Io, mamma e Bobo!

Eccomi qui. Il pc funziona di nuovo. Il Blog non ha avuto danni ed io ne sono proprio contenta. Ho spento e riacceso come mi ha consigliato l’uraniano Hermano che di pc se ne intende! E così eccomi di nuovo a scrivere su questo mio amato foglio bianco bianco pulito e lucido. Sono proprio contenta ed anche rilassata! E sorrido ora. Ma mi sveglio comunque di buon umore insieme al mio gattino. Ma prima ci facciamo un po’ di coccole, carezzine dolci. Ci alziamo insieme. Guardo l’ora e noto che anche questa mattina mi sono svegliata tardi! Ho dormito tanto e profondamente. Ora sono le 10.39 del mattino. C’è vento fuori dalle finestre, lo vedo dal muoversi delle foglie ondulanti delle mie piantine. Forse ha anche piovuto questa notte. Come sono contenta che il mio blog funzioni di nuovo! Bastava veramente poco per rimetterlo a posto. Spegni e riaccendi! Ecco! Sospiro di sollievo. E scrivo rilassata ed anche contenta ora qui. Il clima è freddo, grigio il Cielo e vento che soffia forte, come del resto ieri sera che sono uscita. Tante persone coperte da piumini al freddo ed al vento, con l’aria natalizia e canzoni belle che si sentivano forti. Mi piaceva guardarle! Osservarle fare la spesa e camminare con il vento che soffiava forte. Un gran senso di Inverno, una stagione che io amo tanto. La trovo romanticamente bella. Romantica.

Ieri sera avevo alcuni impegni poi con Hermano siamo stati a cena fuori. Mi sono mangiata un’ottima pizza ai quattro formaggi. Ottima! Il formaggio era tanto e fuso.. caldissimo.. una bontà! La pizza mette sempre una grande allegria e poi era tanto tempo che non me ne gustavo una. Siamo stati bene.

Mi accendo ora una sigaretta..

Fumo..

Mi sono alzata bene, senza nessuna paranoia. Nessun brutto pensiero. Sono serena, e mi sento anche più forte. La mia mente è più forte. Ed anche le gambe mi fanno meno male. La giornata ha avuto un buon inizio.

E poi ritrovarmi a scrivere come ogni giorno comodamente sul mio blog che gira bene, funzionante mi solleva moltissimo.

Il caffè anche questa mattina era buonissimo! La sigaretta che lo ha seguito anche in compagnia dei miei pensieri appena svegli, mattutini.

Mi piace molto svegliarmi più tardi. Ho dormito così bene.. Profondamente. La mente si è riposata proprio tanto. Non sono affatto stanca, ma lucida ed anche fresca.

Il foglio è qui di fronte a me.. le parole chissà se arriveranno ancora? vedremo.. i rumori della Città sono pochi. Solo alcune auto che passano sotto casa..

Tutto il resto vicino a me è silenzioso.

Andrò ad acquistare alcuni vestiti nuovi in compagnia di mia sorella Cristina. Credo che ci divertiremo proprio.

Non so che scrivere altro.

La mia mente è sì lucida ma ancora un po’ addormentata.

Ci vorrebbe un altro bel caffè! Oh! sì! ma no. Non ne bevo più per oggi.

Andrò a fumarmi una sigaretta nascosta tra le mie piantine belle così respirerò un po’ di aria fresca anche se fredda. Guarderò il Cielo lassù ed anche la strada bagnata di pioggia. Osserverò con amore i primi fiorellini appena sbocciati e parlerò un po’ con le mie amate tre piantine. Saranno così felici.. Hermano mi regalerà per Natale una nuova piantina di rose questa volta. Che sono bellissime. Amo moltissimo anche le piantine di rose, che quando fioriscono oh! che belle! che profumo! che belle le roselline che nascono nel mio bellissimo piccolo ma bellissimo giardino! Così mi rilasserò ancor di più.

Prendo la giornata con molta calma. Senza ansia alcuna. Senza fretta di fare chissachè. Parlerò un po’ al telefono con mio padre. Ascoltandolo che è sempre un grandissimo piacere per me. I suoi racconti che mi piacevano anche quando ero una bambina. Ricordo pendevo dalle sue labbra, ed i suoi racconti sulla nostra Famiglia, sui miei nonni che non ho avuto tempo di conoscere, li ascoltavo attenta e con tantissimo amore.

Erano bellissimi. E lo sono anche oggi.

Forse il post è terminato già. Oggi. Non ho tante altre parole da scrivere. Non mi posso forzare del resto.

Inserirò una canzone. Questo sì. “Magica follia” cantata da Mina con la sua strepitosa voce. Ho tanta energia questa mattina. Mi sento in forze. In forma.

Sospiro.

Non mi sento sola oggi. Mi sento in armonia con me stessa ed il Creato. Non mi sento sbagliata. No. Mi sento vivissima. Mi sento “io”, con i miei pensieri al loro posto, senza essere eccessivi, ma in equilibrio. Mi rendo conto di non aver scritto niente ma proprio nulla di speciale. Ho scritto il mio diario di bordo forse un po’ troppo semplicemente. Ma pubblico ugualmente.

Anche il mio cuore forse ancora sta dormendo. Quando ero molto più giovane amavo dormire tanto, tantissimo e mi svegliavo tardi. Mia madre dolcissima mi portava il caffè a letto, altrimenti io non aprivo occhio, non mi svegliavo. Così il caffè a letto. Ho avuto anche questo bellissimo privilegio. Che bel ricordo che è riaffiorato. In quel periodo lavoravo come poligrafica in un Quotidiano ed amavo moltissimo questo mio lavoro. Ci ho lavorato circa per 9 anni e mezzo! Eh sì. Andando a dormire tanto tardi, che questo lavoro si faceva molto spesso la notte, mia madre mi svegliava dolcissima con una tazza del suo buon caffè! Che bei momenti ha vissuto la mia Vita! Già.. e sorrido della dolcezza di mia madre..

Così oggi spero un giorno lontano di poterla rincontrare. Mi mancano certamente le nostre belle chiacchierate. Parlavamo moltissimo fra di noi. Ricordo a pranzo rimanevamo le ultime a rimanere a tavola. Lei magari mangiava noci, oppure uva, io mangiavo tutto il pane che era buonissimo, e restavamo a parlare noi due anche fino alle 4 del pomeriggio! Quanto andavamo d’accordo! Tutti i giorni era così. Mio padre e mia sorella si alzavano dal tavolo dopo aver mangiato. Io e mia madre restevamo lì. A parlare tra di noi. C’era un bellissimo rapporto. Madre-figlia. E Bobo, il nostro amato cane (spinone italiano) che se ne stava con noi fino alla nostra fine del pranzo.

Ecco che bel ricordo che è riaffiorato.

Bellissimi momenti che ho vissuto. E chissà un giorno poterla rincontrare la mia bellissima mamma? Magari! Ci spero nell’intimo del mio cuore.. ci spero, o per lo meno lo sogno tanto.. beh! Non voglio essere malinconica né tanto meno triste, no. Oggi sono rilassata ed anche contenta. Lo odo il profumo del Natale. E vedo tutto più roseo. Più bello. Così anche i ricordi a colori sono bellissimi. Una ricchezza che porto con me..

smilingdog

Annunci