L’estate.. cocomero.. e pensieri sparsi..

Sabato mattina.. mi sveglio serenamente.. dopo bei sogni che mi sono piaciuti.. il sonno è stato ristoratore.. sono proprio riposata.. ieri è stata una giornata difficile per me… il caldo ed i pensieri sono stati pesanti.. oggi mi sveglio insieme al mio gattino che mi viene a salutare subito come sempre.. si appoggia accoccolandosi a me ancora un po’.. e poi ci alziamo insieme.. lui con un saltello mi precede.. e corre veloce lungo il corridoio.. io mi fermo e fumo una sigaretta in silenzio in soggiorno.. odo le onde che s’infrangono sugli scogli.. sono le 8.30 del mattino.. le finestre dei vicini di casa sono ancora chiuse.. mi preparo il caffè e la giornata ha inizio.. leggo come di consueto il mio oroscopo.. ho l’impressione che dicano sempre le stesse cose.. sarà.. che la mia vita ho l’impressione che lei stessa non cambi mai.. sarà.. comunque lo leggo ugualmente curiosa.. l’umore è buono questa mattina.. c’è luce chiara in tutta la stanza da dove scrivo, il soggiorno.. e dalla parte del terrazzino c’è il sole che lo scalda.. l’arietta è ancora fresca ed io non sto soffrendo il caldo.. chè il caldo insieme alle medicine è un connubio terribile.. Il caffè era buono, seguito da un paio di sigarette che fumavano in compagnia dei miei pensieri appena svegli.. a dire la verità non sto pensando molto questo periodo.. non saprei.. le mie gambe mi fanno male e sto facendo esercizi ginnici per migliorare la situazione.. cammino male.. e la cosa mi dà tanti fastidi.. sospiro.. e continuo a scrivere.. ma non voglio scrivere pesantemente.. ma scrivere un post leggero.. se ce la farò.. Mi accendo la mia sigaretta.. fumo.. e m’astraggo un pochino.. guardo il Cielo che è celeste con un po’ di nuvole all’orizzonte.. sta promettendo, mi sembra, un’altra giornata calda di Luglio.. non ci riesco nemmeno a pensare.. amo la pioggia ed il suo profumo di terra bagnata.. come potrei amare la calura estiva? non insisto.. sembra che anche i miei pensieri soffrano il caldo.. anche se il ventilatorino acceso mi sta rinfrescando.. Questa sera forse andrò a cena fuori con mio padre, non è certa la cosa, ma mi farebbe proprio piacere.. ristorante siciliano.. ci siamo affezionati ormai.. e le pietanze sono succulente..

Timbuctu è disteso sul suo terrazzino a prendere il sole.. il sole caldo.. il giardino di fronte alla mia cucina è tutto al sole.. le sue piante ben curate come sono belle.. io le mie piantine le sto trascurando tanto.. e me ne dispiace.. spero che resistano.. oggi darò loro l’acqua che sono assetate.. sono resistenti.. ma hanno bisogno di tanta acqua.. io ho poche forze dentro di me.. soprattutto fisiche.. e riesco a fare quasi nulla.. me ne sto in casa a fare quasi niente.. e la cosa mi dispiace.. forse sono le medicine mi dico tra me e me.. oppure non so.. ma mi dispiace.. sto trascurando un po’ tutto.. mah… non voglio essere amara oggi qui sul post.. anche perché sono di buon umore.. in stato di equilibrio..

Respiro l’aria che gira per la casa.. sospiro.. e penso.. ma i pensieri sembrano fuggire da me.. leggeri e silenziosi.. mentre il mio cuore canta canzoni.. già.. mi viene da sorridere.. sì.. il mio cuore oggi è canterino.. ai suoi battiti unisce una canzone.. sarà perché è Sabato, sicuramente.. ed il Sabato in genere sono sempre “in festa”.. come chissà cosa dovessi fare di diverso e di divertimento.. quando il mio divertimento più grande, oltre che mangiare bene, è scrivere qui sul mio amato diario di bordo anche se so che prima o poi le parole le finirò.. e mi dispiacerà tantissimo quel giorno.. speriamo il più lontano possibile..

Intanto Timbuctu miagola con la sua delicata vocina qui vicino a me.. un dolce miagolìo.. e si sta facendo le sue unghiette.. La casa è tutta sua.. i suoi giochini di pezza che lui nasconde da bravo gattino, ogni tanto spuntano fuori all’improvviso.. ed il pavimento è colorato dei suoi giochini sparsi qua e là..

Questa mattina forse farò colazione insieme ad Hermano come ogni sabato.. mi porta in una pasticceria che io amo molto.. le sue pizzette e salatini sono ottimi…

Il silenzio è nel soggiorno.. ed in tutta la mia casa.. si sentono le onde del mare.. e poi null’altro.. qualche auto che passa veloce.. e va chissà dove.. e la Città oggi sembra dormire ancora..

Un leggero venticello mi sta rinfrescando ancora..

Tutto scorre..

Il post di oggi è terminato.. sì, faccio fatica a scrivere.. a trovare le parole giuste.. a descrivere i miei momenti.. a scrivere un post.. non so neppur io perché insisto così tanto.. ma è perchè spero di scrivere meglio un giorno.. di nuovo meglio.. tutto qui..

La canzone che ho scelto per oggi è sempre di Luca Carboni.. una bellissima canzone che s’intitola Quante cose.. che fa sognare.. ancora.. un bell’Amore.. la musica è bellissima come le sue parole..

smilingdog

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.