banale.. ma un sogno può essere banale?

“.. Non posso più chiamarti Amore mio.. ma un dolce amico tuo io resterò.. sarò lo zio per i tuoi bambini io.. e così eccomi qui al calduccio della casa di fronte al pc a cominciare a scrivere un po’ e canto Ti amo ancora di Claudio Baglioni che ho in testa in questo momento. Le onde ed il vento li sento vicini alla finestra alla mia destra da dove scrivo. Ho desiderio di starmene qui a parlare un po’ con me. Scrivere come parlare a me stessa.. Sorrido, ho già mangiato la mia mozzarella morbida morbida ed un po’ di tonno. La mia dieta. Sembra stia funzionando. Mi sento riposata e la mente è fresca nonostante sia quasi già ora di andarmene a dormire. In genere verso le 8 della sera sono già a letto e pronta per il mio sonno! Insieme al mio gattino che mi dorme vicino vicino. Ed invece oggi sono qua ancora sveglia. L’umore è decente, diciamo buono. Il Cielo è ormai scuro già da un po’. Una sigaretta accesa ed ecco che sono qua. Non ho tanti argomenti come sempre accade.. vedremo.. sorrido al foglio bianco e lucido davanti a me.. Ho poco da raccontare da dire e forse mi limiterò ad ascoltare una canzone. Che sia d’amore però.. che ne ho bisogno di sognare ancora. Ora sono le 19.23 e starò ancora un po’ di fronte al mio pc. Sono vestita calda che ho sentito un leggero freddo poco fa chè ero vestita leggerissima come se fosse già Estate! Anticipo le Stagioni!

Le parole sembrano proprio non venir fuori. Faccio smorfie con la mia faccia quasi incredula di non aver parole per il mio post. Faccio fatica a tirarle fuori. Domani penso sarà Sabato! Ed il sabato è sempre festa per me, lo vivo sempre con la gioia nel cuore ed io ed Hermano andremo a fare colazione insieme. Una ricca colazione! In questo periodo che sono a dieta penso sempre a mangiare e poi dormire. Come i bambini piccoli, mangio e dormo moltissimo. Che vita! Il “bello” di tutto questo se qualcosa di bello c’è è che non ho lo stress da lavoro, almeno quello no. Altrimenti lo stress mi accompagna da tutta una vita! Lo odio! Un momento di quiete per me è un’eccezione, una preziosissima rarità. Quasi non ne sono per nulla abituata. Una vita stressantissima ho sempre vissuto. Fatta di ansie e preoccupazioni. Di responsabilità. Da qui le mie nevrosi, le mie ansie.. forse mai avrei potuto avere un figlio.. chissà.. prendo un respiro profondo. Questo è un mio raro momento di quiete. Accendo un’altra sigaretta.. fumo e me la gusto.. pensando un po’ tra me e me.. Sto fumando lentamente.. c’è tutto silenzio intorno a me tranne un treno merci che sta transitando proprio ora.. Oggi pomeriggio ho ricevuto visite. Visite graditissime che mi hanno fatto tanto tanto piacere. Il pomeriggio l’ho passato in ottima compagnia. E sono stata tanto bene. Ecco il perchè del mio stato di relax di ora, di quiete e di piacere nel mio cuore ed anche sono rilassata nelle mie membra. Mi ha fatto tanto piacere questa visita così gradita. E mi hanno trovato anche dimagrita!! Paroline buone mi ha suggerito Hermano di chi ti vuole tanto bene! Beh io ci ho creduto ugualmente! Un bellissimo pomeriggio!

Ora non ho tanta voglia di andarmene a dormire così presto. Alle 8 della sera. Me ne starò ad ascoltare un po’ di musica, guarderò un po’ di video su Youtube, magari qualche intervista, qualche piccolo gossip! Mi rilasserò anche sul mio letto per un po’.

Ora non ho più nulla da aggiungere. Aggiungerò soltanto la canzone che cantavo prima Ti amo ancora di Claudio Baglioni. Certi amori non finiscono.. fanno dei giri immensi e poi ritornano.. oh! che bella anche questa canzone di Venditti.. come mi piace sognare ad occhi aperti.. magari ascoltando una bella canzone.. ed immaginare un amore meraviglioso che non ti abbia mai dimenticata.. che non ti abbia mai ferita.. insomma un Amore meraviglioso dalle dolci note e dolcissime parole.. un sussurro.. una carezza.. due mani strette l’una nell’altra.. accade..

Certi amori ti restano nel cuore per sempre. E ti ritrovi a sognarli ancora con il pensiero che libero sogna ancora.. Una sorpresa.. una parola dolce.. un momento d’incanto che non si riesce a dimenticare mai più.. Certi amori no, proprio non si dimenticano.. e questa sera sognerò.. ascolterò parole e note d’amore.. che il mio cuore vorrebbe veleggiare e nuotare libero di poter amare.. che essere liberi d’amare è stupendo.. è una sensazione unica e meravigliosa.. sospiro e vorrei dire ancora tante parole.. ma chiudo così.. sognando.. di più.

Oggi è la Festa della Donna. Lo so può sembrare retorico ricordarlo ma io amo questa Festa. Certo ci vorrebbe più rispetto e meno violenza sia fisica che verbale nei nostri confronti. Siamo indietro sia come cultura che come educazione. C’è pochissimo rispetto ancora per la Donne. Troppa violenza. Troppo dura è ancora la vita di una Donna. Dobbiamo volerci più bene e cercare il meglio per noi. Non dobbiamo subire troppo. Ma non è così facile. E’ un mondo cattivo molto cattivo e le donne sono ancora troppo sole.

smilingdog

Annunci