I miei cani in riva al mare..

Eccomi qui, di fronte al mio blog smilingdog con una gran voglia di scrivere bene, veloce, ma soprattutto bene, con la musicalità nelle parole, come facevo un po’ di tempo fa, anche se di tempo ne è trascorso nel frattempo. Sono di un umore buono, anche se il Cielo è tutto nuvoloso, promette pioggia e temporali. Ho chiuso le finestre, mentre Timbuctu se ne sta serenamente appollaiato sulla sua seggiolina fresca di paglia e dorme profondamente dopo aver mangiato una succulenta pappa al pesce. Io sto qui. Ho un po’ di cose da fare oggi, tipo cucinare, pulire la cucina, le pentole, insomma fare un po’ di lavori da “casalinga” o comunque mettere un po’ in ordine chè la casa è un po’ a soqquadro. Sospiro già, perché non ne ho tanta voglia. Ma lo devo fare. Ne sono obbligata, così rammento quando abitavo da sola i primi anni da vita da single, quando vivevo io ed il mio amatissimo Lupo Alberto, e la tenevo pulita la casa, ce l’avevo le energie per farlo. Poi con il trascorrere del tempo queste energie sono venute sempre meno, ed ho cominciato a trascurare la mia bella e comoda casa, e me ne dispiace tantissimo. Ricordo pulivo anche i pavimenti con molta forza ed entusiasmo. Mah! Del tempo ne è trascorso talmente tanto.. ed io sono più stanca. Oggi cucinerò anche, tagliatelle! Chè sono buone! Mi accendo una sigaretta, le onde del mare arrivano a riva sbattendo fortemente sugli scogli, si sentono solamente il rumore delle sue onde, altrimenti solo silenzio intorno a me. Un silenzio che sembra incantato.

Mi giro alla mia sinistra e guardo assorta il giardino con le sue bellissime palme che sono cresciute, c’è vento che sfiora i panni stesi, sì, arriverà la pioggia, che ristora un po’ tutto, chè altrimenti è caldo ancora, nonostante ormai sia giunto l’Autunno.

Un Autunno caldo, le persone vanno ancora al mare, fanno il bagno, io no. Me ne sto in casa, nonostante ami tantissimo il mare, il suo colore, il suo buon profumo. I miei pensieri di fronte al mare amico, ed io solitaria che passeggiavo lungomare con i miei tanti cani felici di correre, di bagnarsi le zampe, senza guinzaglio. Liberi! Avevo tanti cani quando ero giovane, e li portavo tutti insieme a passeggio con me. Erano ubbidienti, ricordo erano tutti pastori tedeschi, con Bobo, spinone italiano. Ricordo verso Settembre andavo sempre al mare a passeggiare con i miei cani felici! Ed ero così felice anch’io! Mi sentivo così libera, ricordo mi portavo sempre un libro da leggere seduta di fronte al ma re e mi fermavo così, estasiata ed il pensiero mi si fermava di fronte all’orizzonte, meraviglioso.. Pensavo e riflettevo con me stessa, le folate di vento accarezzavano il mio volto giovane, i miei cani intanto giravano per la spiaggia liberi, qualche coppietta a prendere l’ultimo sole, ed io con il mare, a tu per tu, ed il mare rispondeva alle mie domande, alle mie riflessioni, era stupendo, ricordo, momenti meravigliosi. Ci andavo verso le 3 del pomeriggio. Parcheggiavo la macchina, e tre quattro, cinque cani uscivano felicissimi ed io ero felice insieme a loro! Ora sono lontani quei momenti importanti di una libertà che probabilmente non ho più. E non so se e quando riproverò quella sensazione di felicità e libertà allo stesso tempo. La Vita mi ha indebolito tantissimo. Ma questi momenti di sole, e di mare e di pensieri comunicati al mare calmo di Settembre rimangono dentro di me. Forse ho peccato di felicità, come disse anche la poetessa Alda Merini, sì io ho peccato di felicità! I miei cani felici che correvano liberi sulla spiaggia è una visione, è un ricordo che ho dentro di me che mi dà ancor oggi ossigeno per andare avanti, per ridere, per sorridere dentro di me, dentro il cuore mio, che io i cani li ho sempre amati tanto e alla loro felicità ci tenevo tanto. Ora conduco vita da casa, ho difficoltà ad uscire di casa, faccio diciamo una vita felina perché al posto di tutti i miei cani, ora è arrivato un gattino, il mio gattino che si chiama Timbuctu, è piccolo, minuto, e tutto nero con gli occhi verdi. Parla con me, parliamo tra di noi, ed è delicatissimo e buono.

Non lo voglio far star solo troppo tempo in casa, miglior amico di un essere umano è il proprio animale domestico, per quanto riguarda la mia esperienza. Sono come bambini, ed io lo amo molto. E lui, Timbuctu è un vero e proprio gatto mammone, un gran mangione!

Così oggi ho parlato del mio argomento preferito! I miei cani, ed il mio gattino! Ricordo che sin dalle elementari non cambiavo mai argomento, nei miei temini ero monotematica, per tutti i cinque anni di scuole elementari ho parlato solo dei miei amati cani! Tanto che mia madre ci rideva tantissimo.

L’amore per gli animali, cagnolini in special modo, ma anche gattini, l’ho imparato dalla mia famiglia. Abbiamo sempre avuto con noi più di un cane alla volta. Come sono simpatici! Già!

Così mi sovviene anche Biki, chè avevo 8, 9 anni quando è arrivata a casa nostra, una cockerina nera, dolcissima, e che io ho amato tantissimo. Mentre studiavo nella mia cameretta lei appoggiava il suo bel musetto, perché era bellissima, nelle mie gambe ed io studiavo e l’accarezzavo sulla testa. Bellissimi momenti di amore, eh già sospiro, ora, perché la gioventù non dura per sempre, e la famiglia con le proprie tradizioni, poi con il tempo diventa un ricordo, che bisognerebbe tramandare, come si faceva una volta, raccontare i valori, l’amore che si  è respirato ognuno come e dove ha potuto. Io ho respirato amore, e forse anche dolcezza, compassione per gli animalini per esempio, che sempre mi hanno fatto compagnia durante questo pazzo viaggio della Vita, portando una sorta di allegria alla casa, facendo parte essi stessi della famiglia stessa. Noi li abbiamo sempre amati, considerati proprio membri della famiglia, e secondo me è giusto ed amorevole che sia così. Scriverei ancora ed ancora.

Un saluto a chi passa e legge.

smilingdog

 

 

 

Annunci

Un pensiero su “I miei cani in riva al mare..

  1. Regali ancora e sempre emozioni, sei buona perché non contrasti le persone, piuttosto ti poni domande e cerchi di migliorare sempre. Non ti accontenti…grazie x quella che sei e riesci ad essere.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...