Buona Domenica!

E’ Domenica mattina. Una Domenica autunnale. L’atmosfera è quella.. il Cielo è bianco di nuvole, tutto un manto senza sole. Ma sono serena. Ho sorseggiato il caffè in compagnia di Amica del Silenzio con la quale ci siamo date il nostro bellissimo e consueto Buongiorno! Mi fa tanto piacere questa nostra “quotidianità” rendendoci partecipi l’una dell’altra delle nostre Vite. E’ una solida Amicizia che perdura nel tempo e si consolida ogni giorno di più. Mi fa felice. Oggi sì sono serena anche oggi, soprattutto quando me ne sto qui di fronte al pc e comincio a scrivere. Come se la mia mente smettesse di pensare solo a se stessa quasi egoisticamente e si dedicasse anche un po’ a me ed alle parole per smilingdog! E così paradossalmente la mia mente mentre scrivo si riposa pur dettandomi le parole da scrivere.. il mare e le sue onde si odono e tutto intorno c’è un bellissimo silenzio domenicale. Solo i dolci miagolìì di Timbuctu sento e le folate di vento.. Ma non è freddo questa mattina. Mi alzo puntualissima verso le 8. Anche se ieri sera avevo fatto più tardi del solito. Ma appena mi sono messa a letto mi sono addormentata immediatamente. Mi sveglio ancora un po’ assonnata. Impiego del tempo questa mattina per riconnettermi con i miei pensieri.. Mi siedo nel soggiorno ed accendo la mia sigaretta del mattino.. Sì, decisamente sono ancora addormentata.. dormo in piedi come si suol dire, la mattina stenta parecchio a prendere il volo! Un’altra sigaretta fumo pigramente, poi in cucina a prepararmi il caffè.. Lo sorseggio di gusto, è proprio buono questo caffè che mi sveglia! Sospiro ed ecco una nuova giornata ha inizio. Ripenso a ieri sera ed a come sono stata bene! In compagnia dei nostri carissimi ed amati Amici! Nella loro bella e sempre accogliente casa.

Fumo ed odo le onde del mare..

Sto in silenzio tra me e me.. ritorno alle mie antiche abitudini, il caffè ed una sigaretta immersa nel silenzio del mattino.. sempre magnifico e così ricco di sfumature.. un silenzio che ti riconnette con te stessa e la Natura ed il tuo respiro e spirito.

Mi accendo ora una sigaretta.. scrivo qui serena e non ho fretta di trovare parole per questo post. Ho la lentezza tipica della Domenica. Fumo e penso..

Questa sera andrò alla Santa Messa.

E mi sembra di essere tornata bambina, ragazzina, quando ero così felice la Domenica di andare alla Santa Messa, di poter pregare, ricordo ero così felice.. così entusiasta.. sì, la parola giusta è felice! Ero proprio felice di andare alla Santa Messa, ed andavo la mattina la domenica mattina presto, alla Messa delle 9, la Messa del Fanciullino, e già allora pregavo tantissimo. Accendevo le candeline. Partecipavo! Ed ora sono tornata ad essere felice di partecipare alla Santa Messa. Mi aiuta tantissimo spiritualmente anche per affrontare tutta la settimana. Come se fossi tornata “a casa” e mi emoziono ora a dirlo qui, ma sì è come se fossi tornata “a casa”! E questa cosa la desideravo ardentemente da tanto tanto tempo! Mi sentivo sola. Ora non mi ci sento più. Mi sento amata e protetta. Come se avessi ripreso il giusto cammino, la retta Via! E la mia mente è più serena, come il mio cuore. Prego molto di più. E tutti gli insegnamenti cristiani che ho ricevuto li ho tutti dentro di me, rinnovati ed anche amati. Mi ero persa per le strade del mondo, ma il Signore non abbandona mai nessuno. E così mi sento tanto amata di nuovo. Non chè avessi perduto la Fede, avevo perduto la strada maestra, e di conseguenza la fiducia in me stessa. Oggi mi sento rinnovata nello Spirito. Ed il cuore è tanto più sereno.

Qualcuno ha sicuramente pregato per me e lo ringrazio sia dentro di me nelle mie preghiere, ma anche da queste pagine con tanto Amore e riconoscenza facendo sapere loro che le loro preghiere sono state ascoltate.

Sono sinceramente più serena di tanto tempo fa.

Non mi sento più sola, mi sento ora sinceramente accomunata a tanti, tanti miei Fratelli in cammino, ed è una meravigliosa sensazione. E siamo in tanti!

Ho sempre avuti tante amici ed amicizie nel corso della mia Vita, con i quali, con le quali ci siamo sempre volute un gran bene. Ed ora anche se non li frequento più, il mio, il nostro affetto reciproco rimane. E’ bello ricordarsi degli Amici. E del nostro sentimento di Amicizia. Le nostre risate ed il nostro affetto reciproco.

La Vita se ci penso bene è stata, è, tanto generosa e non solo con me.

Le mie fobie sono andate via. Le mie ossessioni che non mi permettevano più di agire né di pensare serenamente sono andate via. Sono stata aiutata tantissimo.

Così eccomi qui a raccontarmi dal profondo del mio cuore sinceramente. E me stessa. Senza maschere o trucchi. O bugie. Racconto di me e della mia gioia ritrovata!

Sospiro.. le onde del mare ed un lieve raggio di sole mattutino..

Ed ora il mio cammino continua.. ci provo con tutta me stessa..

A non arrendermi, a non far arrendere nessuno, a praticare le virtù della Speranza, della Fede, della Carità, dell’Ascolto, del Perdono, della Misericordia! ci provo ad essere migliore, ci provo con tutta me stessa.

Così anche oggi il post è terminato. Il mio cuore è sereno. Oh! come mi berrei un’altra tazza del mio caffè! Ma non posso. I miei nervi li devo tenere a bada.

Non devo eccedere in niente.

Ora penso alla canzone di oggi.. forse un bel blues jezzato di Pino Daniele, così almeno berrò “virtualmente” “‘na tazzulella ‘e cafè”! 🙂 ❤

Buona giornata a te che passi e leggi!! Con un sorriso!

smilingdog

 

 

 

 

 

Annunci

“L’emozione non ha voce..

Rientro in casa verso le 11 della sera dopo una piacevolissima serata in compagnia di carissimi amici. Una splendida serata! Rientro ed ho voglia subito di mettermi qui a scrivere. Sono ispirata. Mi sento bene e tra le altre cose non ho voglia di andarmene a dormire così presto. E’ un bellissimo sabato sera che io ho vissuto bene e mi sono anche molto divertita. Sorrido ora qui di fronte al pc. La nuova grafica del mio amato blog quasi mi eccita come una bambina con il suo gioco nuovo e scrivo di più. Mi piace ancor di più starmene qui, di fronte al pc e di fronte ogni giorno di più a me stessa. Sto fumando al semibuio del soggiorno e sono di ottimo umore.

Non so poi in realtà cosa io possa scrivere. Non lo so.. penso tra me e me.. mentre le auto svettano veloci sotto casa.. La Città rientrando a casa di notte con il mare e tutte le sue luci accese mi è sembrata bellissima. L’ho vista con occhi diversi, come fossero occhi nuovi! Ed ho notato la bellezza della mia Città soprattutto di notte. Era bellissima mentre la osservavo.. rientrando a casa.

Tornando a casa Timbuctu miagolava salutandomi e facendomi tante feste, a me e soprattutto ad Hermano che lo ha riempito di coccole e baci.

E’ stata proprio una bellissima serata!

Fumo.. e penso tra me e me.. mentre l’ora di andarmene a dormire si avvicina..

Mi gusto una sigaretta nel buio della notte.. Una notte chè come da bambina quando ero molto felice non volevo mai andarmene a dormire, praticamente sempre. Da bambina e poi anche da ragazza e poi anche da molto più adulta la notte mi piaceva sempre tantissimo viverla da sveglia! Sono sempre stata una “nottambula” amante della notte. Forse perché mi è sempre piaciuto divertirmi in Vita mia, e la Notte per me ha sempre avuto il significato di divertimento! Mi è sempre piaciuto tantissimo far festa! E non ho mai perso occasione per divertirmi.

Per festeggiare! Per mangiare una pizza a tarda notte! Oh! quante volte! Ed ho avuto sempre amici come me, che amavano divertirsi e la notte starsene svegli! Tantissimi amici! Quasi tutti!

Ora per motivi di salute vado a letto molto presto. Ma la mia natura nasce notturna. Senza ombra di dubbio. Come scrivere la notte è un diletto maggiore per me che scrivere il mattino! Anche se ora sono abituata a scrivere nelle prime ore del giorno ed anche questa cosa mi fa molto piacere.

Così ho raccontato un po’ di me anche oggi. Anche questa sera, ricordando i miei felici bei Vent’anni ed oltre. La mia giovinezza è durata tanto se ci penso bene. Ed anche ora dentro di me a volte sento la mia giovinezza che in fondo è uno stato dell’Anima.

Il post si conclude così. Con mio grandissimo rammarico! Una canzone e poi a letto! Lo devo fare per me stessa andarmene a dormire. Per i miei bioritmi.

Così poi domani non sarò così stanca.

Ma come una bambina faccio i capricci con me stessa.. ma sì! inserisco una canzone che provenga dal Cielo e si connetta con il mio cuore. Un Cielo, questo di questa sera, che io immagino pieno di stelle scintillanti e d’oro.. ed una Luna bianca e magica ad illuminarlo tutto, una Luna romantica e delicata e sotto questo Cielo così bello poter continuare a sognare anche di notte.. vicino al mare.. ad occhi aperti e dentro il cuore..

smilingdog