Mi sveglio che il Cielo è tutto annuvolato, e l’aria ha il sapore della pioggia, deduco che questa notte abbia piovuto, è fresca l’aria che proviene da fuori, si sta bene, sono più rilassata, ed anche il giardino e le mie piantine sembrano siano rinvigorite. Sì, tutto intorno a me ha il profumo della pioggia, che mi piace sempre tanto. Sorseggio il mio amato caffè fumandomi una sigaretta, ascoltando una canzone nel silenzio del mattino. Io e Timbuctu che saltella per la casa a caccia di una mosca, siamo solo noi e stiamo bene. Il mare con le sue onde sembra arrivare sin qui, sotto casa. L’aria è fresca e la mia mente è ossigenata e l’umore è sereno. Sono serena in questo giorno di Ferragosto.

Un timidissimo e piccolo raggio di sole s’infiltra solo ora fra le nuvole e scalda lieve il giardino di fronte a me. Tutto quello che mi circonda è silenzioso, solo qualche automobile passa sotto casa per chissà dove..

Sono appena le 8.26 di un mattino.

Anche per oggi non ho nessun impegno. Non devo andare da nessuna parte, forse solo una colazione con Hermano più tardi.

Sono a dieta e la cosa non mi sta pesando affatto. Evito tutti gli zuccheri e mangio solamente cibo magro. Il caffè questa mattina era buonissimo e fresco. Con quello che è accaduto a Genova non ho tante parole da dire. Solo un silenzio di rispetto per le vittime innocenti.

Il mare ondeggia con le sue onde calme.. ed il Cielo che scruto solo ora è annuvolato con piccoli squarci di un lieve azzurro tra le nuvole, secondo me pioverà anche oggi. Me ne intendo di meteo, standomene sempre a casa, a guardare il Cielo per tanti anni consecutivi, sono diventata brava a riconoscere se verrà pioggia oppure no. Sono del resto figlia della mia Città, che è una Città di mare e forse anche i miei concittadini sono esperti di meteorologia, io sicuramente, standomene sempre ferma nello stesso punto da tantissimi anni. Oggi pioverà, secondo me, ed io me ne starò a casa, insieme al mio gattino.

Il silenzio di questa mattina di Ferragosto, questo silenzio di primo mattino è sempre bellissimo, ed anch’io mentre scrivo qui parlo e detto le parole alla tastiera sottovoce, quasi a non voler interromperne la sua bellezza..

Mi accendo una sigaretta e penso tra me e me.. pensieri astratti ed anche molto silenziosi, difficilissimi da afferrare, mi dovrei concentrare maggiormente.. ma questo silenzio bellissimo che mi è vicino ed anche dentro di me è così bello che mentre fumo mi metto ad ascoltarne la sua voce..

Mi fermo..

Odo solamente il rumore, l’ondeggiare delle onde del mare..

E mi cullo in questa dolcissima musica..

Come un dolcissimo sonno del mio corpo che si rilassa ancor di più.. sospiro..

Le onde del mare sembrano arrivare alla mia mente.. cullandomi, astraendomi, come piace a me.. lontana da tutto, in questo momento.. io che tendo ormai da anni ad essere sempre attenta a tutto, mentre la mia natura è quella di essere lontanissima dal mondo, di sognare, di non-esserci, di volare sospesa tra i miei sogni forse ancora bambini e fanciulleschi.. in questo momento mi sento così, lontana da tutto quello che non mi appartiene, sono sola con me stessa e con l’anima mia, primordiale, ed ho come la bella impressione di volare leggera nell’aria, fra le nuvole.. senza parole, né musica, io che sto attenta sempre ad ogni parola che dico, che ascolto attentamente le parole altrui, oggi mi lascio andare.. e ritrovo una sorta di felicità mia interiore che quasi non ricordavo più.. volare quasi sospesa.. fra il Cielo ed il mare e la terra.. ed un silenzio bellissimo.. Come dentro una bolla di sapone colorata e trasparente..

Un ritorno alle origini, senza voler sapere tutto, ma vivere liberamente la propria natura, già, non è facile in un mondo così difficile da vivere, essere naturali, poter essere così liberi di sognare e di essere, perché fondamentalmente la mia natura è “altrove” è lontana, è distante, e mi è difficile camminare sulle vie di queste strade di questo mondo. Sono nata distratta e sognatrice e, ricordo bene, volavo con la mia fantasia così lontano da tutto e da tutti.. lontanissima.. Stavo così bene in mia compagnia, chè vorrei tornare indietro nel tempo per riprovare questa sensazione di estrema leggerezza.. sospiro.. sì, sto sognando ancora una volta ad occhi aperti, scovando tra i ricordi certe mie sensazioni di felicità pura..

Oggi certamente sono cambiata, la mia natura è cambiata, ed è quella di una donna pratica, che sta con i suoi piedi per terra, che faccio i conti con gli altri e li ascolto anche molto volentieri, ed ho, da poco, cominciato a fidarmi di nuovo del mio prossimo, e mi apro un po’ di più. Ho oggi, una vita sociale leggermente un po’ più ricca del passato, che ho trascorso tanti anni quasi in solitudine, ora parlo un po’ di più, do’ più fiducia al mio prossimo, chè per anni sono stata chiusa in me stessa, ora mi sento più leggera, ed anche, forse, più equilibrata.

Così oggi è Ferragosto!

Me ne starò in casa con il mio gattino Timbuctu, e forse giocherò a carte, non so ancora. Parlerò con mio padre per darci il nostro consueto Buongiorno, mi saluterò anche con Amica del Silenzio con la quale ugualmente ci diamo quotidianamente il nostro Buongiorno! E la giornata avrà inizio.

Anche per oggi il post è terminato, ho volato un po’ con i miei più bei ricordi della mia Vita, di fantasia e di gioia, mentre scrivevo qui e rammentavo. Chissà che un giorno non si possa di nuovo vivere così. Non lo so, se ci è dato di sapere, se la nostra natura originale riemergerà di nuovo, ed io ritornerò a volare tra il Cielo e la Terra insieme ai miei più leggeri e colorati sogni ed orizzonti lontani.. essere leggera e sospesa.. già, un sogno fanciullesco, difficile da realizzare, ma ogni tanto ancora accade, per esempio quando ascolto una bellissima canzone, mi riscopro a sognare, ad andare subito lontano, a volare distante insieme alle bellissime note che mi trascinano via portandomi verso l’Alto e che sembrano provenire direttamente dal Cielo.. come questa meravigliosa canzone che ho inserito oggi qui.. Ascolto, il silenzio, la musica, e ricomincio a volare..

smilingdog

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “Nel silenzio più bello..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...