Un’invito inaspettato..

Foglio bianco e forse un po’ di parole da scriverci sopra. Vedremo.. Intanto canto tra me e me un pour-purì di canzoncine mescolate tra di loro. L’umore non è poi così male. Ho sorseggiato un buon caffè seguito da un paio di sigarette che fumavano al caldo della casa. La luce in casa non è chiarissima, il Cielo è annuvolato e quasi grigio, una tipica giornata quasi invernale ormai. Non ho scritto per un paio di giorni consecutivi. Ero senza forze. Oggi mi sento un po’ più in forma. Sospiro mentre odo le onde del mare giungere a riva lentamente. Timbuctu sta terminando di mangiare la sua pappa golosa. Io sono vestita con una giacca di pile bianca e nera, gli occhialini, ed eccomi qui. Al mio solito posto. Il pc non fa le bizze ed io sono abbastanza tranquilla. “Leggera” mi sono detta mentre mi avvicinavo qui vicino al pc. Leggera, sì. Ci provo. L’umore è di quelli giusti. Fumo e penso intanto tra me e me.. intorno a me c’è silenzio e mare.. M’immagino il Faro della Città. Solitario. Bello. Solitario un po’ come mi sento io. Solamente che oggi la mia parte solitaria non sta soffrendo di solitudine. No. Del resto è mattina. Mi sono svegliata da poco. Ho dormito bene e fatto sogni particolari. Che mi sono piaciuti. Colorati e ricchi di immagini. E penso ora alle nuvole, che non vedo da tanto tempo, le nuvole che ancor oggi mi fanno sognare.. come da bambina.. Il Cielo è un po’ azzurro e sì ci sono anche le nuvole, bianche e belle che si allungano nella volta celeste.. è un bellissimo Cielo anche se senza sole.

Sospiro.. mi piace sempre tippettare qui. Mi diverto ancora.

Non ho tanti pensieri per la mente questa mattina. Mi sento un po’ perplessa quello sì, anche se l’umore è forse anche buono. Non ho tanti pensieri. Mi accendo un’altra sigaretta.. Non c’è vento oggi.. le onde arrivano placide a riva..

Fumo.. e provo a pensare tra me e me.. con difficoltà, lo ammetto.

In questi giorni sono stata molto tempo a poltrire, pigramente. Il freddo di queste giornate l’ho sentito e mi sono messa dentro al letto insieme al mio gattino. Ho poltrito abbastanza. Mi sono gustata il calore del lettone.

Ora sono qui. Quasi senza parole. E neppure immagini nella mia mente da rievocare.

Ho ricevuto ieri pomeriggio un’invito a cena per sabato prossimo. Dalla mia cara Amica La Zarina comunista, però e la cosa mi ha dato tanta gioia. Mi ha fatto davvero tanto piacere. Le sue cene sono sempre belle, buone, ed anche divertenti.

La cosa mi ha rallegrato moltissimo.

Ogni volta c’è qualcosa di goloso da mangiare in bella compagnia. Ed ora sorrido tra me e me..

Anche oggi ho un impegno per questo pomeriggio. Ho appuntamento con il mio giovane e bravo psicoterapeuta. Hermano mi accompagnerà come di consueto. Intanto Timbuctu miagola gironzolando tra la terrazzina che è aperta e la casa. Ci siamo svegliati insieme anche questa mattina. E fatti un po’ di coccole tra di noi. Coccole mattutine. La sera anche dormiamo insieme. Ci addormentiamo vicini vicini. Il mio gatto mi vuole tanto bene, è dolcissimo ed io lo amo tanto. E così mi trovo quasi a scrivere sempre le stesse cose. Me ne rendo conto. Ed ora un raggio di sole giunge dalle finestre della cucina alla mia sinistra. Oh! Il sole che buon umore che ho appena ne scorgo un suo raggio! Una meraviglia della Natura.

Amica del Silenzio l’ho sentita anche ieri, ed abbiamo fatto due risate insieme. Le voglio tanto bene. E questa nostra quotidianità, il fatto che ci si sente sì tutti i giorni, mi piace tantissimo. Lei è molto premurosa in ogni cosa che fa e che vive. Anche nei miei confronti. E ci tengo tantissimo alla sua Amicizia. Le voglio proprio molto bene.

Andremo a cena insieme per festeggiare le Feste che stanno per arrivare. Una bella pizza fumante che ci metterà allegria! Non vedo l’ora.

A volte ho come l’impressione di non essere cresciuta. Come mi piace divertirmi! Stare in buona ed allegra compagnia! Sono molto socievole, e questo da sempre. Mi piacciono le tavolate di Amici! Le nostre risate insieme. Sì, gli Amici li ho sempre amati tanto. La loro compagnia. E ne ho avuti tantissimi. Di tutti i tipi. Ma la simpatia era ed è il comun denominatore. La loro simpatia li rende tutti uguali! Ed io che continuo a ridere a volte nei miei ricordi. Fratello Sioux, Hermano, e poi tanti altri, e le mie amiche, tutti ironici da piegarsi in due dalle risate. Amica Blond! Simpaticissima. Ma non voglio far torto a nessuno dei miei cari amici, perché tutti sono simpaticissimi, ma proprio tutti! Così anche se ora ci si frequenta di meno, li ricordo tutti con tanto Amore.

E sabato un’altra bella cena mi attende! Ci sarà anche musica. Un piccolo ma bel concerto nel dopo-cena nella bella casa elegante della mia Amica. Sono emozionata ed anche contenta. Mi divertirò.

E già. Mi piacciono queste serate insieme. Le cene con gli Amici. L’allegria che ne consegue. Oh! Sì! E’ come tornare indietro nel tempo, e ridere ancor di più.

Sabato sera la cena è a base di ottimo pesce! Cucinato da Giorgio, elegante Amico mio Chef! Sornione e molto raffinato. Simpaticissimo e soprattutto molto buono. Gentilissimo sempre. Così un’altra bellissima “rimpatriata” con amici anche nuovi aggiunti alla tavola. C’è sempre posto per un Amico in più.

Vino a volontà! E tanta gioia nel cuore.

Il mio cuore tende all’allegria, ma non devo lasciarlo troppo solo. Altrimenti si deprime come ogni cuore. Nessuno riesce a stare da solo. E nessuno dovrebbe mai rimanere solo. Ma oggi non penso a cose che mettono tristezza. No. Una giornata malinconica e triste può trasformarsi in un momento in una giornata bella! A me è accaduto proprio ieri. L’invito a cena mi ha rallegrato moltissimo, e dire che solo poco prima mi sentivo abbattuta e triste. Mi sono rallegrata immediatamente.

E così anche il post di oggi l’ho scritto. Il tempo è proprio grigio. Ora. Poi mi preparerò più tardi per andare dal mio medico. Non mi sento fisicamente così in forma. Gli acciacchetti si sentono eccome! Ma ho ripreso a far la dieta. Mangio un po’ più magro e con meno zuccheri. Vedremo! Sabato sera però mangerò tutto! Il post si conclude qui.

Non so che canzone inserire. Il mio cuore sembra non cantare questa mattina precisamente. C’è silenzio musicale in lui.

Sì, inserisco “La prima cosa bella” una canzone di un po’ di tempo fa, di quando ero una bambina mi sembra. Ma molto romantica. E la sua musica è bella. La dedico a tutti i miei Amici e mie care Amiche! Buon ascolto! Ed a tutti i fedeli lettori del mio amato blog, diario di bordo, smilingdog! ❤

smilingdog

 

 

Annunci