“Dai una spinta al cuore..

“Accade che più avanti vai e più ti senti solo.. ovunque vai incontri aridità.. bella idea Volare.. canta maestosamente Renato Zero in questa bellissima canzone che s’intitola “Accade”. A me piace moltissimo. E l’ascolto sempre molto volentieri ed anche spesso.

Qui è una notte magnifica. La Luna bianchissima è quasi del tutto piena nel mezzo di un Cielo blu e pieno di stelle che brillano ed illuminano tutta la volta celeste. L’aria è dolcissima.. Io, seduta sul mio terrazzino alle 4 del mattino, osservo il tutto e mi rilasso, respiro a pieni polmoni ed osservo la Luna che era tanto che non vedevo. Le stelle che brillano.. i tetti delle case vicine, la collina bellissima di fronte a me verde, sto bene nel silenzio della notte, mentre fumo indisturbata una sigaretta, prego verso il Cielo e sopra di esso.. verso l’Alto, un bacio a mia mamma ed anche a mia nonna Fernanda ed a tutti i miei carissimi Amici, una preghiera.. respiro intanto che fumo.. ed ascolto anche il bellissimo silenzio che c’è tutto intorno a me, mentre Timbuctu sveglio miagola per la casa..

Accendo ora una sigaretta.. occhialini, i miei, rossi color del fuoco acceso, un pacchetto di sigarette intero alla mia sinistra, un accendino nuovo nuovo moderno e piccolo color verde acceso, verde mela, ed il mio posacenere rotondo e color dell’argento alla mia destra. Eccomi qua, nella mia postazione da blogger.. sveglia e pimpante, dopo una sana e profonda dormita ed un paio di caffè bevuti di gusto.. Sospiro.. con la voglia e la forza fisica e psichica di scrivere qui.

Questa mattina avrò il Day Hospital. Hermano mi accompagnerà in Reparto. Mi sento a casa in Reparto dove tutti, ma tutti mi trattano tanto bene! Mi vogliono bene. E quando sono stata ricoverata l’ultima volta, poco tempo fa, ho visto espressioni di dispiacere nel rivedermi lì dentro, ed ho ricevuto tanto Amore! Tante gentilezze, tante carinerie che altrove mi è difficile trovare. Tutti! Tutti carinissimi con me e tanto tanto gentili.

La cosa mi fa tanto piacere.

Dai medici agli infermieri, alle O.S., tutti gentilissimi! Così io mi sento a casa quando sono lì. Anche il mio medico che mi segue è bravissimo, gentilissimo ed anche e soprattutto tanto tanto simpatico.. Ci facciamo insieme delle bellissime risate! Ed oggi dovrei vederlo! E’ molto bravo, e scrupoloso. Ed anche molto intelligente. Insomma un’ottimo psichiatra.

Chiaramente io li conosco tutti per nome, medici ed infermieri ed O.S., e loro conoscono benissimo me. Tutti davvero bravi e cari e mi vogliono molto bene. Diciamo che gran parte della mia vita l’ho trascorsa tra quelle mura che solo raramente ci ho sofferto (tantissimo, quando stavo molto male!) altrimenti no. Mi sento a mio agio e con tanti, tanti amici anche tra gli ammalati come me. Ne ho di amici tra loro!

E poi ogni volta se ne fanno altri!

E così questa mattina devo andare lì. Un bel Day Hospital!

Fumo un’altra sigaretta nel silenzio di questa notte..

Sono molto cambiata Ho chiuso con il passato che mi teneva incatenata lì e non mi permetteva di vivere affatto. No. Ora vivo la mia giornata. I miei momenti. Ho ripreso a sognare ad occhi aperti. Il mio cuore ha ripreso a vivere, canta sotto la doccia! Batte i suoi battiti normali e mi ricordo di essere una persona emotiva. Mi emoziono. Sono umana… e meno dura con me stessa. Avevo in passato, ma un passato vicino, una bassissima stima di me stessa. Ma credo che la stima di se stessi dipenda anche da chi si frequenta. Con chi si parla e si dà il potere di poter fare tutto di te. Di poterti umiliare, senza mai ascoltare la tua voce interiore. Dipende dalle persone maleducate e poco affini che si frequentano. Le famose “cattive compagnie”. La cosa può partire anche dalla scuola, dalla famiglia, ed anche dalle false amicizie. La mia bassa autostima mi portava sempre ad una gravosa depressione che non mi ha lasciato vivere per tanti tantissimi anni! Imprigionata nel grigiore e buio dei suoi pensieri. Oggi invece mi sento molto più forte, molto più libera, do’ meno ascolto a parole a vanvera.. guardo il concreto e do’ importanza moltissimo ai miei di sogni e non voglio più ascoltare parole e lamentele vane..

Sono molto cambiata. E fortunatamente ho tante ore del giorno da dedicare a me stessa, ai miei pensieri, al mio amato gattino ed ai miei valori e principi che ancora ho, chè in passato avevo quasi dimenticato.. per una via oscura e senza luce.

Bisogna stare molto vigili ed attenti a chi si frequenta. Ricordarsi di se stessi, delle proprie origini, ricordarsi del proprio valore, altrimenti si diventa in balìa del mondo, un mondo crudele e senza pietà.

Così eccomi qui. Di nuovo. E cambiata.

Sono diciamo cresciuta. Sono certamente stata Aiutata dal Cielo!

Non sono più depressa. Non ho più pensieri bui nei miei confronti. La Vita non mi sembra solo brutta, ma bellissima da vivere! E da condividere, cosa che ancora mi riesce difficile. Ci vuole un po’ di tempo. Bisogna che io mi assesti un po’. Che ritrovi il centro di me stessa. Ed il riposo che sto facendo in questo periodo mi sta aiutando davvero tanto!

Così preferisco parlare poco. Ma starmene in silenzio bello. Pensare, sognare, riflettere, ricordare bellissimi ricordi, ascoltare buona musica e starmene accoccolata al mio amato gattino Timbuctu che ama essere amato. Tantissimo. Perché lui ama tantissimo! Così sto un po’ meno (ci provo!) sul mio smartphone e sto un po’ di più su Sultan, il mio letto grande e comodo, appoggiata al cuscino vicino al mio gattino che si riposa o gioca lì vicino a me.

Bisogna saper dire di No! E’ necessario ed importantissimo. Non si può scendere a compromessi con il Male! Esserne complici anche silenziosi. Bisogna saper dire di NO! Essere presenti a se stessi e saper valutare e distinguere il Bene con il Male. E scegliere il Bene. Sempre. E’ importantissimo.

Bisogna saper dare il giusto valore alle cose. Alle cose che ci accadono. Essere vigili e presenti. E saper dire di No! E’ importantissimo ed essenziale.

Ora i miei giorni sono cambiati.

Sorrido di più ed anche più sinceramente. Sono divenuta più sincera. Ma di una sincerità che forse non conoscevo prima. Bella la sincerità!

Così, ecco, anche oggi il post termina qui. Inserisco come canzone la bellissima “Accade” di Renato Zero che appunto io amo molto ascoltare.. Buon Ascolto Amici di smilingdog!

E buongiorno! ❤

smilingdog

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.