Un sogno bellissimo.. porto nel cuore

“La prima cosa bella che ho avuto nella Vita.. e poi non me le ricordo più le belle parole di questa bella canzone di Nicola di Bari.. Intanto la sto canticchiando appena sveglia..

Mi sveglio dopo un sonno profondo e con un bellissimo sogno che porto nel cuore.. Il mio gattino dorme ancora.. Io decido di alzarmi, lui mi segue immediatamente.. Vado verso la cucina. E’ ancora Notte. Il Cielo è tutto buio. E dovrebbe anche far freddo. Non lo so perché tengo tutte le finestre chiuse. L’Autunno è arrivato. M’incammino verso la cucina. Preparo la pappa buona per Timbuctu che se la mangia subito, affamato com’è appena sveglio ed io, come consuetudine, preparo la mia cuccuma di caffè! E mi siedo nel mio soggiorno, adiacente la cucina, e finalmente mi accendo una sigaretta nel silenzio di questa notte chè anche oggi mi trova sveglia! Fumo.. un po’ d’ansia mi viene a trovare! E ti pareva? Così anche questa mattina mi ritrovo a fare i conti con me, con i miei pensieri dei giorni passati, insomma ero agitata. I bei sogni che ho fatto questa notte dolcissimi non mi aiutavano.. l’ansia è ansia.. ed è difficile da debellare. Ho pregato. Ho acceso velocemente un’altra sigaretta e ci ho impiegato un po’ di tempo per far pace con me.

Il caffè era buono. Ma l’ho sorseggiato in compagnia di pensieri che non mi piacevano e che forse nemmeno fanno parte di me. Ci penso e ci ripenso. Quasi.. con calma mi calmo. Placo il mio stato d’animo che era agitato.

Il buon sonno oggi non mi ha aiutato.

In compenso ieri sera sono andata a dormire che ero felicissima! Felice cantava il mio cuore pieno di gioia pura! Ero felicissima! E sorridevo alla Vita! Completamente.. mi sono addormentata stanca e felice..

Perciò ripenso ai pensieri di oggi che forse vogliono, pensieri bugiardi, che forse vogliono rovinare la mia gioia di ieri. Pensieri che non mi appartengono. Di cose che io non ho fatto! Accade anche questo. Si chiamano paranoie. Sì, mi sono svegliata con alcune paranoie che volevano rovinarmi la felicità bellissima che avevo ieri nel mio cuore..

Ora mi sento meglio..

Accade di pensare a cose che in realtà non sono accadute. Che tu non hai commesso. Non hai fatto. Paranoie del pensiero e della mente che bugiarda a volte si rivolta contro di te.

Così questo mattino è trascorso a “combattere” questi brutti pensieri che ti fanno sentire bruttissima! Bruttissima! Mentre solo ieri mi sentivo e mi ci sento anche oggi così felice!

Sospiro. Bisogna combattere. A volte anche contro se stessi.

Ora che mi sono rasserenata, mi accendo una sigaretta.. Fumo.. prendo una piccola pausa e provo a rilassarmi.. chè questa mattina lo devo ancora fare, rilassarmi..

Non è così scontato essere Amici di se stessi e delle cose belle e buone. Non è così facile amarsi tanto. C’è da combattere e vincere dentro se stessi. Tante sono le bugie che la mente crea. Tanti demoni a tentare di scalfire la tua pace interiore. Bisogna combatterli e non ascoltarli.

E così, ritorno al sogno dolcissimo di questa notte. Un abbraccio dolcissimo ho sognato ed io che amavo tantissimo.. E’ stato un sogno bellissimo!

La notte la mia lavatrice sta girando e lavando. Mi dà un bellissimo senso di casa la lavatrice accesa che gira, poi i mio gattino che prima ha giocato un po’ ed ora si è riaddormentato sereno..

Mi piace molto questo clima quasi ormai autunnale.. il Cielo grigio di quasi pioggia, le mie piantine che fra poco fioriranno, curate ed amate da me moltissimo, il silenzio di questa notte.. Nemmeno il mare riesco a sentire.. forse dorme anche lui.. come le mie piantine.. Non sono ancora uscita sul mio terrazzino.. ma fra poco lo farò.. mi aiuta a pensare.. Mi aiuta a non pensare sempre le stesse cose, mi distraggo anche ed assorta e curiosa scruto il Cielo lassù in alto e le sue nuvole e colori. Ogni Notte ed ogni Giorno differenti.

Respiro l’aria fresca.. osservo i tetti colorati dei palazzi vicino al mio, i loro balconi curati e fioriti, la collina verde di fronte a me, ed il bellissimo giardino sempre curato dei miei vicini.

Ora sono le 04.50 del mattino. Due lampioni sono accesi nella Notte. Nella notte buia altrimenti.

Tutto tace.

Il mio animo però non è molto in pace questa mattina.. sono inquieta.. forse ho dormito poco.. non so.. forse piano piano mi calmerò davvero.

Ricorrerò a ricordi felicissimi! A sorrisi e parole d’incoraggiamento che non dimentico.

Non devo dar retta a quello che sento dentro di me. A questo mare in tempesta che c’è in questo momento nel mio cuore. Un cuore che sa di essere tanto Amato ma che necessita spesso di essere tranquillizzato. Il mare in tempesta che c’è dentro di me in questo momento pian piano se ne andrà via.. Ho il respiro più veloce.. Mah.. succedono anche giorni così..

Ieri, uscita dalla Chiesa avevo uno splendido sorriso dell’Anima. Dell’Anima mia emozionata in mezzo a tanta gente che pregava insieme. Ero davvero tanto emozionata, come quando ero bambina. Emozionata e felice! Così ho gioito. Ho gioito tanto! Ma forse non sono più abituata ad essere felice davvero ed allora ecco che giungono pensieri negativi. Subito. Dopo poche ore. Ma ieri ero felicissima e con un sorriso stampato sul cuore felicissimo e sul volto nei confronti di tutti! Come da ragazza! E come da ragazza mi piace uscire dalla Santa Messa chè fuori è buio e piove, come è accaduto ieri sera. Ricordo da ragazza andavo alla Santa Messa il Sabato sera. E mi piaceva tantissimo entrare in Chiesa e poter pregare.

Ieri in Chiesa eravamo tantissimi! E’ arrivato il nuovo Parroco ed è stato festeggiato da tutti noi presenti. E’ stata una bellissima Festa!

Ecco, i ricordi mi aiutano tantissimo a debellare pensieri che non vanno bene per la salute del mio Spirito. Già ora mi sento meglio, più gioiosa, felice ed anche più libera! Chè amo molto la Libertà. In tutti i campi. Soprattutto la Libertà dell’Uomo, del pensiero, la Libertà! La libertà di essere se stessi, di amare il Signore già da ora, amarLo già per come si è e non attendere di essere Perfetti! La libertà di pensiero è quella alla quale più tengo. E certamente alla libertà dell’Uomo.

Ieri, cambiando argomento, tornata a casa, ero davvero felicissima nel mio cuore che cantava Alleluja!

E’ stata un momento bellissimo di Eternità e di presente. Di quel bellissimo momento che ho vissuto dentro di me.

Ho trovato le forze fisiche per andare alla Messa. E sono contenta di questo. Era la mia volontà. E sono stata subito ripagata con una gioia immensa dentro di me, con il mio cuore che felice cantava!

Ecco, la tempesta nel mio cuore di questa mattina se ne è fuggita via lontana da me! Respiro!

Vivo giorno per giorno come mi è stato insegnato. Un giorno alla volta.

Cercando di migliore me stessa e non dar retta a tutti! Ai pensieri di tutti! E nemmeno troppo a volte ai miei pensieri che delle volte non sono così veritieri.

Oggi inserirò una dolcissima canzone d’Amore di Eros Ramazzotti “Amarti è l’immenso per me” che con questo post non c’entra tanto, ma è una bellissima canzone per dare il buongiorno agli amici di smilingdog che non sono tanti, ma.. siete speciali!!!!!!!!!! Grazie! ❤

smilingdog