E’ la voglia di esserci..

“Io ho te.. tu ma che cos’hai.. all’improvviso non sei più tu.. Gli Audio De cantavano tantissimi anni fa questa splendida canzone che ho nel cuore questa bella mattina ventosa d’Estate. Le nuvole bianche bianche disegnate sul Cielo lo rendono ancor più bello e maestoso. Sembra di essere in alta montagna. Una bellissima sensazione. Di aria! Di libertà! Gli uccellini cantano in lontananza, e la collina di fronte a me è verdissima. Sono di buon umore. Ho dormito le mie 10 ore consecutive senza mai interruzioni. I sogni sono stati così così.. non li ricordo più ormai. Un paio di caffè e latte bianco e freddo, un paio di sigarette, una briosche golosa, le mie medicine nuove ed eccomi ora qui di fronte al pc con le mie mani che battono veloci sopra la loro tastiera. Il leggero venticello c’è anche in casa e mi rinfresca il corpo e l’Anima. Accendo una sigaretta. La solita. Mia compagna di sempre. Sospiro. C’è tutto intorno a me un grandissimo e bellissimo silenzio. Tranne il rumore delle onde del mare che giungono a riva calme calme. Il mare è azzurro limpido.

Alla sera vado a letto sempre molto presto, alle 8 di sera. Io ed il mio gattino siamo già pronti per il sonno notturno. Ma in questi giorni si dorme molto bene perché il clima non è torrido ma fresco. Il clima che piace a me e che mi ristora. Ho spento addirittura i due ventilatorini che ho, uno nel soggiorno ed uno in camera da letto, altrimenti sentivo freddo. La mattina sempre io ed il mio gattino ci svegliamo verso le 7.30, arzilli e pronti per un buon caffè io, e lui affamato di una pappa golosa ed abbondante. Il mattino mi piace sempre. Da sempre. Sarà che amo il caffè! Sarà che amo i colori di queste prime ore del giorno ed soprattutto amo l’energia che ho appena fatta colazione. Avrei voglia di fare tante cose e poi mi dà sempre la bella impressione di sentirmi giovane! Pimpante, la mente è lucida e fresca, insomma mi sembra di avere la vita nelle mie mani ed il giorno tutto da vivere, da agire, da fare. Come tanto tempo fa. E poi, il mattino ed i suoi colori mi calmano tantissimo, me lo godo come sempre insomma ho fatto nella mia vita.

Le medicine nuove che sto assumendo già da un po’ mi rendono più attiva e lucida la mente. Ho più energie. Speriamo continui così..

Sospiro.. respiro.. gli occhialini rosso color del fuoco li sto indossando. Mi piacciono molto ed il colore rosso è tra i miei preferiti. Ho i capelli tagliati corti con un ciuffo davanti un po’ più lunghetto. E’ un taglio originale. Mi ci sto trovando bene. Mi piacciono i capelli corti. Sia per la loro grande comodità, sia perché proprio li amo. Mi ci trovo bene. Anche se spessissime volte nel corso della mia vita li ho portati lunghi. E mi trovavo bene anche così. Ma ogni tanto ho bisogno di vedermi diversa. Forse come tutte le donne. Non saprei.

Poi i capelli corti mi ricordano la mia prima giovinezza, quando giocavo a tennis sotto un sole cocente, i capelli erano corti corti ed ero una ragazzina! E così tagliarmi i capelli è un po’ rievocare quel bel periodo, sentirmi ancora ragazzina e poi in aggiunta alla mia età questo tipo di taglio è per me. Mi ci trovo bene.

Sto mangiando meno. Le medicine nuove che assumo mi stanno chiudendo lo stomaco e così mi sto dimagrendo. Mangio molto meno. Insomma è come se facessi qualcosa di buono per me, mi sto dedicando a me, alla mia persona alla quale per circa quattro anni consecutivi non ho più pensato stando sempre male. Sto riprendendo quota. E sorrido ora.. dal cuore dal volto e dalla mente.. Fumo un’altra sigaretta. Le mie due dita scrivono veloci e contente. Le mie due dita, le mie mani, lo devo dire, sono sempre felici di poter rendersi utili, ed in questo caso, quando scrivo, loro si divertono da impazzire! Ed anch’io!

Fumo.. e mi guardo intorno.. e penso un po’ tra me e me..

Osservo il fumo della sigaretta color dell’argento con fili sottili biancastri.. volano in alto.. giocano.. arrotolandosi veloci verso il soffitto.

Scrivo, penso, desidero e dico sempre che vorrei tanto tornare bambina, sì. Ma mi piacerebbe molto anche essere una persona “adulta”, con i pensieri di una persona adulta ed i comportamenti giusti di una persona adulta. Io tendo un po’ a fare la “ragazzina” molto spesso, ma poi, quando mi trovo sola (e questo accade molto spesso), quando sono nel letto prima di addormentarmi, od anche durante le ore del giorno io sono adulta. Ho recuperato la mia interiorità. Chè avevo perduta, e l’ho ritrovata integra. Intatta. E mi piace essere adulta. Essere cresciuta. Pensare da adulta. Mi piace molto. Il silenzio mi aiuta tantissimo. Alla riflessione, alla crescita del mio pensiero, alla meditazione, alle mie domande alle quali ancora non ho risposta. Ma mi piace tanto crescere ancora. E tornare bambina ancora non lo desidero. Anche se è bellissimo! Mi piace pensare tra me e me. Dialogare tra me e me. Starmene anche in silenzio. Mi piace la vita che sto conducendo. Una vita riflessiva e silenziosa. Devo dire che sono cresciuta. Ed il mio gattino mi ha aiutato anche in questo. Ritrovare la mia interiorità integra chè avevo perduto per la via mi fa sentire ricca! Completa. Ed è forse anche questo un po’ tornare bambina, perché anche da bambina ero seriosa! Giocavo tanto questo è vero, ma pensavo anche allora tantissimo. Ma in questo periodo mi sto vivendo la mia età adulta. Che forse è arrivata, forse, un po’ in età avanzata, ma è arrivata!

Sapevo dentro di me che sarebbe arrivato anche questo bellissimo giorno nel quale avrei ragionato di nuovo, seppur dopo quattro lunghissimi anni di malattia e di dolore. Era solo una questione di pazienza. Dovevo ed ho pazientato tanto. Con l’ausilio di Hermano che mi è stato sempre vicino, aiutandomi tantissimo, con l’aiuto di bravissimi medici, e poi l’aiuto di mio padre con la sua Reflessologia plantare. Ed in ultimo ma per primo con l’Aiuto del Signore che mi ha dato la forza di vivere anche così. Nel dolore, nel buio senza luce, nella mia malattia che è una forma di schizofrenia post traumatica. Non si dice proprio così, ma più o meno è questa. E’ una forma di psicosi post-traumatica.

La diagnosi me la sono data da sola. Grazie alla mia esperienza ed a forza di rievocare la mia vita.

La mia è una malattia che è “scoppiata” quando avevo trent’anni esatti, ma io ero malata sin da bambina. Lo shock lo ho avuto prestissimo. E mi sono ammalata subito, solo che questa malattia è così subdola che non si vede subito. Non si notava. Ero “normale” anche se già molto nervosa. Ma non si notava. Ma ero già malata. Diciamo sono nata che ero già malata. Ma nessuno lo aveva notato. E dire che avevo genitori attentissimi. Ma la malattia è così subdola che sembra invisibile.

Ma ora sono stabile. Ragiono come devo ragionare. Mi sento equilibrata e lo sono! A settembre riprenderò sedute di Reflessologia plantare da mio padre.

Mi sto prendendo cura anche delle mie gambe.

E sorrido.. e sospiro.. un sopiro di sollievo. Sto curando anche la mia parte spirituale, chè è la cosa più importante. Una parte che da bambina io curavo tantissimo, fino ai miei 15 anni. Ora ho ripreso il medesimo cammino. Cerco di comportarmi bene. Rifletto di più, sono meno impulsiva. E quasi per nulla arrabbiata. Mi arrabbio ormai molto molto di rado. Sono calma dentro di me.

Poi ho la mia amata terrazzina, dove il mattino presto vado a fumarmi una bella sigaretta all’aperto. Respiro aria fresca e buona, osservo i colori del Cielo, mi rilasso e poi rientro in casa. Un’abitudine che ho.

Il pomeriggio spessissime volte mi addormento. Insieme al mio gattino. Ecco queste sono le giornate che sto vivendo questo periodo.

Ascolto la musica, verso sera, ed in genere come quando ero molto giovane mi “fisso” ed ascolto le medesime canzoni per molti giorni consecutivi.. e sogno con il mio cuore e le mie orecchie.. e dondolo fra ricordi bellissimi che ho. Ecco questa è un po’ l’età dei tanti ricordi che si hanno.. ed io li rievoco ascoltando le canzoni.. passo da un sogno ad un altro, da un ricordo bello ad un altro, da un amore bello ad altri bellissimi ricordi.. volo sognando fra queste bellissime note.. che non mi stancano mai.. proprio come i bei ricordi..

smilingdog

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.