Così voli tra le nuvole..

Oggi mi sveglio allegra! Sarà quel raggio di sole che sfiora le mie lenzuola di primo mattino, oppure i bei sogni che ho fatto questa notte, so solo che mi sono svegliata bene, di buon umore insieme al mio gattino Timbuctu che mi è venuto subito a salutare. La giornata, mi accorgo, è bellissima. L’aria è un po’ fresca, ma i colori di oggi sono splendidi ed il Cielo è sereno. Mi sveglio verso le 6.30 del mattino, dopo un sonno profondo e bello. Ricco di sogni che mi sono piaciuti, erano dolcissimi. Ho dormito un sonno sereno e così apro gli occhi questa mattina piena di energie e contenta anche di essere qui sopra il pc a scrivere. Ieri non ho scritto nulla, l’umore era abbattuto, non avrei potuto, ma oggi mi sento in forma e così per il mio amato smilingdog oggi ci sono. Ho avuto un fine settimana un po’ abbattuto, ero depressa e malinconica, ero andata molto giù a livello di umore, ero veramente abbattuta, come se mi avessero colpito alle spalle e colpito di brutto, oggi mi sento rinata, come un’araba fenice che risorge dalle ceneri. I sogni anche fanno la differenza sulla qualità del giorno, ma penso di più i colori che mi stanno circondando di questa mattina che fanno la differenza sul buon umore. Non sono triste. Il mattino oggi mi piace moltissimo viverlo. Proprio come piace a me. Un tempo mi svegliavo sempre così. Ora più di rado. Ma oggi sto bene con me stessa ed il mattino, questo mattino con questo suo silenzio e le onde del mare.. è piacevolissimo. Io, Timbuctu, i miei sogni notturni, ed il mare che ondeggia calmo sulla riva..

Mi accendo una sigaretta, ho sorseggiato il mio caffè gustandomelo. Mi sono svegliata che c’era l’Aba. Il Cielo colorato di sole ed ad Est i suoi colori che nascono dal mare.. una meraviglia..

La casa ha bellissimi colori ed i riflessi di questo sole di primo mattino la colora di bello, la luce che c’è in casa ha i colori di questo sole che non è più così caldo, ma che è quasi arancione, un arancione elegante.. così anche la mia casa mi sembra elegante, la guardo con amore, la mia dimora, eh sì, è uno splendido mattino..

Oggi è domenica, non sta passando nemmeno un’auto sotto casa.. Tutto sembra fermo tranne l’ondeggiare regolare del mare..

Fumo e penso tra me e me.. guardando il foglio bianco di fronte a me..

La memoria non dimentica ma oggi non sono triste, ieri lo ero. Questa mattina no.

Ci sono momenti nella mia vita che mi piacciono moltissimo, la mia intimità con me stessa, il mio silenzio mentre scrivo e parlo sottovoce qui sul blog e detto le parole alle mie mani che diligenti scrivono. No, oggi non sono malinconica né triste. Il mattino mi trova sorridente. Ed il caffè era buono. Così la mia vita scorre, tra giornate no e giornate che dimentico i miei dolori e rinasco con energie rinnovate, con pensieri più fluidi, ed insomma eccomi qui.. sospiro, alzo gli occhi un po’ obliquamente, i ricordi vanno all’indietro, ma oggi non voglio e non sono melanconica, anzi mi viene da sorridere. Ed è così che bisognerebbe affrontare la vita, i suoi ostacoli, volersi bene cosa che mi riesce così poco. Sorridere, oh!

Un pensiero certamente va a te! Amico della Libertà! Certo. Ma tu sei volato via forse lontanissimo da me.. a cavallo libero di una nuvola nel Cielo a scorrazzare insieme al vento.. felice! T’immagino così..

Una lacrima scende dal mio cuore..

Ma il mio cuore oggi è felice ugualmente! Non chiedetemi perché! Il cuore è un mistero, come lo sono i sogni notturni, come sono misteri tante cose nella Vita! Come lo è il mare, e la bellezza del Cielo stesso, così azzurro, così meraviglioso certi giorni. Come se qualcuno oggi avesse pregato per me, che sono così serena questa mattina. Già..

Il tempo è galantuomo.. lenisce le ferite, i dolori si attenuano.. tutto è più leggero forse.. così mi sembra di vivere oggi, più leggermente..

La sigaretta appoggiata al suo posacenere fuma distrattamente solitaria.. io respiro e scrivo qui, avrei tante parole da buttar giù qui sul foglio, guardo Pasqualino l’Ovone di Pasqua, che è sempre lì al suo posto, bellissimo e colorato ed oggi mentre ero nei miei pensieri l’ho guardato ed ho avuto la solita impressione che mi sorridesse, mi ha subito rincuorato e messo anche di buon umore. Sì, l’allegria.

Un tempo, credo, avevo un cuore sentimentale, pieno di sentimenti, un cuore che ancora non conosceva bene la vita, un cuore che forse con il tempo si è indurito un po’ troppo. Ma credo siano state le esperienze della vita che hanno fatto in modo di renderlo meno sensibile forse, oppure anche oggi sto sbagliando valutazione su me stessa. Non so.. Sospiro..

Non è facile sapere a che livello è la propria sensibilità.. non è facile per me ancor oggi capire dove è il limite, e forse ancor oggi non so come ci si dovrebbe comportare.. non so.. metto sempre in dubbio tante cose.. soprattutto il mio comportamento.. Mah!

Ricordo solamente che ti ho lasciato andar via da me.. ed un nugolo di gabbiani in volo ho visto nella luce volare liberi.. e poi la Vita è così.. ma ci siamo voluti tanto bene.. e mi manchi sì Amico della Libertà! Ma te lo dico da qui, con po’ di nostalgia ma anche serenamente.. immaginandoti libero come solo tu amavi la libertà e gli amici, libero di scorrazzare per tutto il Cielo..

E’ difficile oggi per me trovare una canzone.. mi giro alla mia destra verso la finestra che dà sul Cielo, lo scruto è sereno, e penso ad una canzone di Vasco Rossi che ti dedico.. un saluto caro.

smilingdog

 

Annunci

2 pensieri su “Così voli tra le nuvole..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.