Il mare ed il vento..

Ho preso l’abitudine di scrivere anche il pomeriggio quando la luce scema quasi al tramonto. Così eccomi di nuovo qui di fronte al pc e con le onde del mare che giungono a riva fragorose.. il vento soffia forte ed io e Timbuctu ce ne stiamo al calduccio in casa. E’ un bel sentire, è una bellissima sensazione di casa calda e soprattutto di intimità. L’intimità che ti donano le giornate fredde chiusa in casa. Solo una luce è accesa nel soggiorno, quella più piccola. Mi sento bene. Fuori vento e mare, dentro casa silenzio e tranquillità. La bellezza di una certa età ed anche una serenità che non provavo più da tanto tempo. Così la descrivo qua. Standomene tranquillamente di fronte al pc, e senza fretta alcuna a scrivere e descrivere il mio stato d’animo.

Fumo..

E mi gusto la sigaretta.. nella penombra della casa..

Sono in silenzio dentro di me ma anche concentrata.. come se fossi più concentrata del solito.. senza fretta alcuna..

Mi gusto il momento, questo momento che sono qui.. io ed il mare.. ed il vento.. ed un cuore, il mio, che sento vibrare.. nuovamente vivo.. ed anche il mio cervello è vivo, senza correre troppo né troppo spento, ma in equilibrio. E’ un momento di equilibrio, il mio, tra anima corpo e mente.

Non ho tante parole da aggiungere..

Il vento ed il mare la stanno facendo da padroni lì fuori.. ma a me piace questo clima così intimo.

Una canzone per sognare un po’.. “Un amore così grande” cantata da Il Volo. E comincio ad entrare in un’altra dimensione.. ma sempre felice, ascolto tutte le parole, la melodia.. volo con le note.. sopra la mia nuvola.. ed il mio cuore felice anch’esso comincia a danzare.. sognante.. e lontano dal mondo.. m’assento..

smilingdog

 

 

Annunci

Caffè e musica.. e gioia nell’aria..

“O Sarracino.. o Sarracino.. bello guaglione..” ascolto questa canzone questa mattina presto mentre sorseggio il mio caffè. Caffè e musica..  nell’aria.. Questa versione è tra le canzoni che amo di più ascoltare. E da un po’ di giorni la mattina appena sveglia ho preso l’abitudine di ascoltare musica mentre faccio la mia colazione. Una nuova abitudine per me, chè ero abituata a starmene in compagnia del silenzio sia nella mente che intorno a me. Ora sono decisamente più rilassata ed anche più me stessa. Ho ascoltato musica, quasi ballato sulla sedia e sono anche più allegra anche in queste giornate uggiose di Novembre senza colori, e soprattutto senza il sole. Il Cielo è un manto tutto grigio, ma dentro di me vedo il rosso del mio cuore. Non mi sto lasciando prendere dalla malinconia autunnale, e senza combattere troppo, senza troppa fatica sembra che io ci stia riuscendo. Respiro.. e l’aria è fresca, il terrazzino di Timbuctu è aperto. Non sta piovendo. Ho dormito profondamente e sono ora qui di fronte al pc riposata.

Accendo una sigaretta. Il mattino mi piace sempre tantissimo. Odo solamente il mare e le sue onde..

Tutti sembrano dormire ancora.

Ho ripreso a comunicare verbalmente molto di più. Ed in maniera più sicura ed anche possibilmente in maniera più dolce. Ci provo ad essere migliore e più a contatto con il genere umano dal quale sono stata lontana per così tanto tempo. E sono anche più felice!

Il cuore mio sta cantando, mentre io sto pensando. Si possono fare più cose contemporaneamente. Un tempo lontano lo facevo sempre. Era un modo mio di vivere, di essere, fare più cose contemporaneamente. Poi per lunghissimi anni sono cambiata ed ho iniziato a fare una cosa alla volta. E lentamente. Ora, oggi, mi sento più dinamica, come se ci fosse stata una trasformazione dentro di me, una sorta di guarigione ed il mio carattere sta riaffiorando..

Fumo e penso.. mentre il mare mi sta facendo compagnia questa mattina di Sabato. Sono direi serena. Tranquilla ed in pace con me stessa e con il mondo. Ed è come se i miei errori, il mio passato che spesse volte, tante volte, ho definito e reputato sbagliato fosse stato resettato, guarito, ed io ricomincio ora daccapo. Sospiro di gioia e finalmente mi sento bene.

Il passato che mi pesava così tanto se n’è andato via, lasciando dentro di me spazio per buoni sentimenti. Buoni propositi. Mi sento tanto più leggera.

Respiro e continuo a scrivere, mentre Timbuctu se ne sta vicino a me..

Accendo ora un’altra sigaretta, e penso e scrivo annotandolo qui, non ho più le mie ossessioni che tormentavano l’animo mio. Ho ripreso il mio cammino spirituale soprattutto, e mi sono ritrovata. Sento le mie esigenze, ho ritrovato il mio coraggio, amo la mia Vita, sentendomi così amata e protetta proseguo senza più paura, la paura che tanto m’attanagliava tanto da rendermi incapace ormai di una sola azione compiuta. Ero in balia degli eventi e spaventata avevo bisogno di tutto. Ora ho ugualmente bisogno dell’Amore dei miei Amici, dei miei cari, ma anche della mia persona che avevo quasi dimenticato e della quale sentivo solamente una grandissima mancanza.

Ora sento che sono stata guarita nello spirito. Il mio cuore risanato. Ed ha ripreso fiducioso a vivere.. Oh! Come mi sento fortunata e felice!

E leggera vivo. E mi è tornato anche il discernimento.. e tutto quello che serve con amore per una vita migliore e soprattutto con un senso.

Così oggi sono allegra e di buon umore! E’ Sabato! Con Hermano probabilmente andremo a fare la nostra consueta colazione del Sabato mattina insieme in qualche buona pasticceria della Città. Con la “nostra” automobile Comoda, il suo nome, che ci scarrozza dappertutto! Le siamo molto legati tutti e due. Comoda è un tutt’uno con me ed Hermano. Ed è sempre bellissima!

Così oggi sono di buon umore. Sospiro come se respirassi quest’aria che proviene dal mare.. il suo profumo salino.. e mi sento immersa nella Natura che è vicino casa dove abito. Tra la collina verde alla mia sinistra ed il mare chè non smette di ondeggiare alla mia destra. Ed il Cielo tutto grigio e bianco questa mattina!

Penso che bisogna essere sempre disponibili. Trovarlo il tempo per tutti. Per chiunque. Non si deve essere egoisti. Mai! Il tempo se si vuole si trova sempre per un Amico in difficoltà o che avesse bisogno solo di sfogarsi, di una parola di sostegno e di conforto.

Come saper festeggiare insieme la loro felicità. E’ la stessa cosa. L’Amicizia.. chè bel dono della Vita! A volte quando siamo a terra non ce ne ricordiamo, la depressione e la tristezza fanno sentire l’Uomo completamente solo.. ma come dice anche il saggio e profondo pensatore e cantautore Luca Carboni in una delle sue belle canzoni.. “Soli non si è mai”. Certo ho vissuto momenti di profondissima solitudine, l’ho vissuta sulla mia pelle mentre stavo male, ed anche in altri momenti più giovani della mia Vita. Poi il Sole ritorna all’improvviso, ti sorride di nuovo, e tutto quello che è stato quasi lo dimentichi dalla gioia che il tuo cuore prova nel sentirsi di nuovo riscaldato d’Amore, dall’Amore che è tornato, ancora una volta..

Me lo devo ricordare maggiormente che non esiste solo la mia di Felicità o di dolore, la condivisione, rendersi disponibili sempre, sinceramente, non stancarsi mai, questo il cammino che ci è stato insegnato.

Così oggi sono serena. Lo ripeto. E sorrido tra me e me.. ed era tanto tempo che non mi sentivo così.. serena dentro di me..

Oggi inserirò proprio “O Sarracino” in versione iper-moderna per darvi il buon giorno, farvi ballare quasi scatenati e cominciare la giornata con un bel sorriso! Attenzione che è una bellissima canzone! parola di smilingdog! 🙂 ❤

smilingdog